Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TI RICORDI DI… ASHTON e GEO de “DACCI OGGI LA FELICITA'” – di Tinnean

BlessUsWithContentITLG
TITOLO: Dacci oggi la felicità
TITOLO ORIGINALE: Bless us with content
AUTORE: Tinnean
TRADUZIONE: Ernesto Pavan
COVER ARTIST: Paul Richmond
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
GENERE: Storico
EBOOK: Si
PAGINE: 280
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner
DATA DI USCITA: 2 Aprile 2013
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto
 

TRAMA: Ashton Laytham giunse a Fayerweather, la tenuta di suo zio, come orfano all’età di sette anni. La famiglia e i servi lo vedevano come un bambino scontroso e lo evitavano; da adulto, a parte qualche scappatella occasionale, Ashton è ancora solo e distante. Alla morte dello zio, Ashton deve affrontare altri problemi: la tenuta è in bancarotta ed egli deve rispondere dei debiti di gioco di suo zio.

Quando il talismano di famiglia viene rubato e i sospetti fuggono, Ashton è sull’orlo della rovina fino all’arrivo di Geo Stephenson, che possiede tutte le cambiali di sir Laytham. Geo propone un accordo: Ashton lo accoglierà nel proprio letto, pagando in tal modo il debito. Attratto da Geo nonostante tutto e con un bisogno disperato di calore umano, Ashton accetta… perdendo senza volerlo il cuore per un uomo che dichiara che non darà mai a nessuno il proprio.

 

martinaPartiamo dal presupposto che io amo i romanzi storici per la loro ambientazione, il linguaggio, i vestiti, per cui non ho potuto fare a meno di amare questo meraviglioso libro.

Il protagonista di questa storia è Ashton Laytham, detto l’Orribile. A soli sette anni rimane orfano ed è costretto a trasferirsi nella tenuta dello zio, un uomo violento e crudele. È un bambino che soffre, che è rimasto solo e questo lo porta a essere diffidente e scontroso nei confronti della zia e dei domestici e questo atteggiamento condizionerà la sua crescita. Verrà, infatti, evitato da tutti gli abitanti della casa e gli verrà affibbiato il soprannome di Orribile. Quando i tre fratelli Hood, orfani come lui, vengono accolti dalla zia nella tenuta di Fayerweather, egli si illude di aver trovato degli amici con cui poter giocare e crescere. Ma per il piccolo Ashton non ci sarà nessun conforto nell’arrivo di questi bambini. Egli cerca di essere loro amico in tutti i modi e si affeziona molto a uno dei fratelli, ma in cambio riceve solo altro dolore e umiliazioni.

Alla morte dello zio, Ashton eredita non solo la tenuta, ma anche tutti i debiti di gioco che lo stesso zio aveva contratto. Nonostante vivere in quella casa non gli abbia procurato altro che dolore, egli non esita ad assumersi le proprie responsabilità per cercare di riportare la tenuta all’antico splendore. L’unico modo che Ashton ha per ripagare i debiti, è di vendere la famosa Fiamma di Diabul, un talismano appartenente alla sua famiglia. Ma il destino si mette in mezzo e la fiamma sparisce insieme ai tre fratelli Hood e il buon Ashton si ritrova, di nuovo, in una situazione difficile. Ma quando Geo Stephenson, l’uomo che possiede le cambiali dello zio, si presenta alla tenuta di Ashton, quest’ultimo avrà una sorpresa. Il creditore è disposto a rinunciare ai soldi, in cambio di avere Ashton nel proprio letto. Quella che inizia come una relazione basata sui soldi e sui debiti, riuscirà a diventare una relazione fondata unicamente sull’amore?

La storia è raccontata solo dal punto di vista di Ashton e riusciamo così a conoscere tutte le sue emozioni, le sue insicurezze e il suo dolore, ma anche tutto l’amore che prova per Geo. La storia è ben scritta e scorrevole, ti coinvolge tanto da soffrire con Ashton per le ingiustizie che è costretto a subire. Avrei preferito vedere Ashton un po’ più forte, in certi momenti, più deciso nell’imporsi a una famiglia e a una servitù che non l’hanno mai né amato né rispettato ma, forse, l’ho ammirato proprio per la sua bontà e per il suo grande cuore. L’amore tra Ashton e Geo sarà tutto in salita in quanto Ash non è abituato a ricevere affetto da nessuno e per questo non sa come comportarsi davanti ai sentimenti che comincia a provare per un uomo tanto misterioso come Geo. Ma Ashton l’amore se lo merita e il destino, finalmente, glielo concede.

Ho letto e riletto più volte questo romanzo e, ogni volta, mi emoziona e mi piace sempre di più. Sarà lo stile, sarà la storia che mi appassiona, sarà l’ambientazione, ma da questo romanzo io non mi staccherei mai. Come vi dicevo all’inizio, amo questo genere di romanzi, ambientati in un periodo storico lontano dal nostro. Consiglio questo libro soprattutto agli amanti degli storici, ma anche a quelli che cercano semplicemente una bella storia d’amore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 aprile 2016 da in Recensione, Romance, Storico, TI RICORDI DI con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: