Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “SENTARIS” – Serie Nove lune Nalee #10 – di Lucrezia

SENTARIS

TITOLO: Sentaris
SERIE: Nove Lune Nalee vol. 10
AUTORE: Lucrezia
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Fantasy-yaoi
EBOOK:
PAGINE: 49
PREZZO: € 0,99
DATA DI USCITA: 13 Dicembre 2015
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK ACQUISTO: Sentaris (Nove Lune Nalee Vol. 10)
 
TRAMA: Un’ambasceria letale è partita dal nemico regno di Evert. Al re Sentaris è stato affidato il compito di gestirla per scongiurare una guerra. Ma se uno degli ospiti fosse troppo pericoloso persino per lui?

Mrs DarcySentaris è il Re di un regno incuneato tra quello arretrato di Evert e quello più potente e moderno di Rand. Egli è una pedina molto importante nell’eterno conflitto tra questi due stati, ma essendo anche amico e cugino del Re di Rand, ha accettato di aiutarlo, cercando però di non mettere a repentaglio il suo regno e il suo popolo.

Questa novella, quasi un cameo del romanzo precedente, comincia con la notizia che un’ambasceria straniera, costituita dal Signore di Ashari e dai suoi tre figli, tutti membri della casata reale di Evert e palesemente in missione segreta, sta attraversando il Regno di Sentaris per dirigersi verso il regno confinante di Munari. C’è il rischio di una guerra, quindi Sentaris ordisce un sotterfugio per far perdere loro del tempo, fino alla chiusura dei valichi invernali e impedirgli così di raggiungere la meta.

Fingendosi guida esperta, Sentaris conduce i quattro in un lungo e sfiancante viaggio tra i boschi, nella neve e nel gelo dell’inverno, senza aver fatto però i conti con il bel Aliah, figlio mediano del Signore di Ashari, ragazzo furbo e affascinante che lo intriga al primo sguardo, rendendo la sua missione sicuramente più difficile, ma anche molto, molto eccitante, grazie agli sguardi ammiccanti e alle schermaglie tra loro, sotto gli occhi prima ignari e poi insospettiti del padre e dei fratelli del ragazzo.

Il viaggio è molto avventuroso e pieno di sorprese, l’attrazione tra il Re Sentaris e l’affascinante Aliah cresce e si trasforma in qualcosa di più forte, aiutati dalla vicinanza imposta dal freddo e dalla neve, che crea sì pericolo ma anche occasioni perfette per l’intimità e la seduzione, seduzione sferrata dal navigato Re verso un innocente, ma non ignaro o reticente, ragazzo. Ma il viaggio non può durare per sempre e l’ennesimo rapimento di un principe da parte di un re per farne il suo rami, il suo consorte, non sarebbe tollerato facilmente: come può Sentaris separarsi dal sensuale Aliah?

Questo è un racconto molto piacevole e sensuale in cui non manca, come nei precedenti, il romanticismo e l’amore, come neppure scene sensuali e sessuali molto hot.

3 commenti su “RECENSIONE: “SENTARIS” – Serie Nove lune Nalee #10 – di Lucrezia

  1. Lucrezia la Narratrice
    6 marzo 2016

    Grazie davvero per la bella recensione🙂

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 marzo 2016 da in Fantasy, Novella, Recensione, Romance, yaoi con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: