Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LA LEGGE DELL’ATTRAZIONE” – di Jay Northcote

14055055_987040221408947_8871445220206467252_n

TITOLO: La Legge dell’attrazione
TITOLO ORIGINALE: The Law of Attraction
AUTORE: Jay Northcote
TRADUZIONE: Nela Banti e Francesca Giraudo
CASA EDITRICE: Self Publisher
GENERE: Romance
PAGINE: 173
FORMATO: Ebook
PREZZO: € 4,35 nei migliori store
DATA USCITA: 25 Agosto 2016 
LIVELLO DI SENSUALITA’
: Alto 
LINK AMAZON: La Legge dell’Attrazione


TRAMA: Quando una relazione professionale diviene personale, è impossibile resistere alla legge dell’attrazione.

Alec Rowland è un ambizioso avvocato di uno studio di Londra, la cui carriera è la sua vita. Non ha tempo per le relazioni personali e la sua sessualità è un segreto attentamente difeso. Dopo aver rimorchiato un ragazzo carino un venerdì sera, il mondo di Alec viene scosso fino alle fondamenta quando la sua avventura di una notte arriva in ufficio il lunedì mattina, come lavoratore temporaneo nel suo gruppo.

Edward Piper vuole disperatamente dare prova di sé nel suo nuovo lavoro. L’ultima cosa di cui ha bisogno è essere distratto da una cotta per il suo capo. È dura ignorare l’attrazione che prova, anche se Alec è un bastardo antipatico sul lavoro.

I due uomini si sforzano di mantenere una relazione professionale, ma il temperamento cede, la passione si infiamma, e ben presto si innamorano entrambi profondamente. Se riusciranno mai a trovare un modo per stare insieme, Alec dovrà essere onesto su chi è davvero, perché Ed non tornerà a nascondersi, per nessuno.

 

martinaQuesto bellissimo libro narra la storia di Alec Rowland e di Edward Piper, due avvocati che si incontrano per caso in un pub e decidono di approfittare della forte attrazione reciproca per passare insieme qualche ora molto hot a casa di Alec. Quando però la passione del momento passa, quest’ultimo fa capire a Edward che non desidera passare altro tempo con lui. Alec è un uomo abituato a stare solo e a non volere nessuno intorno, è sempre concentrato solo suo lavoro e nasconde al mondo la sua omosessualità. Edward, al contrario, è dichiaratamente gay e già pregustava di passare dei bei momenti con quell’uomo così sexy.

Le loro strade sembrano essersi divise per sempre, ma… il destino ci mette il suo zampino, quando Edward si presenta al suo nuovo posto di lavoro e scopre che uno dei suoi capi è proprio Alec! Decidono di tenere tutto nascosto ai colleghi e cercano di dimenticare quella bellissima nottata di cui tutti e due hanno splendidi ricordi, ma l’attrazione tra di loro non è svanita e questa passione infuocata rischia di bruciarli. Cercano di resistere, di ignorarsi, di andare avanti ma, complice il lavoro, cedono alla passione.

Edward non vuole nascondere la sua omosessualità per nessuno e Alec non è pronto a confessare alle persone che gli sono accanto la verità su se stesso. Questo sarà un ostacolo insormontabile come sembra, oppure i due avvocati riusciranno a superarlo?

Tra amore e sesso, colleghi e famiglie, questa storia prende forma e la scrittrice si porta a casa tutti i miei complimenti perché ancora una volta ha saputo conquistarmi con i suoi personaggi. La trama mi aveva incuriosita subito e, grazie alla capacità della penna che l’ha ideata, questo libro non mi ha delusa, anzi! Riesce a non farti staccare neanche per un momento, raccontando questa storia d’amore tenera e passionale, con uno dei due protagonisti che affronta il suo coming out e con l’altro che non vuole nascondersi nemmeno per amore, con uno stile molto scorrevole ed emozionante che ti cattura dalla prima all’ultima pagina.

Ho amato i personaggi ( Edward con la sua paura dei ragni ha tutta la mia stima), le scene di sesso, hot al punto giusto, la scrittura e lo stile della scrittrice. Il punto di vista alternato, che ci dà modo di conoscere la storia in modo approfondito e completo è sempre quello che preferisco in una storia.

Non serve che io vi dica di leggerlo, perché penso che si sia capito che ho adorato questo libro! Non mi resta che dire una cosa sola: datemi altri libri di Jay Northcote!

Salva

Salva

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 ottobre 2016 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: