Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UNA MANO AMICA” di Jay Northcote

cover italiana Una mano forte
TITOLO: Una mano amica
TITOLO ORIGINALE: Helping Hand
AUTORE: Jay Northcote
CASA EDITRICE: Self publisher
COVER ARTIST: Garrett Leigh
TRADUZIONE: Sara Benatti
GENERE: New Adult
SERIE: The Housemates #1
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99 su Amazon
PAGINE: 130
USCITA: 12 Maggio 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto
 

TRAMA:  Jez Fielding e James McKenzie – Big Mac per gli amici – sono al secondo anno di università. Dopo essersi divertiti troppo l’anno prima, stringono un patto per frenarsi e rimettersi in pari. Mentre i loro coinquilini escono a bere ogni fine settimana, Jez e Mac restano a casa per risparmiare e per concentrarsi sui loro studi.

Quando Jez suggerisce di guardare dei porno insieme, non si aspetta che Mac accetti. Una cosa tira l’altra, e ben presto il loro arrangiamento passa da “tieni le mani a posto” a “mettici le mani”. Ma innamorarsi di un amico etero non può che finire male, a meno che non ci sia la possibilità che lui provi la stessa cosa.

martinaJez Fielding e James MacKenzie, detto Big Mac, sono due studenti universitari che, nel momento in cui si ritrovano da soli dopo che i loro coinquilini sono usciti a divertirsi, decidono di fare un patto: tutti i weekend, salvo compleanni e feste speciali, li passeranno insieme in casa, risparmiando, studiando e dandosi una mano a vicenda.

Jez non può permettersi di uscire, a causa dei debiti accumulati l’anno precedente tra feste e bevute, che sono costate molto anche a Mac, a cui hanno causato, infatti, un notevole ritardo sul rendimento scolastico. 

Una sera, complice una scena eccitante in un film, l’atmosfera tra loro cambia: una tensione erotica si insinua tra i due, sconvolgendo il loro rapporto. Iniziano così a guardare dei video insieme, eccitandosi a vicenda, ma fingendo che sia tutto merito dei film porno. Perché, mentre Jez non è estraneo al mondo omosessuale, per Mac è tutto nuovo e questo lo porta a imbarazzarsi molto di fronte a queste nuove sensazioni. Ma, poco a poco, esplorano la loro sessualità e imparano a conoscere e ad apprezzare sempre di più l’uno il corpo dell’altro.

Tra imbarazzi e segreti il loro rapporto continua, trasformandosi in una grande amicizia e anche in qualcosa di più. Tra il mantenere tutto segreto e le gelosie ben mascherate, Jez è pronto ad ammettere, almeno a se stesso, che i suoi sentimenti per Mac sono cambiati, ma quest’ultimo sarà pronto a ricambiare? O continuerà a nascondersi dietro la sua convinzione di non essere gay? 

Il libro è scandito dai loro incontri, il loro rapporto è un’escalation di momenti sempre più hot raccontati dal nostro protagonista Jez. Vi consiglio assolutamente questa storia, aspettatevi tanto sesso, ma anche dei bei sentimenti. Scritto bene, coinvolgente e scorrevole, questa scrittrice mi ha piacevolmente sorpresa e conquistata. Ha saputo raccontare una bella storia, dividendosi tra amicizia, sesso e amore, tenendomi incollata e facendomi amare questi due giovani studenti. Due ragazzi così dolci e sexy che amano sperimentare nuove cose tra di loro, ma mantenendo quella timidezza che li fa arrossire spesso e che mi ha fatto sorridere. La scrittrice ha descritto bene le scene di sesso, facendo vivere ai due protagonisti questi momenti hot in modo graduale, accompagnando i ragazzi durante la loro eccitante storia.

Se avete voglia di un bel libro, condito con del buon sesso, leggetelo assolutamente e non ve ne pentirete.

Avendo io la testa tra le nuvole, non mi sono subito resa conto che questo libro ha un seguito, che ha come protagonista un personaggio che ha attirato decisamente la mia attenzione e adesso non vedo l’ora di leggerlo. Per cui… speriamo di poterlo leggere al più presto! E mentre ve lo consiglio, io lo rileggo ancora un po’!

2 commenti su “RECENSIONE: “UNA MANO AMICA” di Jay Northcote

  1. foxelyxyz
    21 maggio 2016

    Bella recensione, che condivido in pieno!
    Ho finito il libro giusto l’altra sera ed è stato una piacevolissima sorpresa, mi aspettavo una lettura ‘disimpegnata’ e invece la dolcezza, l’alchimia e delle buone caratterizzazioni nei personaggi me l’hanno fatto davvero amare molto!

    Mi piace

    • selvaggia
      22 maggio 2016

      Ha convinto anche me. Ora devo solo trovare il tempo di iniziarlo…😉

      Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 maggio 2016 da in Contemporaneo, New Adult, Recensione, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: