Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

NOVITA’: “WYATT” – Serie Invitation Only #4 – di Patricia Logan

WYATT
TITOLO: Wyatt
TITOLO ORIGINALE: Wyatt
AUTORE: Patricia Logan
TRADUZIONE: Ilaria D’alimonte
CASA EDITRICE: Westburg Publishing
GENERE: BDSM
E-BOOK:
PAGINE: 161
SERIE: Invitation Only, book 4
PREZZO: € 2,99  su  Amazon
USCITA: 14 Dicembre 2015
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto

TRAMA:  Da quando ha ereditato il Lazy E – Cascina, ranch e agriturismo, Jenny Thorne non ha più avuto un attimo di pace. Gli amici le ripetono che, bella com’è, dovrebbe trovarsi un uomo che le tenga compagnia, ma fra una cosa e l’altra, la donna non ha mai trovato il tempo di esplorare il suo lato selvaggio… almeno finché in città non apre l’Invitation Only.

Rand Jeffers è il nuovo, richiestissimo Dom dell’Invitation Only, club BDSM con clientela mista, e gli piace impartire punizioni sia agli uomini che alle donne. Rand, però, è anche una persona molto sola, e quando una sera incontra questo schianto di fanciulla al locale, rimane tramortito dall’intensità dei suoi baci, e si affretta a invitarla a tornare la sera successiva, per guardarlo in azione; del resto la donna sembra essere alquanto incuriosita da certe pratiche.

Wyatt Chambers è un motociclista che sfoggia lunghi capelli e un’aria da duro, e quando arriva in città e passa all’Invitation Only per trascorrere una notte all’insegna della sottomissione, si imbatte in Padron Rand, che a quanto pare sa premere i tasti giusti. L’idillio con lo splendido Dom e la dolce Jenny, però, rischia di incrinarsi quando al club si presenta la sua ex-ragazza…

MOKINAHo letto praticamente tutti i libri pubblicati in italiano della Logan (ammetto, me ne manca solo uno, ma il protagonista mi sembra così antipatico che per ora sto aspettando) e anche alcuni in inglese, ma finora non ero mai incappata in un mènage M/F/M e non sapevo bene cosa aspettarmi. Che dire? Sono rimasta veramente stupita dalla bravura dell’autrice, che ha saputo descrivere perfettamente i delicati equilibri che si possono venire a creare in una relazione di questo tipo.

Solitamente, quando leggo una storia che tratta un mènage, ho sempre la leggera impressione che si possa formare una coppia più forte a discapito di uno dei tre. In questo caso poi, bisognava aggiungere anche la componente BDSM che avrebbe potuto destabilizzare ancora di più l’armonia. Proprio per questo, mi sento di dire che la Logan si è superata e ci ha regalato una straordinaria storia d’amore. Indubbiamente particolare, certamente sui generis, magari inaccettabile per alcuni, ma vi posso assicurare che si tratta di vero amore… reale, sincero e puro.

Potrebbe sembrare che questo sentimento sbocci un po’ troppo velocemente, ma i tre protagonisti non sono giovincelli; sono persone mature alla ricerca non solo di sesso, ma di emozioni profonde, di sentimenti e di quel senso di appartenenza che inseguono da tutta una vita. Naturalmente le scene di sesso ci sono, ma non prevaricano sulla trama (come in effetti a volte accade in alcuni libri dell’autrice) e giungono sempre al momento giusto, senza mai scadere nel ripetitivo o nel volgare. Sono momenti di passione, ben descritti e molto hot, che contengono però anche una forte componente emozionale che ho molto apprezzato.

Molto divertente e sensuale il primo incontro tra i tre, sono certa apprezzerete la personalissima variante del giochino “Acqua e fuoco” della Logan e invidierete la bella Jenny che, da fredda (e un po’ antipatica) proprietaria terriera, si trasformerà in una donna dolce e passionale. Altro fattore positivo di questo libro è il suo proporre diverse tematiche che finora (perlomeno nei libri pubblicati in italiano) non erano mai state considerate. Gli attacchi omofobi con le loro tristi conseguenze e un’imprevedibile rivelazione finale regalano al libro quell’impronta di realtà che non sempre troviamo in questo genere di romanzi. Sarà proprio durante una di queste incresciose situazioni, che incontreremo Tyler e Michael e Jake e Cade, coppie protagoniste di altre serie (Silver e Armadillo) che ci vengono presentate come se noi già le conoscessimo.

Qui arriviamo all’unico appunto che mi sento di fare a questo bel romanzo. Nelle sue storie, l’autrice ama molto i cross-over e fin qui non ci vedo nulla di male. Anzi, anche a me piace scoprire che fine hanno fatto i personaggi conosciuti nei precedenti libri ed è stato molto carino, incontrare il delizioso Jared (Prigioniero d’amore) alle prese con il suo lavoro di cameriere. Il problema nasce quando i suddetti libri non siano stati ancora pubblicati o, come nel caso di Silver (il primo romanzo con protagonisti Michael e Tyler è stato proprio saltato), non lo saranno mai. Ci ritroviamo quindi con coppie di cui non conosceremo mai la storia e con coppie già sposate da due anni, il cui romanzo leggeremo a breve. Sto parlando di Maverick e Ricky, sposi innamorati in Wyatt e protagonisti del bellissimo The Cowboy Queen, che uscirà proprio oggi. Certamente l’ordine di pubblicazione non inficia la bellezza di questo romanzo che mi ha stupita, divertita ed emozionata. Stupita, perché non pensavo che un mènage potesse “funzionare” così bene, divertita perché ci sono scene veramente godibilissime ed emozionata perché i sentimenti dei tre protagonisti emergono in maniera prepotente fin dalle prime pagine.

A questo, bisogna aggiungere che il romanzo si avvale di un’ottima traduzione e un attento lavoro di editing e di questi tempi, vi assicuro, non è poco.

6 commenti su “NOVITA’: “WYATT” – Serie Invitation Only #4 – di Patricia Logan

  1. Ilary
    29 dicembre 2015

    Ciao, sono Ilaria, la traduttrice del libro! Volevo ringraziarti per la recensione, sono molto contenta che ti sia piaciuto.
    Alla prossima! 😉😉

    Mi piace

    • Francesca
      29 dicembre 2015

      Grazie a te!!<3

      Mi piace

    • mokina
      29 dicembre 2015

      Il libro è sicuramente molto bello, ma certamente la traduzione (come anche l’editing) hanno un’importanza fondamentale e proprio per questo ho voluto farlo notare🙂
      Alla prossima😉

      Mi piace

  2. patricialogan
    29 dicembre 2015

    Thank you for the beautiful review!❤

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 dicembre 2015 da in BDSM, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: