Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “COME INNAMORATI” – Serie The housemates #2 – di Jay Northcote – 12 Gennaio 2017

come-innamorati

 TITOLO: Come innamorati
TITOLO ORIGINALE: Like a lover
AUTORE: Jay Northcote
TRADUZIONE:
Sara Benatti
GENERE: Romance
LIVELLO DI SENSUALITA’: alto

SERIE
: The housemates #2 
COVER DESIGN
: Garrett Leigh
CASA EDITRICE: Self Publishing

FORMATO: Ebook
PAGINE: 230 circa
PREZZO: 3,99 € nei migliori store
DATA USCITA: 12 Gennaio 2017

TRAMA: Josh ha un piano: arrivare alla fine dell’università con un buon voto e senza debiti. Si concentra così sui suoi obiettivi e lavora come escort per pagare i conti. Si gode il sesso senza legami e non ha il tempo né l’inclinazione per una relazione. Innamorarsi decisamente non fa parte del piano… soprattutto non di un cliente.

Quando Rupert incontra Josh in un bar, ne rimane colpito al primo sguardo. Non ha mai pagato per fare sesso prima, ma quando Josh lo avvicina non può resistere. Avrebbe dovuto sapere che una notte non sarebbe stata sufficiente. Fortunatamente per lui, ha abbastanza soldi per permettersi di pagare la sua dipendenza da Josh, perché il suo lavoro nel settore informatico non coprirebbe quella spesa.

A ogni appuntamento i confini diventano sempre più labili. Tra loro sta crescendo qualcosa che assomiglia sempre di più a un rapporto, che non a una transazione commerciale, ma vengono da mondi diversi e passare da cliente-ed-escort ad amanti, sembra impossibile. Se vogliono un futuro insieme, Josh e Rupert hanno parecchi ostacoli da superare.

martinaEccoci qui con il secondo capitolo della serie “The Housemates”, un altro libro che conferma quanto questo scrittore sia uno di quelli che sa come conquistare il suo pubblico.

Josh ha deciso di pagarsi gli studi facendo un lavoro un po’ particolare: l’escort. Quando una sera uno dei suoi clienti non si presenta all’appuntamento, Josh nota questo ragazzo dai capelli rossi, Rupert, seduto da solo nel bar e decide di avvicinarsi. Josh non ama trovare clienti in questo modo, ma c’è qualcosa in quell’uomo che lo attira. Nonostante non abbia mai pagato nessuno per avere dei rapporti sessuali, Rupert non riesce a resistere alla tentazione di passare qualche momento con Josh. Ma a nessuno dei due bastano quelle poche ore passate insieme, così, una sera dopo l’altra, tra i due inizia una specie di relazione con tutte le difficoltà del caso: Rupert vorrebbe Josh tutto per sé, ma quello dell’escort è un lavoro che aiuta Josh a pagare gli studi e non vuole rinunciarci. Il loro, però, non è solo un rapporto cliente/escort, perché passano insieme del tempo oltre a quello pagato da Rupert, tanto che la loro relazione diventa prima un’amicizia e poi i sentimenti si evolvono in qualcosa di più. Ma uno dei due deve cambiare idea: sarà Josh a rinunciare al suo lavoro o Rupert accetterà di condividere il suo amante con altri uomini?

Il secondo capitolo di questa serie mi ha colpita come il primo e mi ha conquistata. Avevamo già conosciuto Josh (e io non vedevo l’ora di leggere il suo libro!), questo ragazzo che decide di rimboccarsi le maniche per pagarsi gli studi e per mantenersi da solo dopo alcuni anni bui, ma che si trova davanti dei sentimenti che non aveva messo in conto ed è costretto ad affrontarli. Rupert d’altro canto farebbe di tutto per supportare e aiutare Josh e per averlo tutto per sé.

Con la sua capacità di scrivere, Jay Northcote ancora una volta riesce a catturarmi nella storia, regalandomi qualche ora di belle emozioni, con questa lettura che affronta anche temi molto seri e importanti, ma che rimane sempre leggera e scorrevole, grazie al suo modo di raccontare la storia che non la rende mai né pesante, né lenta.  Due personaggi ben descritti di cui conosciamo entrambi i punti di vista, dandoci modo così di capire cosa passa nella testa di questi due meravigliosi ragazzi. Josh è un ragazzo molto orgoglioso e Rupert è un po’ insicuro e geloso, senza contare l’imbarazzo che provano entrambi quando, nel momento in cui la loro storia ha fatto un passo avanti, si trovano costretti comunque a parlare di soldi.

Tante emozioni, scene di sesso ben descritte e una storia d’amore che cresce piano piano e che ti conquista! E poi… ritrovare i protagonisti del primo libro, beh, mi ha fatto più che piacere! Se non avete letto ancora “Una mano amica” rimediate, perché, anche se questo romanzo secondo me si può leggere anche senza aver letto il precedente, vi perdereste una storia davvero bella! Io, come sempre, non vedo l’ora di poter leggere un’altra storia di questo bravissimo scrittore! Serie assolutamente consigliata a tutti gli amanti delle storie d’amore come me!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Seguiteci su twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: