Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

SABATO ITALIANO – “SE RICOMINCIANDO” di Alberto W.Zanetti

41eu-eswHzL._AA258_PIkin4,BottomRight,-48,22_AA280_SH20_OU29_TITOLO: Se ricominciando
AUTORE:Alberto W.Zanetti
CASA EDITRICE:Self Publishing
GENERE: Romance
EBOOK:Si
PAGINE:242
PREZZO:€ 3,99 nei migliori store
DATA USCITA:17 Gennaio 2014
 

TRAMA: “Fra domande esistenziali, situazioni bizzarre e colpi di scena inaspettati, Se ricominciando risulta essere un bel libro che si legge in un niente, nonostante le sue 261 pagine.” Francesco Sansone, Il mondo espanso dei romanzi gay.

Paolo Maretti ha una vita perfetta: un fidanzato, Claudio, un buon lavoro, una bella casa.
Certo, il lavoro è abbastanza noioso e Claudio è sempre scontento, ma la vita adulta non consiste nell’imparare ad accontentarsi? Finché una sera, dopo quattro anni di fidanzamento, proprio nel giorno del loro anniversario, Claudio lo lascia.
Per Paolo comincia una nuova vita, tra tentativi tragicomici per riconquistare Claudio e amici che lo spingono verso le gioie della vita da single a Milano: ristoranti, discoteche, appuntamenti combinati con improbabili professionisti gay.
No, non fa per Paolo. C’è un solo un modo per far tornare Claudio sui propri passi: cambiare tutto e ricominciare daccapo, diventando il tipo d’uomo che Claudio vuole accanto, serio e professionale.
Ma la decisione di Paolo mette in moto una serie di eventi imprevedibili: tra le strane dinamiche di una multinazionale e la possibilità di una nuova storia d’amore, il piano di Paolo sembra cominciare a vacillare. E se Claudio tornasse proprio adesso?

Alberto Zanetti è un architetto. Vive e lavora a Milano. ‘Se ricominciando’ è il suo primo romanzo.

"LUPO SCACCIA LUPO" di Ashlyn Kane & Morgan JamesQuesto divertentissimo romanzo mi fu consigliato tempo fa dalla mia amica Daniela. Essendo di un autore italiano, ricordo che storsi la bocca… non ero per niente convinta, ma evidentemente Dany conosce i miei gusti, più di me. Grazie ragazza… Fin dalla prima pagina mi  accorsi che non era il solito dramma italiano. Avete presente, no? Parliamo di omosessualità, ma qualcuno deve morire o deve subire chissà quale angherie, prima di arrivare all’amaro finale!! Ooooooooh… e che diamine… Alberto W.  Zanetti è tutto fuorché noioso, drammatico, palloso o deludente. Niente grossi scossoni ,niente scene hard (beh quelle però non guastano mai,eh) niente magoni. Lacrime sì, e anche tante… infatti, signore e signori: LE RISATE SONO ASSICURATE. Le disavventure di Paolo, lasciato dall’amore della sua vita, sono raccontate in chiave comica.
Eh già… Cosa non si fa per amore. Di sicuro il nostro simpaticissimo protagonista le tenta tutte pur di riconquistare l’antipatico e parac… paravento del suo ex Claudio. Accusato da quest’ultimo  di non sapersi prendere mai troppo sul serio, decide di cambiare stile di vita. Primo passo cercare un lavoro che lo faccia sembrare un uomo distinto e dedito alla professione. E lo troverà, statene certi, grazie al suo migliore amico. Dovrà semplicemente fare un colloquio, non molto facile… eh rispondere in modo corretto alle domande… ad una in particolare… la classica domanda a trabocchetto. Mai colloquio di lavoro è stato più divertente. Credetemi. Il suo nuovo capo poi? Roba da leccarsi i baffi… e un pensierino, ma anche più di uno, Paolo ce lo farà senz’altro.
Questo è un romanzo anti stress che consiglio vivamente a tutti quanti.

Romanzo 5 stelle!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 ottobre 2014 da in Romance, Sabato Italiano con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: