Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

ENGLISH CORNER: “THE ASSASSIN SHIFTERS” di Sandrine Gasq-Dion

the assassasins

TITOLO ORIGINALE: The Assassins Shifters
AUTORE: Sandrine Gasq-Dion
EDITORE: Skull Blaster Publishing
GENERE: Paranormal
PAGINE: 821
FORMATO: Ebook
PREZZO:  da € 8,44 su Amazon
DATA USCITA: 16 gennaio 2015

 

FedericaDevo ammettere che è molto difficile recensire questa serie in una volta sola. Ormai siamo arrivati a 24 libri a cui si aggiungono due serie collegate.
I primi 6 libri della serie sono stati ripubblicati recentemente in un unico volume, disponibile anche con kindle unlimited.
E’ una serie contemporanea-paranormale i cui protagonisti sono ex-militari, licantropi e mutaforma.
Mateo Esposito, Josh Montgomery, Sam Waters e Troy Bishop sono cecchini professionisti che per 10 anni hanno servito l’esercito degli Stati uniti sotto la guida del generale Derek Jacobs.Derek Jacobs
Quando hanno deciso di non riarruolarsi, il governo li ha reclutati per formare una squadra di assassini legalizzati e sempre sotto la guida del generale Jakobs e James Pruittdell’agente dell’FBI James Pruitt, formano una sorta di A-team chiamata Skull Blasters, solo che invece di agire illegalmente agiscono sotto la protezione del governo.
Il loro compito è quello di eliminare la feccia ovvero delinquenti, assassini, spacciatori di grosso calibro e, a volte, di proteggere i testimoni.
mateo espositoMateo Esposito è cresciuto senza una famiglia, passando da una affidataria all’altra, finché non è entrato nell’esercito. Ha una specie di sesto senso nel fiutare ed evitare il pericolo, dote che gli ha permesso più volte di salvare la vita ai suoi compagni.Riley
Questo sesto senso lo accompagna anche quando gli viene assegnato il compito di uccidere Riley Flynn, che non è la feccia che è abituato ad eliminare, tanto che per lui c’è qualcosa di profondamente sbagliato in questa missione.
Josh Mongomery, capelli biondi a spazzola e occhi color smeraldo, ha un Josh Montgomerygran senso dell’umorismo, ama le donne e il suo lavoro. Durante una missione per eliminare uno dei peggior trafficanti di droga si trova a dover soccorrere Mark Patterson, un medico americano rapito mentre era in missione umanitaria in un villaggio nella foresta amazonica.Troy bishop
Sam Waters e Troy Bishop sono entrambi nativi americani con occhi scuri e capelli neri.
Qui la storia inizia a svilupparsi in un’altra direzione, incorporando personaggi più fantastici ma nonostante questo non perde assolutamente di forza.
Sam WatersSam durante una vacanza in Alaska si imbatte in Dakota, un licantropo che è stato cacciato dal suo branco di lupi perché gay.
Troy Bishop, dopo essere stato tanti anni lontano da casa dopo la morte dei suoi genitori, torna nella riserva dove incontra Sawer Quinton.Sawer
Nel corso della storia si aggiungeranno altri personaggi, dai boss e killer della mafia russa a licantropi, tutto secondo me integrato in modo molto naturale. Personaggi che interagiranno fra di loro attraverso tutti i libri della serie, per cui anche se una storia d’amore inizia e si compie all’interno del libro, i personaggi li ritroviamo comunque in quelli successivi.
DakotaLa storia si dipana dall’Arizona all’Alaska, dalla Russia allo stato di Washington, intrecciando le storie dei protagonisti attraverso avventure sempre più avvincenti, piene di azione, colpi di scena e scene molto hot.
Ci sono stati libri che mi sono piaciuti più di altri, personalmente mi piacciono le storie un po’ sofferte, per cui preferisco i libri in cui l’avvicinamento fra i due protagonisti è lento e graduale, meno quelli dove la storia d’amore è troppo immediata a causa della predestinazione ma la bravura di questa autrice è nel far affezionare il pubblico a tutti i personaggi, tanto che in ogni libro è come ritrovare dei vecchi amici.

Sandrine Gasq-Dion è un’ autrice molto produttiva se consideriamo che il primo libro della serie è stato pubblicato solo nel 2011.
La serie principale “Assassin/shifter” è composta da 24 libri (il 25esimo in uscita in estate) i due spin off sono: “The 12 olympians” attualmente composta da 5 libri (l’ultimo è uscito il 30 aprile) dove a combattere accanto ai licantropi contro un nemico comune ci saranno 12 ragazzi che sono figli degli dei dell’Olympo, ognuno con un potere particolare; e “Santoro” composta attualmente da 2 libri ma il prossimo in uscita nei prossimi mesi, che narra la storia della famiglia mafiosa Santoro che incontriamo già nelle altre serie.
Nel suo profilo facebook l’autrice ha creato anche un album fotografico con la sua versione dei personaggi, tutti molto indovinati e uno meglio dell’altro.
Altre informazioni, compresi gli alberi genealogici e gruppi presenti nei sui libri le trovate in questo sito:
https://sites.google.com/site/assassinshiftertree/

Se non amate particolarmente le storie fantasy un’altra serie che mi è piaciuta molto della Gasq-Dion è “Men of Mahnattan” attualmente composta da 5 volumi.
E’ un’autrice che mi piace molto e che sicuramente continuerò a seguire.

I should admit that it’s very difficult to review this series all at once. Right now we have got 24 books in addition to two related series.
The first six books in the series have been recently republished in a single volume, also available with kindle unlimited.
It ‘a contemporary-paranormal series, whose characters are former military, werewolves and shifters.
Mateo Edwards, Josh Montgomery, Sam Waters and Troy Bishop are professionals snipers who, for 10 years, have served United States Army under the leadership of General Derek Jacobs.
When they decided not enlist again, the Government has recruited them to form a team of Legalized assassins under the leadership of General Jakobs and FBI agent James Pruitt. They formed a sort of A-team called Skull Blasters, that instead of acting illegally, it acts under the protection of the Government.
Their task is to remove the scum or criminals, murderers, large caliber drug dealers and sometimes they have to protect witnesses.
Mateo Edwards grew up without a family, moving from one foster family to another, until he joined the Army. He has a sort of sixth sense in smelling to avoid danger, sense that several times allowed him save the lives of his comrades.
This sixth sense accompanies him even when he was assigned to the task of killing Riley Flynn, who is not the scum that is used to eliminate, so, for that reason there is something deeply wrong with this mission.
Josh Mongomery, hair brush and emerald eyes, has a great sense of humor, he loves women and his work. During a mission to eliminate one of the worst drug dealer, he has to rescue Mark Patterson, an American doctor abducted while he was on a humanitarian mission in a village in the Amazonian forest.
Sam Waters and Troy Bishop are both Native American with dark eyes and hair blacks.
At that point the story begins to develop in another direction, incorporating other fantastic characters but despite this, the story absolutely does not lose strength.
During a vacation in Alaska, Sam meets Dakota, a werewolf who was driven from his pack because he is gay.
Troy Bishop, after being away from home for so many years after the death of his parents, he comes back into the reserve, where he met Sawer Quinton.
Throughout the story it will add other characters, bosses and killers of the Russian mafia, werewolves, but everything is integrated in a very natural way. All the characters will interact with each other through all the books in the series, so even if a love story begins and takes place in a book, we will find the characters still in subsequent years.
The story unfolds from Arizona to Alaska, from Russia to the state of Washington, intertwining the stories of the characters through adventures more exciting, full of action, twists and very hot scenes.
There were books that I liked more than others, personally I like the stories a bit suffered, I prefer books in which the rapprochement between the two protagonists is slow and gradual, not those where the romance is immediate because predestination, because they are mate, but the skill of this author is in to attach the public to all the characters, so that in each book is like seeing old friends.

Sandrine Gasq-Dion is a very productive author, if we consider that the first book in the series was published only in 2011.
The main series “Assassin / shifter” is composed of 24 books (the 25th to be released in summer) and there are two spin-offs: “The 12 olympians” currently consists of 5 books (the last one was released on April 30) where to fight next to the werewolves against a common enemy there will be 12 guys who are sons of the Olympo Gods, each with a special power; and “Santoro” currently consists of two books, but others will coming in the new few months, which tells the story of the Santoro’s Mafia family who already meet in the other series.
In her facebook profile, the author has also created a photo album with her version of the characters, all very guessed and each one better than the other.
More information, including family trees and groups present in the books can be found at this site:
https://sites.google.com/site/assassinshiftertree/
If you do not like particularly the fantasy stories another series that I liked a lot of Gasq-Dion is “Men of Mahnattan” currently consists of 5 volumes.
I really like her as mm author and I will surely continue to follow her and her work.

3 commenti su “ENGLISH CORNER: “THE ASSASSIN SHIFTERS” di Sandrine Gasq-Dion

  1. mokina
    1 Mag 2015

    Conosco questa autrice e ho letto i primi libri della serie, poi mi sono fermata perchè veramente erano tanti 😉 ma appena avrò un pò di tempo vorrei provare a riprenderla in mano. Purtroppo penso sarà difficile vederla tradotta in italiano e come lei tante altre bravissime autrici tipo Stormy Glenn, Lynn Hagen o Shannon West che hanno una produzione veramente incredibile di libri e di serie alcune anche molto belle.

    Mi piace

    • Francesca
      1 Mag 2015

      Mai dire mai, Mokina. Come dico sempre, la speranza è l’ultima a morire!! ❤️

      Mi piace

    • Federica
      3 Mag 2015

      Devo ammettere che all’inizio mi ero spaventata anche io ma scorrono molto bene, si leggono in fretta.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 Mag 2015 da in English corner, Paranormal con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: