Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UNA RISPETTABILE POSIZIONE” – Serie Consorzio di Gentiluomini #3 – di K.J. Charles – 5 Dicembre 2016

una-rispettabile-posizione
TITOLO: Una rispettabile posizione
TITOLO ORIGINALE: A Gentleman’s Position
AUTORE: K.J. Charles
TRADUZIONE: Claudia Milani
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Storico
SERIE: Consorzio di Gentiluomini #3
E-BOOK:
PREZZO: € 5,99 su Amazon
PAGINE: 267
USCITA: 5 Dicembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Alto
 

TRAMA: All’interno del suo eccentrico ma probo gruppo di amici, Lord Richard Vane ricopre il ruolo del confidente da cui tutti dipendono per consigli, integrità morale e un riservato sostegno. Tuttavia, quando Richard ha un problema, è al suo valletto che si rivolge, un faccendiere di impareggiabile abilità, e l’oggetto dei suoi desideri più segreti. Se c’è però una regola a cui un gentiluomo non deve sottrarsi è quella di non intrattenere rapporti personali con la servitù. Ma ogni volta che David gli è vicino, le regole di classe si scontrano con il più basilare degli istinti animali: un’impareggiabile lussuria.

Per David Cyprian, furto e ricatto sono all’ordine del giorno come lucidare gli stivali: farebbe qualsiasi cosa per l’uomo a cui è devoto. Ma l’unica cosa che David desidera per se stesso è proprio quella che Richard rifiuta di concedere: il suo cuore. E quando la tensione fra i due cresce al punto da essere intollerabile, il suo apparentemente incorruttibile padrone sembra non lasciargli scelta: servendosi delle sue perfezionate capacità di seduzione e manipolazione, David convincerà Richard a dimenticare tutte le sue obiezioni e cedere alla sua dolce e peccaminosa tentazione.

martinaDopo poche pagine ero già innamorata persa di “Una rispettabile posizione”. Questa serie mi mancherà tantissimo e con lei tutti i protagonisti che hanno fatto parte di questa fantastica storia.

Lord Richard Vane e il suo valletto, David Cyprian, li abbiamo già incontrati nei due libri precedenti, abbiamo visto come Richard avesse la capacità di sistemare tutti i casini che i suoi amici combinavano intorno a lui, grazie al supporto e all’aiuto del suo fidato valletto tutto fare. Dopo il primo e il secondo libro di questa serie ero indecisa su quale dei due fosse il mio preferito. Beh, dopo aver letto la storia di Richard Vane e di David Cyprian, non ho dubbi. Una rispettabile posizione è, secondo me, il romanzo più bello dei tre.

Fin dalle prime righe ho avuto la sensazione che mi avrebbe conquistato in ogni suo aspetto e così è stato. Pagina dopo pagina, ho trovato un libro più profondo, più dettagliato e più coinvolgente dei precedenti e visto quanto avevo adorato questi ultimi, potete immaginare quanto io abbia amato questo libro. Una serie storica, ma che può e deve essere letta da tutti, perché scritta meravigliosamente bene, un serie che ti coinvolge, ti emoziona, ti fa scappare anche qualche risata e ti tiene incollata fino all’ultima parola, perché devi scoprire non solo le sorti della storia d’amore protagonista del libro, ma anche come i nostri uomini se la caveranno e come risolveranno i tanti problemi che una società del 1800 poteva creare a ribelli e omosessuali.

E qui entra in gioco il nostro protagonista Cyprian, valletto tutto fare di lord Richard Vane. Come risolve lui i problemi in questa serie non c’è nessuno! Si mette in gioco ed escogita piani per salvare quel gruppo di gentiluomini da qualsiasi problema il destino metta loro di fronte.  Richard è sempre stato il pilastro di questo gruppo, il punto di riferimento, l’aiuto che risolve, grazie al suo valletto, ogni problema. L’abbiamo visto negli altri libri, come tutti corressero da lui per chiedere aiuto o consiglio. In questo libro lo vediamo in una veste diversa, perché lui, orgoglioso e sempre disponibile, una volta che viene a conoscenza dei sentimenti che il suo valletto prova per lui, avrà bisogno di consigli e di aiuto e per lui è un’autentica novità!

Un amore che è sempre rimasto in sordina, pronto a venire in superficie. Un amore che sfida le classi sociali e la posizione dei due uomini. Ma Richard rimane un lord e David un servo. Come farà questa volta il furbo David a risolvere l’ennesimo problema? Come convincerà il suo signore a dare una possibilità alla loro storia? Troverà un’altra volta una soluzione oppure no? O sarà proprio Richard a risolvere tutto?

Penso che abbiate già capito quanto ho amato questo libro! Questa serie è una vera chicca da leggere e rileggere. Una storia che sfida il periodo storico e le differenze sociali, perché l’amore non ha padroni e non ha regole. Spero di poter leggere il racconto su Ash e Francis che, anche in questo libro, hanno stuzzicato la mia curiosità! Anche perché… io non sono pronta a lasciare questi gentiluomini!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: