Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “LA PROVA DEL FATO” di Mary Calmes

La prova del fato

TITOLO: La prova del fato
TITOLO ORIGINALE: Crucible of Fate
AUTORE: Mary Calmes
TRADUZIONE: Cornelia Grey
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinner press
GENERE: Paranormal
SERIE: Scelta del cuore
COVER ARTIST: Anne Cain
E-BOOK:
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner press
PAGINE: 288
USCITA: 4 Agosto 2015

 

TRAMA : Nella città segreta di Sobek, Domin Thorne sta cercando la sua strada come nuovo semel-aten, il capo del mondo delle pantere mannare. Aspira a grandi cambiamenti: ha degli obiettivi per se stesso e per le persone che ha scelto di portare con sé, e vuole cambiare il suo regno sul modello di quello del suo amico Logan Church. Ma Domin potrebbe aver stabilito un obiettivo troppo difficile: il suo solito stile di comando non sta funzionando.

Dovendo occuparsi di Crane e la sua nostalgia di casa, Mikhail e il suo malumore, Taj e la sua frusta, servitori con intenti omicidi, un ex in visita e un compagno in una pericolosa missione diplomatica, Domin deve affrontare da solo il suo nuovo ruolo. Deve anche decidere come gestire una cospirazione, mentre si sta innamorando profondamente di un uomo che, per la prima volta nella vita di Domin, ricambia quell’amore. Che Domin sia pronto o meno, il fato ha deciso di insegnargli una lezione: le minacce interne sono pericolose proprio come quelle esterne.

Mrs DarcyDove eravamo rimasti? Nel terzo adrenalinico e sorprendente episodio una nuova coppia si è formata, Domin e Yuri, che insieme ad altri hanno lasciato il branco di Logan e Jin per andare in Egitto, lontano da tutto quello che conoscono, per dirigere e riformare il branco più importante delle pantere mannare, per modernizzarlo e cambiarne le leggi comuni. Qui inizia questo romanzo che esplora profondamente le difficoltà e i sogni del nuovo semel-aten.
Domin, al suo primo apparire, ci era stato descritto come il semel di un branco nemico, viziato, dispotico e inquietante. Aveva aggredito la sorella di Logan e cercato di costringere Jin a essere il suo reah, ma battuto in combattimento da Logan era stato privato del suo branco, assorbito da quello del clan vincitore, graziato e, sorprendentemente, gli era stata concessa una possibilità di riscatto diventando cioè il mahess, un emissario del capo (un dettaglio importante che scopriamo solo nel terzo episodio è che Logan e Domin erano stati amici per la pelle e si conoscevano da una vita). Tutti questi cambiamenti fanno maturare Domin fino allo scontro finale nell’arena descritto sempre nel terzo libro, quando risulterà fondamentale nella lotta per la vita di Logan.
Questo gesto gli porterà un premio, ritornare ad avere un suo branco di cui essere il semel, anzi il semel-aten cioè il capo di tutti i semel, colui che non solo governa la capitale delle pantere ma che può cambiare anche le leggi, governare e punire gli altri semel. Tutto questo potere gli fa paura visti i suoi trascorsi, ma per fortuna questa volta non sarà da solo ma sarà affiancato da diversi validi componenti della tribù di Logan, con l’aggiunta di altri validi mannari e soprattutto da Yuri con cui, dopo la tormentata storia con il fratello minore di Logan, Koren Church, ora ha instaurato una relazione finalmente basata sull’amore.
Anche Yuri è molto cambiato rispetto all’inizio della saga, infatti dall’iniziale stupore per l’omosessualità del suo semel, rivelerà già nel terzo libro di essere da sempre innamorato di Domin e quasi non riesce a credere di esserne ricambiato. Ha seguito senza esitazione il suo compagno, comunque molto dispiaciuto di non essere più lo sheseru di Logan e Jin. In questo quarto libro si rivelerà un compagno forte e fondamentale per Domin e per il suo branco.
Finalmente, oltre a Delphine, ora abbiamo altre donne forti come Samani e Ebere, già comparse nel libro precedente e poi la dottoressa Pakhom. Ritornerà anche Koren a intromettersi tra i nostri protagonisti, non riuscendo ad accettare di non essere più il preferito di Domin e se il suo tira e molla prima mi aveva dato fastidio, ora il suo atteggiamento mi ha fatto prudere le mani dalla voglia di prenderlo a sberle, ma per fortuna alla fine anche per lui ci sarà un riscatto.
Anche Logan e Jin hanno una parte importante in questo romanzo, importanti novità hanno infatti destabilizzato la nostra travagliata coppia e speriamo quindi che ci sia un seguito molto interessante.
Tutti questi personaggi sono i protagonisti di un romanzo pieno di azione, lotte, intrighi e sangue con anche un’importante parte sentimentale e le scene sensuali sono ben dosate e come sempre molto hot. Un’ulteriore cosa che ho gradito è stato l’approfondimento di alcuni episodi passati della vita dei protagonisti, come ad esempio la storia tra Koren e Domin, momenti che nei precedenti libri erano solo accennati ma che si riveleranno fondamentali per comprendere gli animi di alcuni personaggi.
Questa serie mi piace moltissimo e sono felice di poter dire che ogni romanzo per me è migliore del precedente ma che, purtroppo, lascia anche nel lettore la smania di leggere il capitolo successivo, che speriamo sia tradotto al più presto.

3 commenti su “RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “LA PROVA DEL FATO” di Mary Calmes

  1. mokina
    29 luglio 2015

    Bene, non vedo l’ora di leggerlo🙂 In patria è già uscito il prossimo (e forse ultimo) capitolo e troveremo come protagonisti di nuovo i nostri amati Logan e Jin, alle prese, come al solito con duemila problemi. Questa serie mi piace molto, anche se il terzo libro mi era sembrato un pò troppo brutale, comunque rimane un must per qualsiasi amante dei mutaforma!!!

    Mi piace

    • mrs darcy
      30 luglio 2015

      questo non è brutale come il 3 anche se combattimenti,morti e feriti non mancano.Spero di leggere il 5 al più presto perchè mi ha incuriosito la storia di Jin e Logan che si prospetta.

      Mi piace

      • selvaggia
        30 luglio 2015

        io invece vorrei leggere di Koren e Danny. Mi piacerebbe che Koren prendesse un pò della sua stessa moneta e Danny è così dolce e tenero…

        Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 luglio 2015 da in Paranormal, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: