Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “BARTENDER, P.I.” – Ethan Stone

BARTENDER
TITOLO: Bartender, P.I.
TITOLO ORIGINALE: Bartender, P.I.
AUTORE: Ethan Stone
TRADUZIONE: Emanuela Graziani
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Romance
EBOOK: Si
PAGINE: 100
PREZZO: 2,99 €
DATA USCITA: 2 Ottobre 2015

TRAMA: Quando Linc Carpenter, star dell’hockey, viene bandito dalla federazione e gli viene impedito di praticare lo sport che ama, decide di ricominciare da capo servendo drink a Tampa.
Come barista è una frana, così coglie al volo l’opportunità di farsi addestrare come investigatore privato. Non è molto bravo neanche in quello, ma riesce comunque a farsi assumere per seguire il magnate della moda Quentin Faulkner.
Mentre l’incompetenza di Linc si dimostra essere un ostacolo, Brady Williams, la muscolosa guardia del corpo di Faulkner, potrebbe rivelarsi la sua rovina.
Malgrado l’incompetenza di Linc, Brady si sente attratto da lui e la stupidità di Linc potrebbe essere proprio ciò di cui hanno bisogno per risolvere il caso e salvare le loro vite.

 

Mon reveIo velo dico, questi due sono fuori come un balcone, uno un po’ di più, ma l’ altro lo segue a ruota.
Linc, il nostro genio, viene sbattuto fuori dalla Federazione di Hockey per averlo messo (!!!) dove non doveva. Gli piacciono esclusivamente maggiorenni ma mingherlini, twink in pratica, e lui è un “armadio” di un metro e novantatre per centodieci chili di muscoli. Proprio l’ ultimo twink segnerà la fine della sua carriera sportiva. Il problema è che non sa fare nient’ altro.
Proverà a fare il barista ma rischia di avvelenare la gente, così decide di fare l’apprendista investigatore privato. Tra appostamenti noiosissimi e incarichi monotoni gli capita l’ “occasione” pagata a peso d’oro: deve documentare le prove schiaccianti del tradimento di un famoso imprenditore del mondo della moda. L’ unico ostacolo è Brady (l’altro fuori come un balcone), l’enorme e imponente guardia del corpo della sua preda. Per aggirare questo “bodigard” (comincio a parlare come Linc), che è anche più grosso di lui, metterà in atto il piano A, il piano B, il piano C, il piano D… finché diventare amici sarà inevitabile.
Brady trova questo “improbabile” investigatore privato, che si inventa parole assurde e che sembra scemo (ma non lo è!!), molto affascinante e inizia un corteggiamento serrato (senza sesso perché non è ancora pronto). Linc dal canto suo non ha mai pensato a una relazione con uno che non è il suo tipo poi!, e vista l’astinenza degli ultimi tempi, na bottarella gliel’avrebbe data anche subito, ma accetta comunque di essere corteggiato.
Il mistero sul caso si infittisce e sarà proprio Linc a dipanare l’intricata matassa e insieme si gusteranno la meritata vendetta.
Oltre ad essermi divertita un sacco a leggere questo racconto ho anche imparato una cosa: ”Mai prendere nave o aereo se non hai una buona scorta di TRAVELGNAM”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 ottobre 2015 da in Contemporaneo, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: