Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TI RICORDI DI… Geoff e Eli de “AMORE SIGNIFICA… NESSUNA VERGOGNA” – Serie Amore Significa… #2 – di Andrew Grey

LoveMeansNoShameITLG
TITOLO: Amore Significa… Nessuna Vergogna
TITOLO ORIGINALE: Love means no shame
AUTORE: Andrew Grey
SERIE: Amore Significa… #2
TRADUTTORE: Chiara Bernardi
COVER ARTIST: Mara McKennen
CASA EDITRICE ITALIANA: Dreamspinner Press
GENERE: Romance – Cowboy
EBOOK:Si
FORMATI: Epub, mobi, PDF
PAGINE: 241
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner
DATA USCITA: 17 Gennaio 2012
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio

LINK DI ACQUISTO: Amore significa… Nessuna Vergogna – Link Amazon

TRAMA: Geoff vive appieno la sua vita omosessuale nella metropoli, finché la morte di suo padre lo convince a tornare nella tenuta di famiglia. Dopo aver scoperto un ragazzo Amish dormire nel fienile, Geoff viene a sapere che Eli sta trascorrendo un anno lontano dalla comunità prima di essere iniziato alla sua religione. Nonostante la loro attrazione reciproca, Geoff è determinato nell’evitare qualsiasi coinvolgimento, ma Eli scopre che Geoff condivide gli stessi sentimenti e inizia a corteggiarlo, catturando abilmente prima la sua attenzione e poi il suo cuore.

La loro relazione viene minacciata dal vociferare dei parenti e dell’intera collettività dalla mentalità chiusa, una realtà completamente nuova per Eli, che deve decidere se ritornare alla propria comunità, alla sua famiglia, alla realtà e futuro che conosce oppure restare con Geoff e avere fiducia nel potere dell’amore.

Un amore che significa … storia.

12032337_10200896426449224_97093396_nQuesto secondo capitolo della serie “Amore significa…”, riprende circa vent’anni dopo le vicende del primo libro, dove erano protagonisti gli indimenticabili Cliff e Len. Purtroppo l’autore, negandomi la gioia di eventuali riletture, ha deciso di dare un termine alla bellissima storia d’amore tra questi due fantastici personaggi.

Una delle migliori caratteristiche di Andrew Grey è proprio questa, riuscire a bilanciare momenti di ineguagliabile dolcezza con i drammi che, inevitabilmente, sconvolgono la vita degli esseri umani. Nessuno è eterno e la realtà è proprio questa. Anche gli amori più belli sono soggetti all’insindacabilità della morte e Len e Cliff hanno dovuto far fronte alla crudele malattia di quest’ultimo e infine alla sua morte. Tuttavia, anche negli ultimi istanti di vita di Cliff, la forza del loro sentimento si dimostra attraverso un gesto amorevole e coraggioso di Len e l’autore, seppur non approfondendo, ci svela la sua personalissima visione a proposito di un argomento piuttosto spinoso e contraddittorio. Mi sono un po’ dilungata sulle vicende di Len e Cliff, proprio perché il loro esempio sarà molto importante, seppur in misura meno drastica, per il giovane Geoff alle prese con il suo amore per l’Amish Eli. Quando infatti sarà il momento, Geoff ricorderà gli ammonimenti di Len. Meglio vivere in pieno il tempo che ci viene concesso, per non pentirsi poi di quello che sarebbe potuto essere.

Sono passati vent’anni e Geoff, che avevamo conosciuto da bambino, vive una vita piuttosto dissoluta in città. Accorso al Ranch di famiglia per la morte del padre, ritrova con piacere quell’ambiente confortevole nel quale è cresciuto e ritrova anche quel padre putativo che gli è sempre stato vicino. Il dolore, specie per Len, è devastante ma entrambi sono uomini forti e reagiscono con la profondità dell’affetto che li lega e con l’attaccamento a quel Ranch, che per Cliff aveva significato tanto. Sarà proprio la decisione di Geoff di rimanere a sovraintendere il Ranch che cambierà drasticamente la sua vita, specie quando una mattina troverà un bellissimo giovane rifugiatosi nella sua stalla per la notte.

Elija è un Amish e, com’è consuetudine tra la sua gente, deve vivere un anno al di fuori della Comunità, prima di battezzarsi e diventarne un membro a tutti gli effetti. Ho amato moltissimo il personaggio di Eli, è un ragazzo di rara dolcezza e bontà e la sua innocenza di fronte alla vita degli “Inglesi” è tenerissima. L’autore ci regala uno scorcio di quelli che sono gli usi della Comunità Amish, descrivendoci quei dettagli che, specie per noi europei, possono risultare veramente incredibili, ma che agli americani, abituati a queste folkloristiche comunità, sono certamente ben noti e accettati. Eli però è sicuramente un Amish sui generis e nasconde in sé (neanche tanto poi) una vena ribelle, un carattere giocoso e un temperamento a tratti anche dominante.

La storia d’amore tra i due ragazzi è dolcissima e la loro passione per i cavalli ne è il leitmotiv. A partire dalle loro scorribande mattutine, ai teneri tentativi di corteggiamento di Eli, fino alla decisiva scampagnata al faro dove, finalmente, si renderanno conto dei loro sentimenti. Le scene hot sono in linea con il romanzo. Dolci, sensuali e mai volgari.

Un romance non sarebbe un romance, se non ci fossero ostacoli sul cammino verso la felicità dei protagonisti ma niente paura, il lieto fine è dietro l’angolo, come una ciliegina sulla cima di una dolcissima torta. Questo libro è proprio così, dolcissimo e tenero, una lettura veramente gradevole che consiglio a tutti gli appassionati di m/m, specialmente ai romanticoni come me.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 dicembre 2015 da in Cowboy, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: