Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “SILENCE” – Serie Nove Lune Nalee #12 – di Lucrezia

silence

TITOLO: Silence
SERIE: Nove lune Nalee vol. 12
AUTORE: Lucrezia
CASA EDITRICE: Self Publisher
GENERE: Fantasy-yaoi (mpreg)
EBOOK: Sì – Disponibile nei maggiori store
PAGINE: 121
PREZZO: € 2,99
DATA DI USCITA: 3 Novembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK DI AMAZON: Silence (Nove Lune Nalee Vol. 12)

Trama: I più pericolosi ribelli terrestri sono stati catturati. Silence, Il Talento intoccabile è il più letale tra loro. La Morte Silente. Viene tenuto in coma perché nessuno osa gestirlo. Solo il guaritore Imperiale ha la compassione e il coraggio necessario per affrontarlo.

Mrs DarcyFacciamo un breve riassunto delle puntate precedenti. Il lontano e gelido pianeta Nalee è abitato da umanoidi di colore azzurro, hanno un particolare tipo di accoppiamento tra maschi, che solitamente sono un “Domino” e un “Rami” (sottomesso al Domino) e, nonostante i loro vari poteri e una tecnologia molto più avanzata della nostra, nulla possono contro il gelo che anno dopo anno sta distruggendo il loro pianeta.

Come ultimo tentativo di salvare il proprio popolo, ormai decimato e senza quasi più discendenti, l’imperatore e i suoi consiglieri hanno deciso di scegliere tra i terrestri da poco conquistati giovani particolari, dotati di particolari talenti e adatti a diventare compagni dei Nalee superstiti e quindi a generare dei bambini.

Naturalmente i terrestri non sono certo entusiasti, né della conquista dei terrificanti giganti blu né di essere rapiti e accoppiati contro il loro volere. Creano così una sorta di resistenza i cui capi, Luna, Lyn, Banco e Silence, sono stati catturati nel precedente libro Nove Lune Nalee, dove i protagonisti erano il futuro imperatore e Luna. Il personaggio però più intrigante si era rivelato il muto e bellissimo Silence, l’unico che non si era arreso preferendo il suicidio alla cattura grazie al suo talento di morte, ma che poi era stato riportato in vita dai suoi nemici.

Finalmente viene narrata la sua triste storia, tra abusi e violenze, per la sua bellezza desiderato da tutti ma mai amato veramente da nessuno. Ora è in coma, sotto le cure del guaritore reale Eranian, un bellissimo e gentile Nalee che lo segue con amore e dedizione, non solo per il suo talento ma anche perché sa che sono compagni designati e spera di convincerlo ad accettarlo come tale.

L’impresa è lenta e molto dolorosa. Sia il fisico che lo spirito di Silence sono stati quasi distrutti, le sue esperienze passate lo rendono incredulo e diffidente di fronte alla gentilezza e alle amorevoli cure del guaritore e le loro battaglie mentali (possono parlarsi solo tramite telepatia visto il mutismo del giovane terrestre) sono aspre e dolorose, ma con il tempo il calore del Nalee scioglie il dolore di Silence, anche se non del tutto. Riuscirà il povero Eranian a convincere il suo compagno dell’importanza della loro unione?

Questa dolorosa e romantica storia è inframezzata dalle vicende di un’altra coppia molto interessante composta dal principe Seran e dal suo prigioniero terrestre Nick. Il giovane membro della resistenza viene fatto prigioniero e torturato dal cinico e crudele Principe, con mezzi certo non ortodossi, anzi fin troppo piacevoli per il bellissimo ragazzo terrestre.

L’intreccio delle due storie rende più avvincente e interessante il romanzo, con colpi di scena ben dosati e opportune apparizioni di nuovi personaggi, sicuramente protagonisti delle prossime uscite della serie. La storia tra Silence ed Eranian è molto romantica mentre la parte erotica, sempre presente, non è comunque predominante nel romanzo. La scrittura è buona e ho notato un miglioramento costante a ogni pubblicazione, con un’unica pecca: durante i dialoghi mentali tra Silence ed Eranian alcune volte non mi è parso subito chiaro chi stesse parlando, rallentando così la mia lettura, ma questo non intacca il mio giudizio generale assolutamente positivo.

 

5 commenti su “RECENSIONE: “SILENCE” – Serie Nove Lune Nalee #12 – di Lucrezia

  1. lucrezia
    19 novembre 2016

    Grazie davvero per la bella recensione. Lucrezia

    Mi piace

  2. Annanelly
    20 novembre 2016

    ciao ciao,
    Lucrezia mi piace come scrive, e questa è una serie che trovo molto intrigante, molto fantasiosa e romantica. Naturalmente ho tutti i libri precedenti!
    Quindi è già da qualche giorno che cerco Silence su Amazon e non lo trovo per scaricarlo.
    Per caso sai dirmi perchè non c’è su questo store?
    Grazie mille per un chiarimento.
    Un abbraccio

    Mi piace

    • selvaggia
      21 novembre 2016

      Ciao, abbiamo inserito il link d’acquisto nel post. Prova a vedere se così riesci a trovarlo e in caso contrario faccelo sapere. Un abbraccio

      Mi piace

  3. Annanelly
    22 novembre 2016

    ciao Selvaggia,
    fatto tutto. Comprato!
    grazie mille
    buona giornata

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 novembre 2016 da in Fantasy, MPREG, yaoi con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: