Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LE NOTTI DI SETH – NEL CUORE DI NEW YORK” di Alessia Esse

LE NOTTI DI SETH
TITOLO: Le notti di Seth – Nel cuore di New York
AUTORE: Alessia Esse
CASA EDITRICE: Self publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PAGINE: 274
PREZZO: € 2,99  su  Amazon
USCITA: 22 Maggio 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto

TRAMA: Di giorno, Seth Wilkinson è un brillante avvocato newyorkese che ha successo con le donne. Di notte, invece, Seth cerca di avere lo stesso successo con gli uomini, ma con effetti disastrosi. La sua bisessualità non è un problema, ma le cose non sono semplici come sembrano. Quando si tratta di uscire con un ragazzo, infatti, Seth diventa insicuro e impacciato.
È anche per questo che il suo attuale obiettivo è dimenticare Charlie Harris, l’uomo che ha invitato a cena dopo due mesi di punzecchiamenti e battibecchi. Quella serata è indelebile nella mente dell’avvocato, assieme a Charlie e alle sensazioni che con lui ha provato per la prima volta.
Allo scopo di togliersi il personal trainer dalla testa, e di buttarsi alle spalle l’ennesima delusione, Seth accetta di andare in vacanza con i suoi amici. Non sa, però, che anche Charlie è tra gli invitati.
Quando i due si ritroveranno insieme su un’isola greca per due settimane, la scintilla che credevano spenta si riaccende, e Seth impara finalmente a lasciarsi andare alla luce del sole.
Ma la vacanza è destinata a finire, e con essa la magia che i due hanno creato.
Seth sarà in grado di superare le sue insicurezze? E i suoi sentimenti per Charlie sono davvero a senso unico?

 

Mon reveSeth o Geronimo o Olaf o Ott (chiamatelo come vi pare) è un ricco trentenne affermato sul lavoro, con una solida famiglia alle spalle e una bella cerchia di amici. Proprio agli amici ha da poco rivelato la sua bisessualità ma, mentre con le donne non ha mai avuto problemi, con gli uomini è tutto un altro paio di maniche. Con gli uomini ha sempre avuto rapporti notturni, relegati al buio, che finivano puntualmente al sorgere del sole. Non ha mai avuto una “relazione” con un uomo, non saprebbe neanche gestirla. Fino a Charlie. Con Charlie è diverso, Charlie è quello che lo ha trasformato in un imbecille, che gli ha mandato in shock il cervello. Si girano intorno per due mesi e poi la storia finisce ancora prima di cominciare. Charlie torna a Londra, dove vive e Seth rimane a New York con il cuore spezzato.

Si ritrovano, a sorpresa ( per Seth), in Grecia per una vacanza organizzata dagli amici e qui la passione esplode, per quindici giorni sono praticamente una cosa sola ma si sa, tutte le cose belle finiscono, anche le vacanze. I fraintendimenti sono dietro l’ angolo e Londra e New York non sono proprio vicinissime. Riusciranno i nostri eroi… ???

Questo è il terzo libro di una serie chiamata “Nel cuore di New York”, ma i libri precedenti sono M/F mentre questo è il primo M/M che scrive questa autrice (escludendo le fanfiction, dice lei). Ci saranno una valanga di commenti tipo “eccone un’altra che si è buttata sugli M/M” ecc. ecc. Poi ci sono io che dico “ohhh una che sa scrivere!!!”, perché francamente di tutti gli M/M usciti ultimamente, questo è uno dei migliori che ho letto. E non sto parlando della storia in sé, ma proprio per il modo in cui è scritto, dall’editing impeccabile all’accurata descrizione dei paesaggi (cioè, mi sembrava di esserci io in Grecia), dalla caratterizzazione dei personaggi, i genitori e la nonna – appassionata di social –  e poi gli svariati amici, all’esposizione di vari argomenti (gli aneddoti sul caffè del 1700, sulla nascita del Vesuvio, sulla storia dell’antica Grecia e sui cavilli legali denotano un’accurata ricerca di base). Teniamo conto che Seth è un NERD  che assorbe tutto ciò che legge su qualunque argomento venga trattato,  tanto da essere chiamato da più persone WikiSeth quando parte a parlare a raffica, ma il modo in cui racconta le cose non è mai accademico ma fluido e affascinante, sia per gli amici che per il lettore. Le scene di sesso sono ben descritte e mai volgari, posizionate dove servono e non usate per riempire pagine e pagine.

Di questa autrice, Alessia Esse, sinceramente non avevo mai letto nulla, le mie letture ultimamente sono state esclusivamente incentrate sul Romance M/M, ma penso che andrò a leggermi anche i primi due libri di questa serie.

Insomma, se non lo avete capito, vi consiglio di leggerlo perché è veramente un bel libro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 giugno 2016 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: