Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “UNA FAMIGLIA ACCOGLIENTE” di Jaime Samms

fosterfamilyitlg
TITOLO: Una famiglia accogliente
TITOLO ORIGINALE: The Foster family
AUTORE: Jaime Samms
TRADUZIONE: Debora Tessari
CASA EDITRICE: Dreamspinner press
GENERE: M/M/M
COVER ARTIST: DWS Photography
E-BOOK:
PREZZO: $ 6,99  su Dreamspinner press
PAGINE: 318
USCITA: 20 Settembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto
LINK DI AMAZON: Una famiglia accogliente
 

TRAMA: Cresciuto in affidamento, Kerry Grey ha poca autostima e ancora meno speranze per il suo futuro. Abbandonata l’università, sopravvive con un lavoro part-time in un vivaio. L’amicizia con il suo capo e lavorare con le piante sono quanto di più importante ha nella vita. Frequenta l’uomo che a scuola lo prendeva di mira con atti di bullismo, ma dopo che il suo amante lo abbandona a una festa, Kerry si ritrova a vagare lungo la spiaggia per affogare i dispiaceri in una bottiglia di scotch.

Malcolm Holmes e Charlie Stone stanno insieme da quindici anni. Nonostante Charlie desideri accettare la dominazione di Malcolm a letto, anche se non l’hanno mai formalizzata, nel loro rapporto sembra mancare qualcosa. Una mattina presto, salvano Kerry, che rischia di essere portato via dalla marea dopo essere svenuto. Charlie intuisce subito uno spirito affine nel giovane perduto. Quando il coinquilino di Kerry lo butta fuori di casa, Malcolm e Charlie lo invitano da loro. Mentre Charlie e Kerry creano un legame grazie al giardino di Charlie, Malcolm vede Kerry come la persona che stavano cercando per completare la loro vita. Tutto quello che devono fare è mostrare a lui, e dimostrare l’uno all’altro, che la tendenza a sottomettersi di Kerry si inserisce bene nella loro dinamica.

Ma qualcuno ha preso di mira il ragazzo. Mentre lotta per scoprire il colpevole, Kerry teme per la sicurezza dei suoi nuovi amici. Se Malcolm e Charlie non riusciranno ad aiutarlo, la loro ricerca del terzo uomo perfetto non potrà terminare con il lieto fine che immaginavano.

 

Premetto che, a mio giudizio, questo non è un romanzo erotico ma una storia ricca e complessa tra tre uomini diversi tra loro ma con molti punti in comune, tra cui il sesso è forse il meno importante. Invece ai primi posti ci sono la famiglia e l’amore in tutte le sue forme, come si evince da una frase bellissima del libro:

 

“La famiglia non sparisce solo perché si cresce, Kerry. So che forse puoi solo prendere per buona la mia parola, perché è tutto quello che hai per andare avanti, ma ti puoi fidare di me. Se quel posto e quelle persone sono casa, come dici, allora non andranno mai via, non importa dove vivi o cosa fai. E tesoro, se non credi che abbia ragione, allora quella non è veramente casa.”

 

Mrs DarcyKerry è un ragazzo pieno di problemi, cresciuto in diverse famiglie affidatarie, ma ora, ormai ventenne, è solo, praticamente senza parenti e amici, se non la proprietaria del vivaio dove lavora Lissa, o il suo coinquilino Matt, più un conoscente che amico, e Andrew, il ragazzo che frequenta occasionalmente e di nascosto, essendo un popolare quarterback all’apparenza etero e pure omofobo.

Da questa relazione sbagliata inizia la storia, quando Kerry capisce che la loro relazione è senza futuro, anzi, che forse una vera storia non c’è mai stata e, sconfortato, si allontana ubriaco sulla spiaggia, dove viene salvato dall’alta marea da una coppia più matura che lo ospita nella loro casa lì vicino e che sembra interessarsi a lui. Con stupore il ragazzo è attratto dai due uomini, anche se non capisce come interagire in un rapporto a tre, con Malcom deciso e dominante, e Charlie apparentemente accomodante e sottomesso.

Il fato sembra non aver ancora fatto pace con il povero ragazzo, visto che quella stessa sera perde quasi tutto quello che ha, soldi, libri e molti oggetti personali, in una strana rapina che sembra più una missione punitiva contro di lui e che lo porta a  lasciare l’appartamento di Matt e più tardi a essere ospitato dai suoi nuovi “amici”, nonostante le titubanze e i dubbi di tutti e tre.

All’apparenza il quadro sembra chiaro: Malcom è un uomo deciso, senza dubbi e paure, il dominante della coppia che decide per sé e per il suo compagno, mentre Charlie è il tipico sottomesso che accetta le decisioni del partner, o come anche farsi tiranneggiare da un suo superiorie, e per ultimo Kerry che si trova a essere il toy-boy del momento, scelto perché desiderato da uno dei due ma tollerato dall’altro, un diversivo per rinsaldare o salvare un rapporto ormai in crisi.

Capitolo dopo capitolo, aiutati anche dai vari punti di vista alternati dei tre protagonisti, la situazione cambia, il passato e anche il presente di tutti i protagonisti si dipana davanti a noi, intrecciandosi a un presente non certo facile, con l’ombra sfuggente del persecutore di Kerry, crisi di lavoro, ribaltamenti di ruolo e una separazione improvvisa che, nel bene e nel male, riuscirà a districare la matassa delle complesse vite del nostro insolito trio.

Molti personaggi interessanti condiscono questo romanzo, tra tutti due personaggi importanti per Kerry: Lissa appunto, capo sì ma anche amica e quasi una madre, che si preoccupa del ragazzo e lo aiuta in ogni modo; Nash, ultimo padre affidatario, l’unico personaggio positivo nella vita del ragazzo, una figura paterna da cui si è allontanato per rassegnazione, vergogna e paura di venire respinto.

Non mancano le party sexy, seduzioni e momenti infuocati, ma sparsi con criterio e funzionali alla storia, mai inutili o inseriti per “pepare” la storia e renderla più hot, ma se vi aspettate fruste, manette e accessori in pelle questa storia non è per voi.

Giudizio generale molto buono, con parti commoventi alternate a momenti sensuali e drammatici in un ottovolante di emozioni. Non è un romanzo perfetto ma certo non lascia indifferenti. Forse a volte non condividiamo modelli di vita né capiamo certe dinamiche di coppia, anzi di trio, ma in questo libro riusciamo a comprenderle e a non giudicarle.

Salva

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: