Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LE TENTAZIONI DI PAPPY” – di Rain Carrington

Colorado mountain wildflowers blooming in the summer

TITOLO: Le Tentazioni di Pappy
TITOLO ORIGINALE: Pappy don’t Preach
AUTORE: Rain Carrington
TRADUZIONE: Francesca Giraudo – Nela Banti
COVER ARTIST: Rain Carrington
GENERE: BDSM / Ménage
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto
FORMATO: Ebook e cartaceo
PAGINE: 326 
PREZZO:
€ 4,20
SERIE: Le cronache di Apishipa Creek #3
DATA DI USCITA: 15 settembre 2016
LINK DI AMAZON: Le Tentazioni di Pappy (Le Cronache di Apishipa Creek Vol. 3)

 

TRAMA: Si dice che gli opposti si attraggono, ma se i due in questione sono un predicatore e un uomo di scienza, le cose possono diventare esplosive. Mark (Pappy) Rafferty è un ex sacerdote che si è trasferito da poco ad Apishipa Creek, per costituire la sua nuova chiesa in mezzo alla natura maestosa delle Rockies Mountain. Nathan Lee è ateo, è il dottore della clinica del paese, e vanta delle notevoli capacità oratorie. Nonostante le loro differenze, cominciano a fare jogging insieme tutte le mattine per mantenersi in forma, ma ben presto i loro cuori cominceranno a battere l’uno per l’altro.

Dayton Binx è un sottomesso alla ricerca di un Dom. Travis Walton è molto legato al ragazzo per via del loro simile passato. Decide di affidarlo a Pappy, il quale, credendo che la travolgente attrazione che prova per il dottore non possa portare a nulla, si prende cura del ragazzo e pian piano si innamora di lui. Quando però si lascia trasportare dalla passione che prova per Nathan, quello scivolone rischia di allontanare Dayton, ma… mai sottovalutare un sub in missione!

Ricco di intrighi, suspense e sesso bollente tra uomini sexy, Apishipa Creek vi riscalderà di nuovo con la storia di tre uomini che troveranno un legame non comune, mentre altri due si separeranno a causa di un orgoglio testardo. Riusciranno tutti a vivere felici e contenti, o chi cerca la vendetta porterà a termine il suo intento, uccidendo chiunque si metterà sulla sua strada?

Attenzione: contiene scene di sesso tra due uomini, scene di ménage e BDSM.

 

 

martinaNon ditemi che ero l’unica ad aspettare questa storia con ansia, vi prego! Io volevo questo libro e l’ho adorato, non saprei dirvi se l’ho amato più o meno dei primi due, perché sono tre libri che mi hanno dato tante emozioni. So solo che le storie di questa serie le aspetto con tutto il cuore.

Vi ricordate di Mark Rafferty, detto Pappy, vero? Un dominatore che abbiamo già intravisto nel libro precedente?

Ecco, è lui uno dei protagonisti del terzo capitolo della serie “Le cronache di Apishipa Creek” e la sua storia si intreccia a quella di Dayton Binx, detto Binxie, un ragazzo ribelle che conosciamo quando, alla disperata ricerca di un dominatore che possa prendersi cura del suo lato sottomesso, capita nel club di Travis, protagonista del secondo libro. Ma, essendo lui un ragazzo senza il senso del pericolo e impertinente, lo farà in una maniera talmente irresponsabile che, per non farlo incorrere in qualche persona non raccomandabile, Travis deciderà di dargli una mano nella ricerca. Il terzo protagonista di questo meraviglioso libro è Nathan Lee, medico del paese, con cui Pappy, all’inizio del libro, instaura una routine: una corsa mattutina in compagnia l’uno dell’altro nel mezzo della natura. Il loro rapporto prosegue tra punzecchiamenti e una grande attrazione sessuale, ma i due non si sono mai decisi ad approfondire questo aspetto a causa del fatto che tutti e due ricoprono il ruolo di Dom e, per questo, pensano di non poter intrattenere una relazione di nessun tipo. Ma quando Pappy decide di prendersi Binxie come sub, il loro rapporto vacilla, perché entrambi i Dom non sono pronti a rinunciare l’uno all’altro pur continuando a non vedere una soluzione al loro problema. Solo un’idea pazza di Binxie metterà finalmente i due davanti ai loro sentimenti, facendo capire ai due Dom che al cuor non si comanda.

Tre protagonisti, tre caratteri diversi. Binxie, strafottente fuori ma tenero dentro, ha sofferto tanto nella vita e maschera tutto ciò dietro un atteggiamento di forza e indifferenza. Il suo cuore, però, è talmente buono che è disposto a rinunciare a tutto pur di vedere felici gli altri. Tutto questo dolore lo porta alla ricerca di qualcuno che possa accompagnarlo nel cammino della vita e che possa prendersi cura di lui come nessuno ha mai fatto prima. Pappy da un lato è la persona giusta, perché vuole qualcuno con cui passare il resto della sua vita e qualcuno da amare, ma, allo stesso tempo, è un Dom troppo indulgente e non può soddisfare pienamente tutti i bisogni del suo sub. Ed è qui che entra in gioco Nathan, forte dominatore che non ha paura di mostrare tutto ciò di cui è capace, ma sa anche amare i suoi uomini in un modo molto speciale. Binxie fa da punto di incontro per i due uomini, il collante che tiene uniti due caratteri forti e fin troppo simili in certi versi.

L’autrice riesce, a parer mio, a giostrare questo rapporto a tre, dosando amore, BDSM e sofferenze. Sì, ho pianto anche in questo libro, lo ammetto! E non poco! C’è stato un momento che per me è stato un po’ un pugno nello stomaco. Però ho anche riso, con le battute e gli atteggiamenti di Binxie, e mi sono innamorata ed emozionata grazie a tutti questi uomini così complessi e meravigliosi. Ritroviamo anche le altre due coppie dei libri precedenti, e vediamo come procedono le loro storie anche attraverso il loro punto di vista. Inutile che vi dica che ho apprezzato il fatto di poterli rivederli tutti! Un’altra cosa che mi è piaciuta è stata la complicità tra tutti i sub, quell’unione e quell’amicizia che li ha spinti a trovare una soluzione ad alcuni problemi.

Mi sa che vi sto raccontando troppo, lo so, ma perdonatemi l’ho amato davvero molto! Ho amato la storia e i protagonisti, in particolare Binxie. Mando tutti i miei complimenti a questa scrittrice e spero di leggere presto un altro capitolo di questa meravigliosa serie, di cui sento, di nuovo, la mancanza. Se ancora non avete letto i primi due, rimediate subito! Sono storie molto hot, con tante componenti BDSM, alcune molto forti e particolari, ma che affrontano anche temi importanti e l’amore è sempre presente in tutte le sue sfaccettature, il tutto unito da uno stile scorrevole e coinvolgente, e dalla capacità di raccontare le storie della scrittrice che è in grado di catturare il cuore ed emozionarti fino alle lacrime.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 novembre 2016 da in BDSM, Contemporaneo, M/M/M/, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: