Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TI RICORDI DI… KADEN E LOGAN di “DOLCEMENTE” di J.R. Loveless

 

TouchMeGently-IT-lg
TITOLO: Dolcemente
TITOLO ORIGINALE: Touch me gently
AUTORE: J.R. Loveless
TRADUTTRICE: Ernesto Pavan
COVER ARTIST: Anne Cain
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
GENERE: Romance
EBOOK:Si
PAGINE:182
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner
DATA USCITA: 24 Aprile 2012
LINK PER L’ACQUISTO:  Link Amazon

TRAMA: Con un passato tormentato e un corpo ferito da tenere nascosti, Kaden James trova difficile conservare un impiego. La fortuna finalmente gli sorride quando trova lavoro come cuoco in un ranch del Montana, dove incontra il meraviglioso Logan Michaels. Logan è diverso da ogni altro uomo che Kaden abbia mai conosciuto ed entro breve il giovane si scopre innamorato del grosso cowboy.

Ma gli incubi di Kaden non lo lasceranno andare tanto facilmente e non si tratta di cose da poco. Ha quasi una vita intera di violenze, ricordi orripilanti e assuefazione al dolore da vincere. Il dolce tocco di Logan sarà in grado di aiutarlo a guarire?

12032337_10200896426449224_97093396_nNon è vero che l’uomo nero non esiste ed il giovane Kaden lo ha imparato a proprie spese durante cinque anni da incubo nelle mani del suo patrigno. Traumatizzato e ferito, sia esteriormente che interiormente, il giovane, dopo due anni in una clinica per malattie mentali, tenta di fare i primi passi in un mondo che lo atterrisce e lo confonde.

Il suo atavico terrore per gli uomini robusti lo porta a cambiare lavoro continuamente e il suo aspetto così dolce e femmineo non lo aiuta certo a tenere lontano avance indesiderate. E’ così che ci viene presentato Kaden all’inizio del romanzo e sfido chiunque a non amare questo dolcissimo ragazzo, preda di continui attacchi di panico ed emotivamente così fragile da arrivare all’autolesionismo. Quando gli viene offerto un lavoro da cuoco in un ranch fuori città, Kaden è contento, ha bisogno di cambiare aria e, seppur impaurito, accetta volentieri.

Logan è il proprietario del ranch ed è etero, nonostante ciò, prova da subito uno strano sentimento nei confronti di quel ragazzo magro ed emaciato. Solitamente la storiella dell’uomo etero che a trent’anni si rende conto che gli piacciono gli uomini non mi convince più di tanto. Ma in questo caso specifico, sarà la fragilità di Kaden o il suo essere così dolcemente bisognoso di cure, sarà che probabilmente in un ambiente del genere Logan non abbia mai potuto effettivamente capire cosa e chi predilige, il tutto risulta molto credibile e tenero. Logan è un uomo forte e volitivo che dirige il ranch con mano ferma ed ha cresciuto fin da giovanissimo la sorella minore (a proposito, deliziosa ragazza). Scopriamo che anche nel suo passato ci sono dolorosi ricordi, ma sia lui che Shea li hanno superati grazie al grande affetto che li lega. Il suo primo istinto verso Kaden è quello di protezione, ma giorno dopo giorno, quelli che erano affetto e tenerezza, mutano in qualcosa di molto più profondo e l’uomo si scopre sempre più “preso” dal ragazzo, tanto da non volerlo vedere andar via alla fine dei tre mesi di contratto.

La loro storia d’amore è piena di ostacoli, Kaden è un ragazzo emotivamente traumatizzato e le cicatrici che lo affliggono maggiormente, purtroppo, non sono quelle esteriori. Logan è pur sempre un essere umano e come tale tende anche a poter sbagliare. Alcuni suoi atteggiamenti troppo diretti fanno ritrarre il ragazzo, così come farebbe un animale impaurito. A tal proposito, ho molto amato il rapporto di Kaden con il cavallo Manticore, stallone inavvicinabile e selvaggio che si lascia avvicinare solo dal giovane. La connessione tra i due è evidente, entrambi sono stati abusati ed entrambi sono terrorizzati dall’idea di cedere il controllo e fidarsi nuovamente di qualcuno.

Dolcemente (o Touch me gently, molto più appropriato secondo me) è un libro intenso che tratta di violenza e sofferenza ma anche di speranza e di rinascita, attraverso l’amore e la fiducia reciproci. Il cammino di Logan e Kaden non sarà semplice, ma i due si amano profondamente e, seppur fra tante difficoltà il lieto fine è assicurato.

IL GRILLO PARLANTE

L’unico appunto che posso fare ad un libro che (nonostante i numerosi refusi) ho molto apprezzato, è il finale un po’ frettoloso, nel quale l’autrice ha voluto infilare a forza un po’ di tutto. Ho trovato piuttosto inutile (seppur struggente) la storia della piccola Becca e ho trovato un po’ buttata là tutta la storia della band. L’idea era carina, ma avrebbe meritato probabilmente qualche pagina in più per risultare più soddisfacente. Questo nulla toglie alla bellezza del romanzo, che rimane uno di quelli che rileggo sempre molto volentieri.

8 commenti su “TI RICORDI DI… KADEN E LOGAN di “DOLCEMENTE” di J.R. Loveless

  1. sandra quaglia
    5 ottobre 2015

    pur con i suoi difetti e refusi (es.omone ometto) lo rileggo ancora

    Mi piace

    • selvaggia
      5 ottobre 2015

      Anche io, molto spesso. E’ un libro di una dolcezza infinita

      Mi piace

    • mokina
      5 ottobre 2015

      Hai proprio ragione, l’incongruenza di omone e ometto è stata una cosa che ho notato anche io. In effetti little man si presta a varie traduzioni, ma sicuramente ometto non è molto adatta. Ma erano i primi libri m/m pubblicati e da allora sono stati fatti davvero passi da giganti (o da omoni!!) ahah

      Mi piace

  2. Alice
    5 ottobre 2015

    Dolcemente è stato il secondo m/m che ho letto, dopo Testa calda, e mi è piaciuto moltissimo, l’ho trovato davvero molto dolce e ho amato l’evolversi del rapporto tra Kaden e Logan, così diversi per carattere e anche nel fisico. Anche secondo me l’unica nota stonata è stata la fine, ma ciò non toglie nulla alla dolcezza di questa storia d’amore.

    Mi piace

    • selvaggia
      5 ottobre 2015

      Grazie per il tuo commento Alice, concordo con te. Continua a seguirci e alla prossima.

      Mi piace

      • mokina
        5 ottobre 2015

        In effetti la storia d’amore è tenerissima. E’ sempre un piacere rileggerla.

        Mi piace

  3. Sarah Tandurella
    15 maggio 2016

    Qualcuno potrebbe dirmi dove leggere questa storia bellissima? Mi ispira troppo!

    Mi piace

    • selvaggia
      15 maggio 2016

      Ciao Sarah, se scorri il nostro post vedrai un link per l’acquisto su amazon. Lo puoi acquistare lì. Baci

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 ottobre 2015 da in Cowboy, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: