Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TEMPO DI LIBRI… IL REPORTAGE

La prima fiera del libro a Milano si è conclusa e ha generato tante polemiche e discussioni. Per alcuni è stato un successo, per altri no, alcuni ne sono stati felici, altri hanno goduto del “flop”.

Certo, essendo stata a Torino, devo ammettere che mi aspettavo molta più ressa. Sono stata lì di sabato e pensavo non si riuscisse neanche a camminare e invece sono riuscita a godermi bene tutta la fiera. Per chi ama leggere è stato un paradiso, un’enorme libreria piena di tutto, ma con la possibilità anche di incontrare autori e assistere a presentazioni e incontri.

Insomma, chi ha avuto la possibilità di visitare la fiera prima d’ora sa benissimo com’è e per noi amanti dei gay romance la più gradita novità è stata la presenza dello stand Triskell, finalmente uno spazio tutto per noi, e lì il successo è stato strepitoso, non c’è stato un attimo di calma. Tra un’escursione e l’altra tra i vari stand, quello è sempre stato il punto di ritrovo per tutte noi. L’entusiasmo era tanto, il caos praticamente costante.

Lo stand era perfetto, colorato dalle bellissime cover dei nostri amati romanzi e gestito benissimo dalla bravissima Barbara Cinelli, affiancata da uno staff sempre sorridente, sempre disponibile, nonostante la stanchezza, a salutare tutti, così come le autrici presenti, sempre disponibili a parlare, a firmare autografi e a rispondere a mille domande. È stato come un mini meeting mm, che quest’anno, purtroppo, non ci sarà.

Personalmente, sono stata felicissima di aver conosciuto finalmente Agnes Moon, Gaby Crumb, Cinzia Intermide, KC Harp, Taylor Kinney, FN Fiorescato e tante, tantissime altre. La location a Milano, grazie alla facilità di collegamenti, ha reso possibile a molte di riuscire finalmente a partecipare ed è stato bello incontrare tanti amici virtuali, parlare di libri e divertirsi insieme.

Noi che siamo lo zoccolo duro, le fedelissime, ci auguriamo che, grazie a questa fiera, altri abbiamo avuto la possibilità di scoprire questo genere di letteratura. I numeri non li conosco, ma io spero ci possa essere una prossima volta, con ancora più libri e ancora più partecipazione.

2 commenti su “TEMPO DI LIBRI… IL REPORTAGE

  1. Gloria
    26 aprile 2017

    Ciao,
    ci sarà lo stand Triskell a Torino?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 aprile 2017 da in reportage con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: