Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UNA NOTTE DA RICORDARE” di Manuela Chiarottino

una-notte-da-ricordare
TITOLO: Una notte da ricordare
AUTORE: Manuela Chiarottino
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 1,99 su Amazon
PAGINE: 125
USCITA: 10 Dicembre 2016
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK DI AMAZONUna notte da ricordare
 
 

TRAMA: Mark si risveglia nella sua camera da letto con un feroce mal di testa e una voragine al posto della memoria: cos’è accaduto la notte precedente? Possibile che si sia ubriacato così tanto da non ricordare assolutamente nulla? Cercando di far chiarezza, si guarda intorno, e gli unici indizi che trova sono un’orrenda maglietta con il personaggio di un cartone animato, e una macchia di sangue che spicca, inquietante e pericolosa.

Intenzionato a capire in cosa si sia andato a cacciare, Mark inizia a cercare lo sconosciuto con il quale ha trascorso una notte… indimenticabile? Non è possibile! Non dopo una sola notte. Non per una persona come lui, anaffettiva e votata solo al sesso. E cos’è tutto il trambusto che sente nel cuore, allora, non appena i suoi occhi ritrovano, finalmente, quelli di Joshua? Joshua, che è nei guai fino al collo e che ha tutta l’aria di volerlo trascinare con sé…

 

elyQuesto è il primo libro che leggo di Manuela Chiarottino, un’autrice nostrana che si destreggia fra i romanzi m/m e m/f. Beh, devo dire che “Una notte da ricordare” mi ha conquistata e mi ha invogliata a leggere anche le altre sue produzioni.

Trovo che questa sia una storia deliziosa. Una di quelle non troppo lunghe, ma giusta per regalarti qualche ora davvero, davvero piacevole. Certo, all’inizio Mark non ci fa una grande figura e attira su di sé qualche improperio, perché è proprio l’emblema dell’arroganza e della superficialità, ma poi, pian piano, capiamo perché sia diventato così cinico e spietato, così allergico ai sentimenti. Mark non è pronto a scontrarsi con l’argento vivo di Joshua: l’esuberante, ingenuo e bellissimo ragazzo che ha rimorchiato per una botta e via.

Quando, all’inizio del libro, si risveglia con i postumi di una sbronza colossale, i ricordi azzerati e due splendidi occhi piantati nella mente, Mark non sa ancora che il suo mondo sta per essere travolto e che cambierà per sempre.
Joshua, l’altro nostro protagonista, sembra uscito da un cartone Disney, non tanto per le sue magliette stravaganti, quanto più per l’animo candido e gioioso, che conserva malgrado il passato difficile e i mille problemi che lo affliggono. L’ho adorato e mi ha fatto una pena infinita; se potessi, lo abbraccerei. Non è affatto uno di quei personaggi troppo ‘perfettini’ da risultare antipatici. Joshua è adorabile. Punto.

Oltre all’aspetto romantico, abbiamo anche un’interessante spruzzata di giallo, che movimenta piacevolmente la trama. Non mancheranno delle ottime scene erotiche, romantiche e molto sensuali, ma ci sarà anche un pizzico di azione, con batticuore e adrenalina.

È Mark la voce narrante di tutta la vicenda ed è stato piacevole vedere la sua evoluzione tramite i suoi pensieri, le sue considerazioni, le azioni che decide di compiere. Il fatto che ogni cosa sia letta solamente dal suo punto di vista rende tutto più intrigante, perché scopriamo con lui i vari tasselli del mistero che avvolge Joshua.

Accanto a dei bellissimi protagonisti, abbiamo dei simpatici personaggi secondari. Una menzione particolare va a Paul, il simpatico detective privato e indispensabile amico buongustaio, che s’ingozza continuamente mentre dà retta a Mark. Il suo quadretto familiare è davvero tenero e, con le cene insieme e le allergie ‘casalinghe’ di Mark, mi ha fatta sorridere di gusto.

Devo dire che lo stile dell’autrice è davvero gradevole, la trama scorre via con un buon ritmo e si perdona facilmente qualche refuso sfuggito, che non intacca la bellezza del libro. La storia non è molto lunga, ma secondo me è perfetta così. Assolutamente consigliata!

 

Salva

2 commenti su “RECENSIONE: “UNA NOTTE DA RICORDARE” di Manuela Chiarottino

  1. Manuela Chiarottino
    15 marzo 2017

    Grazie di cuore

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 8 marzo 2017 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: