Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

LGBT… ON THE MOVIE

lgbt on the movie

 

 

Buongiorno amici e amiche del blog! Oggi torna protagonista la rubrica “LGBT… ON THE MOVIE” con il film documentario “Lei disse sì”, dove Ingrid e Lorenza raccontano la loro vita e il viaggio intrapreso verso la celebrazione del matrimonio, avvenuto in Svezia il 21 Giugno 2013.

 

Lorenza Soldani e Ingrid Lamminpaa convivono a Firenze da sette anni e quando decidono di sposarsi sono costrette a intraprendere un viaggio verso la Svezia, perché nel 2013 non era ancora possibile unirsi civilmente in Italia.

“Lei disse sì” nasce dopo l’annuncio del loro matrimonio e, in seguito al successo dell’omonimo video-blog di cui sono autrici le protagoniste, con questo docu-film hanno scelto di condividere i preparativi del loro matrimonio, i festeggiamenti e il giorno successivo. Il tutto ripreso dalla macchina da presa di Maria Pecchioli.

 

“Il matrimonio è un progetto di vita, ma anche un progetto politico” (Lorenza).

 

 

“Lei disse s^” è il racconto di due donne che si amano, è una storia d’amore fatta di musica, di rifiuto e abbandono, di accoglienza e condivisione, di imprevisti, speranze, amici e parenti, testimoni allegri di un sogno che si avvera.

“Lei disse sì” è un progetto d’amore ad alto valore sociale e politico, dove due donne decidono di rendere pubblico il loro giorno più bello, anche se così facendo sanno di esporsi all’incomprensione di un paese, l’Italia, dove il matrimonio omosessuale non era ancora riconosciuto.

“Lei disse sì” non è solo la storia tenera e divertente dei preparativi per una cerimonia italo-svedese, tra una festa di fidanzamento in Toscana e la conta delle porzioni di aringhe, ma è una sorta di denuncia contro l’arretratezza italiana in materia dei diritti civili.

“Lei disse sì” è un frammento di Italia, di boschi e laghi svedesi ed è una festa dove il menù di nozze è a base di diritti civili.

“Lei disse sì” ha vinto i premi Audience Award – Biografia Italia e Biografilm Award nell’edizione 2014 del Biografilm Festival.

 

“Lei disse sì è nato a seguito dell’annuncio del matrimonio di Ingrid e Lorenza. Ho pensato che raccontare la loro vita e il viaggio che hanno intrapreso verso la celebrazione del matrimonio, potesse dare voce alle tante persone che si vedono negate il diritto di costruire una vita insieme e forse un’opportunità  di riflessione per tutti. Lei disse sì è una celebrazione d’amore e il trionfo di affetti e amicizia” (Maria Pecchioli).

 

 

 

 

 

 

 

VIDEO BLOG: http://www.leidissesi.eu/blog/

TRAILER:

 

FONTI: http://www.mymovies.it/film/2014/leidissesi/

http://www.uccaarci.it/lei-disse-si-di-maria-pecchioli/

https://it.wikipedia.org/wiki/Lei_disse_s%C3%AC

https://www.cinemagay.it/film/lei-disse-si/

http://www.leidissesi.eu/blog/

http://www.youtube.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 luglio 2017 da in lgbt on the movie con tag , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: