Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “SAM & AARON” – Serie Amori a Smithfield #5 – di L.B. Gregg

 SAM E AARON
TITOLO: Sam & AAron
TITOLO ORIGINALE:  Men of Smithfield: Sam & Aaron
AUTORE: L.B. Gregg
CASA EDITRICE: HarperCollins Italia
SERIE: Amori a Smithfield #5
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 3,99 su Amazon
PAGINE: 152
USCITA: 31 Agosto 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK AMAZON: Sam & Aaron
 
 

TRAMA: Sono sicuro che nasconde un segreto, altrimenti per quale motivo si sarebbe intrufolato nella biblioteca durante gli orari di chiusura oppure avrebbe rovistato tra i documenti conservati nell’ufficio della chiesa? E, a peggiorare la faccenda, questo sconosciuto mai visto prima a Smithfield soggiorna proprio nel mio bed and breakfast e sembra pure simpatico a mia sorella. Ah, ma non mi inganna, devo scoprire cosa ci fa qui e neppure il fatto che sia un ragazzo dal fine umorismo e dal fisico seducente potrà fermarmi!

 

Mrs DarcySam e Wynne, fratelli, sono gli indaffarati proprietari di un B&B in una deliziosa cittadina americana. Gli affari non vanno a gonfie vele, ma sia la casa che l’attività di famiglia, ereditate dal nonno, non navigano in buone acque. Dire che hanno una famiglia un po’ anomala è poco. L’esistenza di Sam è noiosa e prevedibile: mai viaggiato, nessuna aspirazione (avendo il destino comunque già segnato dall’impresa di famiglia), gay ma quasi non “praticante”, in questa piccola cittadina che ormai conosciamo, dove tutti si conoscono e i pochi gay che ci sono sono tutti accasati. Questo fino a una sera imprevedibile e piena di guai in cui si imbatte nello sfuggente Aaron, in un momento ridicolo che ha diversi seguiti sempre più imbarazzanti ma anche pieni di interrogativi: chi è il giovane e affascinante straniero? Perché si aggira di notte in vari edifici pubblici senza apparentemente rubare nulla? Cosa esattamente sta cercando Aaron e perché?

Evitarsi è impossibile, dato che il giovane è ospite del B&B e ben presto l’attrazione tra i due diventa palese e anche sulla bocca di tutti, cosa che non impedisce a Sam di essere diffidente sul suo ospite, anzi lo spinge a voler scoprire il suo segreto, anche se aprire il vaso di Pandora non è quasi mai una buona idea, non si sa mai quali e quanti segreti possono uscire allo scoperto.

Tra battibecchi e incontri bollenti, scuole di cucina e missioni speciali, i nostri due insoliti protagonisti iniziano una strana relazione irta di ostacoli, bugie e colpi di scena che certo non fanno ben sperare in un lieto fine, ma come si sa non tutto il male viene per nuocere.

Anche in questo quinto capitolo ritroviamo alcuni personaggi dei romanzi precedenti tra cui l’agente Tony Gervaise, ironico buon amico che salva dai guai Sam più di una volta, il giovane Cole fratello di Adam, anche lui segnato dall’infanzia in una famiglia disastrata, Adam stesso ormai felice e prodigo di consigli. Altri personaggi molto interessanti completano il quadro tra cui Claire, la giovane amica-dipendente del B&B, Wynne, solare e piena di vita, quasi un alter-ego del fratello Sam, sempre serio e pessimista e, per ultima, la madre dei due ragazzi, assente ed egoista però custode di importanti segreti.

Piacevole e a tratti divertente lettura, questo libro offre argomenti di riflessione interessanti come l’importanza della famiglia e degli amici, la realizzazione dei propri sogni e desideri che a volte, senza saperlo, sono già a portata di mano. Ultima, ma non meno importante, la parte romantica e sensuale, condita da un tocco di mistero.

Salva

Salva

Un commento su “RECENSIONE: “SAM & AARON” – Serie Amori a Smithfield #5 – di L.B. Gregg

  1. Antonella Tonon
    16 ottobre 2016

    Concordo “al solito” con te. Un libro che non solo mi è piaciuto per la parte misteriosa e quella romantica, ma che mi ha fatto morire dalle risate: la scuola di cucina è una delle pagine più esilaranti che mi sia capitato di leggere.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 ottobre 2016 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: