Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

ARTE E MUSICA… K.D. LANG

ARTE E MUSICA

Buongiorno amici e amiche del blog, questa settimana l’attenzione della rubrica Arte e Musica è rivolta proprio a quest’ultima e alla cantautrice canadese Kathryn Dawn Lang, meglio conosciuta come K.D. Lang, nata a Edmonton il 2 Novembre del 1961.

kdK.D. Lang, dopo la scuola secondaria, frequenta il Red Deer College dove rimane affascinata dalla vita e dalle opere di Patsy Cline, e decide di formare la sua carriera sulle basi della musica country diventando appunto una cantante. Nel 1983 crea una band, “The Reclines”, inizialmente pensata come forma di tributo alla musica di Cline e registra il suo primo CD dal nome “Friday Dance Promenade”.

 

Grazie alla sua costante attività sociale e scientifica, la Lang viene invitata a esibirsi al World Scienze Fair nella città di Tsukuba in Giappone e nel 1985 si esibisce in Canada, cantando i suoi singoli più interessanti. Questa esibizione le permetterà di vincere il Juno Awards come miglior cantante country emergente (nel corso della sua carriera ne vincerà altri otto). Nel 1986 firma un contratto con un produttore musicale di Nashville, in Tennessee e duetta con Roby Orbison nella canzone “Crying”, inserita nella colonna sonora del film “Hiding Out”. Due anni più tardi interpreta “Turn Me Round” alla cerimonia di chiusura delle quindicesime Olimpiadi Invernali.

 

kd1Nel 1989 K.D. Lang vince il prestigioso Grammy Award per la migliore interpretazione country femminile, grazie al suo nuovo album “Absolute Torch and Twang” e la sua popolarità cresce a tal punto da essere scelta da Percy Aldon come protagonista del film “Salmonberries – A piedi nudi nella neve”, accanto a Rosel Zech, di cui firma anche la colonna sonora e la canzone “Barefoot” viene pubblicata anche come singolo.

La Lang si impone oltreoceano nel 1992 grazie all’album “Ingènue” e la ballata “Constant Craving” le farà vincere un secondo Grammy Award per la migliore interpretazione femminile. L’anno seguente, la cantante viene invitata da Gus Van Sant a firmare la colonna sonora del film “Cowgirl – Il nuovo sesso”, interpretato da Uma Thurman. Le musiche, scritte e interpretate con la collaborazione di Ben Mink, saranno raccolte nell’omonimo album e nello stesso anno appare sulla copertina di Vanity Fair assieme alla modella Cindy Crawford.

Alla fine degli anni Novanta, la Lang interpreta la canzone “Surrender” per il film “Il domani non muore mai”, per la serie James Bond interpretato da Pierce Brosnan, e si concede un ritorno sul grande schermo comparendo nel film “The Eye – Lo sguardo” accanto a Ewan McGregor.

Nel 2010 la carriera discografica di K.D. Lang prosegue con “Recollectior” e interpreta “Hallelujah”  di Leonard Cohen alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali a Vancouver. L’anno seguente realizza un nuovo album di inediti, “Sing it loud”, con la sua nuova band e il primo singolo estratto sarà “I confess”. Per la televisione è apparsa come guest star nel Christmas Special del programma Pee Wee’s Playhouse, dove si esibisce con la canzone “Jingle Beel Rock”, e nel ruolo di se stessa negli episodi 15 e 23 della terza stagione della fortunata sit-com “Dharma & Greg”.

 

kd2Nel Giugno del 1992, in un’intervista per la rivista LGBT The Advocate, K.D. Lang ha fatto coming out dichiarandosi lesbica. Nel Novembre del 2009 inizia una convivenza con Jamie Price, conosciuta nel 2003, ma si separeranno nel Settembre del 2011.

K.D. Lang ha sostenuto molte cause nel corso degli anni, tra cui la ricerca e la cura dell’HIV/AIDS, dimostrando sempre impegno e attivismo per i diritti degli omosessuali, degli animali e dei diritti umani in Tibet.

Vi lascio con il video della ballata “Constant Craving”.

 

FONTI: https://www.youtube.com/watch?v=oXqPjx94YMg

https://it.wikipedia.org/wiki/K.d._lang

https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=en&u=https://en.wikipedia.org/wiki/K.d._lang&prev=search

 

Tonyella

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 settembre 2016 da in ARTE E MUSICA con tag , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: