Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TI RICORDI DI… FLYNN e GABLE de “Nuvole e Pioggia” di Zahra Owens

NUVOLE E PIOGGIA
TITOLO: Nuvole e Pioggia
TITOLO ORIGINALE: Clauds and Rain
AUTORE: Zahra Owens
TRADUTTORE: Killer Queen
COVER ARTIST: Anne Cain
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinner Press
GENERE: Romance – Cowboy
EBOOK:Si
FORMATI: Epub, mobi, PDF
PAGINE: 240
PREZZO: $ 4,54 su Dreamspinner (attualmente in promozione)
DATA USCITA: 1° Maggio 2012
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio

LINK DI ACQUISTO: Nuvole e Pioggia

 

TRAMA: Flynn Tomlinson ha girovagato per diversi anni, facendo ogni genere di lavoro quando aveva bisogno di soldi e spostandosi quando non ne aveva bisogno. È soddisfatto dal suo stile di vita, privo di legami, privo di responsabilità se non quella per sé stesso. Poi incappa in un annuncio all’ufficio delle poste e conosce Gable Sutton. Gable non potrà pagare Flynn fino a quando non avrà venduto i cavalli, ma un grave incidente l’ha reso incapace di lavorare al ranch da solo.

Lavorare con i cavalli è meglio che impilare scatole al supermercato, così Flynn accetta la proposta di Gable. Ciò che Flynn non aveva considerato era l’essere incantato da quell’uomo gentile e solitario che cattura il suo cuore e lo carica di un fardello incredibile: salvare il ranch di Gable.

Mrs DarcyFlynn è un giramondo senza famiglia, vive di lavori saltuari e non ha paura di affrontare luoghi nuovi e lavori faticosi. Per lui sei settimane in un ranch dove si addestrano cavalli è un piacevole ritorno al passato.

Gable invece è il padrone e unico lavorante del malmesso ranch dove Flynn arriva un giorno per chiedere un lavoro. La paga? Appena il vitto e l’alloggio e un premio finale a vendita avvenuta dei puledri.

Flynn si accorge subito che qualcosa non va nel suo datore di lavoro. L’uomo tempo prima è rimasto ferito seriamente a un piede e la vendita dei cavalli è fondamentale per la salvezza del ranch, ormai molto indebitato. Ha un disperato bisogno di aiuto ma, essendo un uomo terribilmente orgoglioso, fatica non poco ad accettare la mano che gli viene offerta. Il ragazzo è subito attratto dal suo burbero e solitario capo e anche quest’ultimo sembra contraccambiare, ma Gable ha molti, troppi segreti, primo fra tutti la strana storia dell’incidente capitatogli ma anche l’ombra del suo ex lavorante-amante Grant che sembra aleggiare perennemente sul ranch.

Nonostante le premesse non siano rosee, l’attrazione e il desiderio crescono spontaneamente e pian piano il ragazzo, anche lui molto schivo, si apre con Gable e riesce a sua volta ad avere qualche notizia da lui sulla sua storia con Grant, finita malissimo con il suo datore di lavoro rimasto con il cuore spezzato e con un piede rotto malamente. Col tempo Flynn si accorge di avere voglia di fermarsi al piccolo ranch di Gable, di respirare, vede il ranch come un porto sicuro dal quale ripartire per ricostruirsi un nido, magari proprio con il già maturo Gable e i loro dubbi, ma anche le loro speranze, risultano davvero commoventi.

Abbiamo diversi personaggi molto interessanti in questo bel romanzo, tra cui il bel vicino Hunter e una coppia di amici di Gable, costituita dal silenzioso veterinario Bill e dalla sua simpatica moglie Calley. Quest’ultima, che gestisce un emporio dove si trova di tutto e che è anche la più cara amica di Gable, sempre preoccupata per la sua salute e il suo cuore, avrà un grandissimo peso nell’evolversi della trama, non solo perché depositaria di tantissimi segreti ma anche, e soprattutto, per il grande conforto che porterà a Flynn e Gable in un momento molto, molto difficile. L’aggravarsi del problema al piede di Gable infatti scuote la fragile relazione appena iniziata e una decisione di Flynn potrebbe dividerli per sempre. Riuscirà Gable a perdonarlo e ad accettare la situazione che si è venuta a creare? Il ritorno di Grant cambierà qualcosa e perché Calley sembra volerlo difenderlo? Sa qualcosa che forse nessuno sa?

Questo è il primo libro di una serie bellissima, la migliore tra le serie western che ho letto, ogni libro è autoconclusivo ma i personaggi non scompaiono, ritornano anzi nei libri successivi, arricchendone la storia principale e fornendo nuovi elementi della loro storia personale e questa scelta narrativa io l’ho sempre apprezzata molto perchè non mi è mai piaciuto abbandonare del tutto personaggi che ho tanto amato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 novembre 2015 da in Cowboy, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: