Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “RED OAK” – Serie Non ti conoscevo più #2 – di Dawn Blackridge

Copertina (2)

TITOLO: Red Oak
AUTORE: Dawn Blackridge
CASA EDITRICE: Self Publishing
SERIE: Non ti conoscevo più #2
GENERE: Romance
PAGINE: 121
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 2,99 su Amazon 
LIVELLO DI SENSUALITA’
: Medio Alta
DATA USCITA: 1° Febbraio 2016
LINK DI AMAZON: Red Oak

Trama : Red Oak è il nome di una tenuta nel lontano Oregon, lontanissima dalla Florida.

Jake e Frank. Un amore lungo anni. Un amore mai rivelato. Un amore che produrrà enormi cambiamenti nella vita di entrambi. Cambiamenti che destabilizzeranno questo amore, che lo metteranno in pericolo.

Un evento traumatico sul lavoro farà cadere Jake in una fase depressiva che sembra risolversi quando decide di trasferirsi dalla Florida all’Oregon per stare con Frank, nella sua proprietà, la tenuta Red Oak.

All’inizio sembra una buona idea, Jake, però, è solo un poliziotto e non sa nulla, né di famiglia, né di cavalli, né di come si manda avanti una proprietà con così tanti interessi, né di vita in campagna. Perché l’Oregon non è la Florida, e la tenuta Red Oak non è Miami.

Un mare di cambiamenti, che inizieranno a influire negativamente anche sul suo rapporto con Frank, un uomo sensibile e innamorato di Jake che, però, fa fatica a esprimere i propri sentimenti.

A Jake servirà l’aiuto del suo amico Dale per convincersi ad affrontare i propri dubbi e le proprie paure, per riuscire finalmente a parlare con Frank a cuore aperto, per far esprimere a entrambi quello che davvero sentono nel cuore.

 

Mon reveAbbiamo già conosciuto Dale e Jake nel precedente libro “Non ti conoscevo più”, per cui sappiamo che lavorano a Miami, che sono detective e che sono partner. Nel primo libro la storia era incentrata su Dale e non mi ricordo se si faceva cenno che anche Jake era gay (però tutte ci speravamo), ma mi pare di no. Ora lo sappiamo, anche Jake è gay.

Ritroviamo i due colleghi in una brutta situazione, di quelle che ti lasciano il segno, di quelle che ti fanno credere che l’oblio portato dall’alcool ti possa far dimenticare, ma non è così e Jake deve fare i conti con se stesso.

A stargli vicino, oltre a Dale e a Keanu (ve lo ricordate Keanu, sì?), c’è Frank, suo migliore amico e uomo di cui è innamorato da sempre. L’uomo per cui tutte le sue relazioni (se così possiamo chiamarle) non sono mai state niente di che. L’uomo che… è innamorato di Jake da sempre. Dopo anni trovano finalmente il coraggio di dirselo e si mettono insieme. Ohh bene, direte voi… e invece noooooooo, perché Frank ha un segreto e questo segreto si trova in Oregon, che è solo leggermente dall’altra parte degli Stati Uniti e questo segreto lo sta portando a trasferirsi in pianta stabile proprio là.

Com’è che si dice?? Mai ‘na gioia…

Jake, di indole, è un romanticone, ha sempre e solo voluto una famiglia con l’uomo che ama, anzi è meglio dire che ha sempre sognato una famiglia con Frank e anche dei bambini (meno male che vivono in America), ma è comunque un insicuro in fatto di sentimenti, gli ci vorrà un po’ a capire che l’unica cosa che può aiutare è parlare, parlare veramente con chi ami. Non vi svelo niente di più, vorrei solo dire una cosa all’autrice.

Spero che questa mini serie sia conclusa, veramente, è bella così! E non lo dico per me, parlo in favore di Dale, prima che ‘sta povera stella mi diventi un colabrodo…

3 commenti su “RECENSIONE: “RED OAK” – Serie Non ti conoscevo più #2 – di Dawn Blackridge

  1. cvolpina
    2 febbraio 2016

    Di questa autrice devo ancora leggere (L’urlo della folla), ed è per questo che sono un tantino confusa… Su Amazon non trovo il titolo del libro (Non ti conoscevo più) ma forse fanno parte della stessa serie, anche se dalle trame sembrano due storie diverse e non combaciano con alcuni nomi scritti nella recensione… Dale per fare un esempio… Sbaglio su tutto? Oppure su Amazon manca realmente il primo libro di questa serie dove il protagonista non è altro che Dale…
    Per cortesia potete chiarire questa parte?

    Mi piace

    • Mon Reve
      2 febbraio 2016

      Ciao, “Non ti conoscevo più” è il primo libro di questa serie ed in effetti è la storia di Dale. E’ un libro gratuito che puoi trovare sul sito della Triskell.

      Mi piace

  2. cvolpina
    2 febbraio 2016

    Grazie!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 febbraio 2016 da in Cowboy, Recensione, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: