Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UN FUTURO PER NOI DUE” di Nino Bonaiuto – 8 Luglio 2017

TITOLO: Un futuro per noi due
AUTORE: Nino Bonaiuto
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 4,99 su Amazon
PAGINE: 162
USCITA: 8 Luglio 2017
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Medio Alto
 

TRAMA: Antonio non ha ancora mai fatto l’amore: è un ragazzo omosessuale ingenuo, spensierato, intenzionato a studiare e a esplorare l’universo misterioso e avvincente degli uomini, dai quali è prepotentemente attratto. Aurelio è più maturo, riservato, misterioso, con una determinazione e una forza morale insolite in un ragazzo della sua età. I due ragazzi, al primo anno di università, incrociano lo sguardo per strada, apparentemente per caso. L’attrazione fisica è fulminea e irresistibile.

Per loro è l’inizio di una storia d’amore romantica, fatta di rispetto, attenzione dell’uno verso i bisogni dell’altro e, naturalmente, sesso gay senza tabù e senza inibizioni. I problemi più drammatici si presentano nel momento in cui debbono comunicare alle loro famiglie, ignare della loro omosessualità, la realtà della loro storia d’amore. Proprio l’amore segna il passaggio essenziale dall’adolescenza all’età adulta, facendo approdare i due ragazzi a una vita fatta di autodeterminazione e responsabilità.

I due giovani si scoprono improvvisamente uomini, liberi di scegliere il proprio destino, liberi di scegliere di amare. Ma è possibile per due ragazzi gay diciannovenni realizzare il progetto di una vita di coppia stabile e duratura?

 

Antonio e Aurelio sono due ragazzi di 19 anni, uno molto spensierato, un po’ ingenuo, pronto ad affrontare l’avventura dell’università e del mondo fuori dal suo paese natio; l’altro invece più maturo, riservato e moralmente più determinato.

I due ragazzi provengono da due piccoli paesi della Sicilia, dove i pregiudizi e l’omofobia sono ancora molto diffusi e profondamente radicati, e sarà difficile spiegare alle loro famiglie il loro legame.

Il racconto è narrato in prima persona da Antonio e ci trasmette tutto l’entusiasmo e la felicità che traspare dall’innamoramento, ma anche un po’ la sua ingenuità di fronte a qualcosa di così meraviglioso; da Aurelio invece traspare la calma e la maturità, che controlla anche grazie alla fiducia in se stesso, rinforzata dal suo credo religioso e anche dalla forte fiducia nel genere umano.

Per quanto il racconto sia scritto bene, avrei preferito che l’autore ci facesse conoscere meglio sia il carattere dei personaggi, sia l’ambiente famigliare che li circonda; Antonio ha un’amica, Maria Cristina, che purtroppo nel racconto rimane un personaggio abbastanza nebuloso, non si sanno le dinamiche delle famiglie, né di cosa si parla tra loro. Insomma, questi due si incontrano, si innamorano, fanno sesso e poi dopo appena tre settimane decidono che il loro amore sarà per sempre, però le famiglie non sanno neppure che sono gay.

Devo dire la verità, il libro non mi ha trasmesso emozioni particolari, perché come ho detto i personaggi sono poco approfonditi. Mi sarebbe piaciuta una descrizione dell’entroterra siciliano, anche per fare capire ai lettori come può essere la mentalità nella nostra bellissima Sicilia, e anche per descriverne un po’ le tradizioni e la cultura, così passa solo il messaggio che tutti abbiano una mentalità razzista e omofobica. Poi mi sarebbe piaciuto un approfondimento anche sulle famiglie dei protagonisti, come interagiscono tra di loro, invece passa solo il messaggio di negazione e violenza.

Alla fine devo dire che per me il libro è stato poco coinvolgente, tantissime scene di sesso, per la verità certe volte anche eccessive e non necessarie, però il libro mi sembra ben scritto, quindi potete sempre leggerlo e farvi un’idea vostra.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 agosto 2017 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: