Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “REVENGE” – Serie Red Shadows #3 – di Gaby Crumb

revenge
TITOLO: Revenge
AUTORE: Gaby Crumb
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
SERIE: Red Shadows #3
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99 su Amazon
PAGINE: 89
USCITA: 7 Novembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
 
 

TRAMASly e Pat hanno a che fare con i Red Shadows da poco tempo. Sly è diventato un testimone sotto protezione. Lui sa molte cose del capo dei Devil Black e ha un passato difficile alle spalle. Un passato fatto di abusi, di violenza e di nessun tipo di affetto.

Pat è un soldato ed è entrato a far parte delle Ombre perché, come loro, ha una missione che vuole portare a termine: catturare il capo dei Devil.

L’amore tra loro nasce in modo discreto, quasi in segreto, ma quando Sly si ritrova ad essere in pericolo quell’amore esce allo scoperto, dirompente e determinato a superare le paure di Sly, una rivelazione scomoda e ogni ostacolo che il capo dei Devil cercherà di mettere loro davanti.

 

elyIn base alla mia esperienza personale, è abbastanza difficile trovare seguiti di film e libri che mantengano un livello di qualità buono quanto il primo uscito. Di solito, il secondo o il terzo della saga perdono smalto, ma qui non è avvenuto, anzi! Devo complimentarmi con l’autrice perché, secondo me, è riuscita a scrivere un testo persino migliore dei precedenti.

Sì, anche loro mi erano piaciuti, però qui si vede un maggior spessore psicologico del personaggio. Nel rapporto di coppia, ho visto una sorta di maturazione stilistica e, non da ultimo, il fatto che la ‘talpa’ sia onnipresente nei pensieri di tutti rende la lettura alla giusta tensione, fino all’ultima riga.

Non mancano scene d’azione, rapimenti e sparatorie, salvataggi pericolosi, congetture e missioni, ma è il dramma di Sly a essere il centro di tutto. Avevamo già avuto modo di intuire il suo passato fatto di abusi e dolore, ma adesso la verità esce fuori con tutta la sua tragicità e i loschi affari del cattivo Lucas vengono smascherati.

Un colpo di scena, particolarmente ben riuscito, darà un bello scossone ai Red Shadows, ma il gruppo è molto unito e i ragazzi si sostengono a vicenda, mentre scottanti verità li toccano molto da vicino.

Anche Pat, che nel precedente volume aveva un ruolo abbastanza marginale, qui trova ampio spazio e finalmente i suoi sentimenti per Sly vengono alla luce e i due uomini possono fare chiarezza e amarsi come meritano. Pat si rivela fondamentale per sostenere Sly in questo frangente delicato, perché è terribile, per il giovane, rivivere nella mente tutto quello che ha dovuto subire, mentre offre preziose testimonianze per incastrare Lucas e i suoi scagnozzi. Il loro amore è dolce e tenero e controbilancia bene le parti d’azione e investigazione.

Tutti i Red Shadows avranno un po’ di spazio nel volume, anche se l’ombra di un possibile traditore rende tutti ansiosi, lettore compreso. Francamente, non sono riuscita a farmi un’idea precisa, se ci sia veramente o se sia solo una tattica dei nemici per instillare dubbi e divisioni, ma spero davvero che nessuno dei ragazzi sia l’informatore dei cattivi, perché mi sono affezionata a ciascuno di loro e sarebbe dura da digerire.

Come per gli scorsi volumi, questo libro parte subito dopo il precedente e sviluppa la relazione di una coppia, aggiungendo nuovi tasselli al quadro generale e chiudendo alcune questioni, mentre ne lascia aperte altre. Direi che termina con molti dubbi e un cliffhanger, quindi non ci resta che aspettare e sperare che il seguito arrivi presto.

L’unico appunto che vorrei fare riguarda l’editing: mancano diverse virgole (che potrebbero rendere più incisiva la lettura) e sono sfuggiti alcuni refusi ortografici, ma basterebbe una buona revisione per aggiustare tutto.

Stilisticamente, la storia ha un buon ritmo, è coinvolgente e alterna vari momenti fra loro. Anche se tocca dei temi molto delicati, come la pedofilia, l’abuso sessuale e la prostituzione, non ci sono mai descrizioni approfondite né particolari che potrebbero urtare la sensibilità dei lettori, quindi la ritengo una lettura adatta a tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17 novembre 2016 da in Contemporaneo, Recensione, Romance, Suspence con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: