Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “I SENTIERI DI HIBIKI'” di Cristiano Pedrini – 5 Giugno 2017

TITOLO: I sentieri di Hibiki
AUTORE: Cristiano Pedrini
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 3,99 su Amazon
PAGINE: 218
USCITA: 5 Giugno 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Basso
LINK PER L’ACQUISTOI sentieri di Hibiki (Auto da fé)

TRAMA: Hibiki e Chris sono finalmente felici e insieme. Il ragazzo che ha rubato il cuore del brillante avvocato londinese tuttavia non riesce a stare lontano dai guai. Un passato scomodo, una proposta indecente: riuscirà Hibiki a proteggere chi ama senza distruggere il suo stesso cuore? Questo terzo volume della saga dedicata a Hibiki racchiude una preziosa riflessione sulle discriminazioni fisiche, sessuali e sociali, in una Londra cupa, bellissima e senza scrupoli.

 

Sono passati alcuni mesi dalla fine del precedente libro e, dopo che Chris ha apportato un drastico cambiamento nella sua vita, finalmente lui e Hibiki possono cominciare la loro, insieme con Owen, il fratellino di Hibiki, ma i nostri due beniamini ancora una volta non hanno vita facile, grazie agli ex soci dello studio legale.

Per fortuna sono circondati da persone amiche e alla fine anche un personaggio molto vicino ai fratelli spunterà fuori, ma chissà se sarà di aiuto. Una cosa è certa: al di là del carattere, che può apparire ombroso, scorbutico e spinoso come un riccio, Hibiki è anche un ragazzo molto fragile che ha dovuto crescere in fretta senza pensare a se stesso, ma mettendo davanti ai propri i bisogni del fratello, pur di riuscire a stare insieme e curarlo. Forse è per questo che i suoi nemici vogliono così tanto distruggerlo, perché vedono la forza e il coraggio che dimostra nel difendere sia la sua vita privata sia quella di Chris.

Chris è una parte importante nella vita di Hibiki, lo supporta, lo conforta, lo difende dai suoi ex soci quando fanno di tutto per denigrarlo, lo accetta per quello che è e capisce perché si è prostituito, e quando Hibiki fa fatica a perdonare se stesso per quello che ha fatto e si chiede se merita l’amore di Chris, lui è lì pronto a dargli tutto l’amore che merita sostenendolo, incoraggiandolo e soprattutto amandolo.

Se si vuole cambiare il percorso della propria vita, si può, ma devi volerlo fortemente e devi essere motivato al massimo, e mi sembra che in questo racconto ci sia proprio questo, una storia di riscatto sia emotivo che morale. Non avevo letto subito il primo libro, ma ci sono girata intorno per un po’, ma quando l’ho letto, l’ho fatto tutto d’un fiato, e anche il secondo l’ho divorato.

Le scene di sesso non sono molte e il livello di sensualità è basso, ma secondo me il libro non ne ha bisogno, è bellissimo così com’è. Consiglio assolutamente di leggerlo, lo merita a pieno titolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 31 maggio 2017 da in Contemporaneo, Recensione in anteprima, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: