Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “IN ATTESA DI UN PRINCIPE” – Serie Una storia dell’Isola #1 – di K.C. Wells

IN ATTESA

 Titolo: In attesa di un Principe
Titolo originale:  Waiting for a prince
Autore:
 K.C. Wells
Genere: Romance
Serie: Island Tales/Storie dell’isola #1
Editore: Self Publishing

Formato: Ebook
Uscita
: 6 Agosto 2016 
Livello di sensualità
: Alto 
LINK AMAZON :In attesa di un principe (Island Tales Vol. 1)

TRAMA: Quando Mark, apprendista parrucchiere, vede Sam per la prima volta, è desiderio a prima vista. Sam incarna tutte le fantasie di Mark. Non potrebbe essere più perfetto di così. Certo, c’è quel piccolo particolare insignificante: Sam ha la ragazza. Diavolo… Un caso fortuito fa incontrare i due uomini nella sua spiaggia preferita, e Mark si ritrova con un nuovo amico. Trascorrendo molto tempo insieme, Mark incomincia a vedere Sam non più come un oggetto del desiderio, ma più come un qualcuno fatto apposta per lui. Ma innamorarsi del suo nuovo migliore amico, etero, non può portare altro che un cuore spezzato.

A Sam piace Mark. Gli piace veramente. E gli piacerebbe conoscerlo più a fondo. Ma Sam ha molti segreti. Nella sua vita ci sono cose che non può svelare a Mark, la vergogna è troppa ed è qualcosa che non vuole condividere con nessuno. E se Mark scoprisse quello che Sam prove realmente per lui, e i segreti che gli sta celando… non può correre quel rischio. Poi, una notte di bagordi al pub cambia ogni cosa.

elyDevo confessare che ho un debole per le storie ‘friends to lovers’, dove l’amore passa prima per l’amicizia, diventando poi qualcosa di più. Questo libro ne è davvero un esempio molto carino! Secondo me, è l’ideale per chi cerca una lettura romantica e dolce, con una spruzzata di mistero per movimentarla un po’. La trama ha il giusto ritmo, lascia che le cose accadano senza fretta, ma neanche a rilento e, personalmente, lo apprezzo molto.

La vicenda è ambientata sull’Isola di Wight, dove facciamo la conoscenza di Mark, un giovane ventenne, che è un apprendista parrucchiere e che desidererebbe un Principe Azzurro tutto suo per una grande storia d’amore. Purtroppo, le possibilità di fare incontri sull’isola sono quasi inesistenti e Mark si accontenta di anonimi e fugaci rapporti, spostandosi nei bar gay della terraferma quando la frustrazione diventa insopportabile.

Eppure, un giorno come tanti, arriva dentro al suo negozio la viziata e prepotente Becky e con lei si presenta il fidanzato, l’uomo più bello che Mark abbia mai visto, il tizio perfetto per lui, tanto che il giovane ne rimane letteralmente folgorato e non riesce a toglierselo dalla testa, benché Sam – questo è il suo nome – sia chiaramente non disponibile ed etero.

Ci pensa il Destino a farli rincontrare, su una piccola e nascosta spiaggia nudista dell’isola. Mark e Sam iniziano a chiacchierare, scoprendo un passato scolastico in comune e questo li fa avvicinare. I due iniziano a frequentarsi e così nasce una bella amicizia. Per Mark, l’attrazione iniziale diventa amore vero e proprio, perché impara man mano quanto Sam sia speciale (al contrario di Becky, la sua ragazza sempre più insopportabile).

Eppure Mark sente anche che Sam gli sta nascondendo delle cose ed, effettivamente, Sam prova qualcosa per lui, ma i suoi segreti lo bloccano e, sì, oltre al romance c’è anche una parte dolorosa e una spruzzata di dramma, ma senza grossi turbamenti. Nella trama si affrontano infatti vari temi, tra cui il coming out, il ricatto, la violenza domestica e altro ancora. Fra i personaggi secondari, ci sono i buoni, i cattivi e i pettegoli, ma merita una menzione speciale Sonia, amica e collega di Mark, sua confidente e prezioso sostegno.

Vale sicuramente la pena di soffrire e gioire con loro, perché i nostri protagonisti hanno una caratterizzazione davvero piacevole e la storia merita indubbiamente di essere letta. L’unico appunto che mi sento di fare riguarda l’editing, perché sono sfuggiti diversi refusi, benché la lettura rimanga ugualmente gradevole ed è una storia decisamente consigliata!

 

Salva

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: