Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

SEXY FOOD – Il desiderio in cucina

 

SEXY FOOD

Buongiorno amici e amiche, oggi inauguriamo una rubrica nuova di zecca e cioè “Sexy Food Il desiderio in cucina”.

Il cibo, si sa, è l’arma di seduzione per eccellenza. Nonostante i progressi farmacologici, è sempre bene affidarsi agli “aiutini” di origine naturale che a differenza delle celebri pillole dell’amore possono agire sulla libido, specialmente degli uomini, senza effetti collaterali.
Via libera, dunque, a menù a base di ingredienti afrodisiaci e spezie e a proposito, l’argomento di oggi sarà proprio una spezia, lo Zafferano.

ZAFFERANO

“L’arte di scegliere gli ingredienti, cucinarli con cura e mangiarli insieme al partner è già portatrice di un’inaspettata carica erotica” – spiega Noel Biderman, Ceo di Ashley Madison.com (Ashley Madison è l’agenzia leader mondiale per incontri discreti tra persone sposate – lo sapevate? Beh, io no ed è meglio che neppure mio marito lo sappia, non si sa mai).

“Per riaccendere la passione spesso basta davvero poco. Concedersi ad esempio un risotto allo zafferano a cena può migliorare l’intesa sessuale. E’ dimostrato che lo zafferano ha un’efficacia documentata nel migliorare le prestazioni degli uomini. Che si tratti di mito o realtà, ricorrere ad alimenti in grado di stimolare e potenziare sessualità ed eccitazione amorosa può essere un ottimo rimedio salva desiderio”.

Lo Zafferano è, inoltre, in grado di risvegliare i sensi perché migliora la circolazione del sangue e favorisce il riscaldamento delle mucose aumentandone la sensibilità. Secondo la leggenda greca, Zeus giaceva proprio su un letto di zafferano per aumentare sensazioni e potenza sessuale.

 

CONSIGLI DI CUCINA

Lo zafferano è una spezia dal colore giallo che si ottiene dagli stimmi del fiore del Crocus sativus. Il suo gusto delicato e il suo inconfondibile profumo ne fanno la base per tanti piatti e condimenti diffusi e comuni sulle nostre tavole. Primo fra tutti il classico risotto allo zafferano di tradizione meneghina ma non solo, questa spezia si sposa perfettamente con raffinati primi di pasta così come con gustosi secondi, sia di carne che di pesce.

Ora un ricetta. Saltiamo l’ovvio risotto di cui sopra e sbizzarriamoci con qualcosa di appetitoso e “stuzzicante”. Buon appetito.

TORTINO DI RISO ALLO ZAFFERANO, ASPARAGI E PECORINO

tortino-di-riso-allo-zafferano-e-pecorino-ricetta-357x477

grana                                   20 gr
cipolla                                 mezza
riso carnaroli                     300 gr
pecorino fresco                  200 gr
sale                                          q.b.
vino bianco                      5 bicchieri
zafferano                            1 bustina
asparagi                              500 gr
brodo vegetale                    1 litro
burro                                    30 gr.

PREPARAZIONE

Tritare la cipolla e stufarla in una casseruola con un mestolo d’acqua calda e 10 grammi di burro poi aggiungere il riso e tostarlo per qualche minuto. Sfumare con il vino e cuocire con il brodo versandone poco alla volta.
Quando si è a metà cottura unire lo zafferano diluito nel brodo. Alla fine mantecare il riso con il grana grattugiato, quindi lasciarlo raffreddare.
Lessare gli asparagi in acqua bollente per 4-5 minuti al massimo. Scolarli e tritarli, lasciando da parte i più belli per decorare il piatto.

Cottura del tortino di riso

In una padella antiaderente di 24 centimetri di diametro sciogliere metà del burro e aggiungere metà del riso distribuendolo in maniera uniforme. Sulla superficie mettre il pecorino tagliato a lamelle e gli asparagi, poi aggiungere il resto del riso e compattare.
Cuocere per circa 5 minuti, prestando attenzione a non lasciarlo aderire poi girare il tortito e lasciarlo dorare anche dall’altra parte.
Guarnire con gli ultimi asparagi e servire caldo

 

Selvaggia

fonti:  http://www.affaritaliani.it  
www.leitv.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 settembre 2015 da in sexy food con tag , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: