Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “SUTPHIN BOULEVARD” – Serie I Cinque Distretti #1- di Santino Hassell – 6 Giugno 2017

TITOLO: Sutphin Boulevard
TITOLO ORIGINALE: Sutphin Boulevard
AUTORE: Santino Hassell
SERIE: I Cinque Distretti #1
TRADUZIONE: Veronica Zana
COVER ARTIST: Natasha Snow Designs
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
GENERE: Contemporaneo/Erotico
EBOOK: Si
PAGINE: 269
PREZZO: $ 6,99 su Dreamspinner
DATA USCITA: 6 Giugno 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio

TRAMA: Michael Rodriguez e Nunzio Medici sono amici da due decenni. Sono sempre stati sulla stessa lunghezza d’onda: da quando hanno deciso di fuggire dalle loro famiglie disfunzionali del quartiere della classe operaia di South Jamaica, nel Queens, fino a insegnare in una delle scuole più accessibili alla comunità LGBTQ di Brooklyn. O così credono, finché una notte soffocante passata a ballare li porta a un incontro inaspettato che cambierà per sempre la loro amicizia.

Ora, i tocchi distratti e gli sguardi prolungati trasudano tensione sessuale, e Michael non riesce a dimenticare cosa si prova ad avere addosso le mani del suo migliore amico. Quando i problemi sul lavoro e a casa si accumulano, Michael cerca una costante via di fuga nella naturale intimità e nella sorprendente affinità che lui e Nunzio condividono a letto. Quella soluzione così semplice, però, non è destinata a durare.

Quando il suo mondo comincia a sgretolarsi in un mare di tragedie e complicazioni, Michael sa di dover fare una scelta: rassegnarsi a percorrere la strada verso l’autodistruzione o accettare l’amore dell’uomo che è stato al suo fianco per vent’anni.

Morivo dalla voglia di leggere questa serie e, quando si aspetta tanto qualcosa, le aspettative crescono e a volte si può rischiare di rimanere delusi. Vi dico subito che non sono delusa per niente, mi piacciono le storie piene di angst e qui decisamente non manca.

Michael e Nunzio sono amici da una vita, uno di origini portoricane, l’altro di origini italiane. Sono cresciuti a New York nel Queens, a Sutphin Boulevard, entrambi con famiglie decisamente disfunzionali, ma ci sono sempre stati l’uno per l’altro. Michael per Nunzio quando scappava dai genitori violenti e Nunzio per Michael ogni volta che ne ha avuto bisogno, quasi come un fratello maggiore, anche se sono coetanei.

Un’amicizia solidissima per 20 anni, ma ecco che, a un certo punto, le dinamiche fra i due protagonisti cambiano e una serata come tante, passata a bere e a rimorchiare un bel ragazzo in un locale, mette tutto in una nuova prospettiva. Da migliori amici stanno diventando cosa? Amici con benefici?

Ma Michael non ha neanche il tempo di capire come stanno le cose che i suoi problemi familiari lo fanno piombare in una spirale di autodistruzione e né Nunzio e né Raymond, il fratello minore di Michel, sembrano in grado di aiutarlo.

Tutta la storia è narrata dal punto di vista di Michael e anche se mi sarebbe piaciuto conoscere un po’ più direttamente i pensieri di Nunzio, questo ci porta a essere completamente immersi nella sua vita del primo. La disperazione, il rimorso, la sensazione di essere nelle sabbie mobili, di sentirsi scivolare sempre più giù senza riuscire a risalire, sono sensazioni che Santino Hassel riesce a rendere in modo perfetto.

È una storia realistica e dura che ci fa soffrire per tutto il libro, ma che proprio per questo ci fa apprezzare maggiormente il finale, perché in un certo senso si ha come la sensazione di esserselo guadagnato. Non vedo l’ora di leggere il resto della serie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: