Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “ASSASSINIO IN GAY STREET ” – Serie Le indagini di Pat St. James #1 – di John Simpson

assassinio-in-gay-street
TITOLO: Assassinio in Gay Street
TITOLO ORIGINALE: Murder Most Gay
AUTORE: John Simpson
TRADUZIONE: Victor Millais
CASA EDITRICE: Dreamspinner press
GENERE: Contemporaneo
COVER ARTIST: DWS Photography
E-BOOK:
SERIE: Le indagini di Pat St. James #1
PREZZO: $ 6,99  su Dreamspinner press
PAGINE: 176
USCITA: 30 Agosto  2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto
 

TRAMA: Un  serial killer sta prendendo di mira gli uomini gay, andando a caccia nei locali alla moda e nei parchi. Assegnato al caso, la recluta della polizia Pat St. James si sente fin troppo vicino alle vittime. È gay e al lavoro non si è ancora dichiarato. Ricevere un incarico sotto copertura in cui gli si chiede di fingere di essere un uomo gay pare uno scherzo del destino.

Pat e il suo collega, Hank, frequentano i bar in cerca dell’assassino. Allo stesso tempo, Pat è alla ricerca dell’uomo perfetto e si destreggia fra tre uomini, nella speranza di trovare quello giusto per lui. Ha conosciuto Bill in un bar, Dean è un vecchio amico e, per un’altra fatalità, anche il suo collega, Hank, è gay e si trova sulla lista dei possibili spasimanti.

Mentre il killer continua la strage, strangolando e violentando le sue vittime, Pat deve concentrarsi sul lavoro, sperando che la sua vita privata sopravviva allo stress. Ma quando le sue speranze e i sogni di felicità si sovrappongono all’indagine, Pat si trova a correre dei grossi rischi.

 

MOKINAPrimo romanzo della serie “Murder Most Gay”, che in patria è arrivata al quinto libro e che narra le vicende del “novellino” Patrick St. James, fresco di Accademia di Polizia e alle prese, da subito, con un caso molto pericoloso.

Patrick è gay, ma ha deciso di mantenere il suo orientamento sessuale nascosto sul posto di lavoro. Si sa… l’ambiente della Polizia è piuttosto omofobo e la nostra recluta preferisce evitare i guai. Nonostante ciò (stranamente) lui e un altro collega – dichiaratamente omosessuale – vengono scelti per investigare sotto copertura nell’ambiente gay della città. Un killer sadico e violento sta uccidendo giovani omosessuali e loro dovranno fare da esca per farlo uscire allo scoperto.

Il libro è scritto in prima persona ed è certamente molto scorrevole, grazie anche a un ottimo lavoro di traduzione ed editing. Non si può dire, però, che la prosa brilli particolarmente e i dialoghi mi sono sembrati piuttosto elementari; nonostante ciò la lettura risulta comunque abbastanza gradevole per un’oretta di svago.

Il nostro Patrick è un giovanotto dai sani appetiti sessuali che si dà molto da fare in giro, almeno fino a quando all’orizzonte non compare l’affascinante Dean e si comincia a intravedere una certa liaison romantica tra i due. Ma vi devo avvisare da subito che il libro ha ben poco del romance e molto del poliziesco, ed è infatti proprio su questo fronte che dà il meglio di sé.

L’autore, infatti, punta molto sulle indagini e denota una certa dimestichezza con le metodologie della polizia americana – certamente molto più sbrigative e con meno impedimenti burocratici di quella italiana – utilizzando un linguaggio consono, sia per quanto riguarda le varie tecniche di azione, che nella descrizione degli armamenti in dotazione alle forze di polizia.

La trama è interessante e le concitate peripezie del giovane poliziotto, alla fine, diventano appassionanti, incuriosendo il lettore e costringendolo ad arrivare alle ultime pagine per scoprire come andrà a finire. Peccato il poco approfondimento dei personaggi, dei loro pensieri e delle loro emozioni; questa mancanza traspare anche nelle scene di sesso che ho trovato piuttosto fredde e ripetitive.

Una lettura, comunque, disimpegnata e carina… per un’oretta di relax.

Salva

Salva

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: