Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “UN ALPHA PER GABE” – Serie Dark Hollow Wolf Pack #4 – di Shannon West – 4 Settembre 2017

TITOLO: Un Alpha per Gabe
TITOLO ORIGINALE: Gabe’s Alpha
AUTORE:  Shannon West
SERIE: Dark Hollow Wolf Pack #4
TRADUZIONE:  Sara Benatti per Quixote Translations
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Paranormal
EBOOK: Si
PAGINE: 134 circa
PREZZO: € 3,66 su Amazon
DATA USCITA: 4 Settembre 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto

TRAMA: Gabe è un tipico studente universitario, fino alla notte in cui lui e sua madre vengono aggrediti da una belva che uccide sua madre e lascia Gabe apparentemente morto. Quando comprende che la creatura che lo ha morso è un lupo mannaro, e lui comincia a trasformarsi in un essere bestiale a ogni luna piena, Gabe abbandona la sua casa e sprofonda in un incubo di droga, alcol e storie da una notte.

Mentre si sta accampando nel bosco, preparandosi per la dolorosa trasformazione, incontra uno splendido alpha del branco di Dark Hollow, che lo accusa di aver sconfinato nel suo territorio. Prima di capire cosa sta succedendo Gabe viene impacchettato, gettato sulla spalla dell’uomo e dichiarato come compagno dell’alpha. Gabe abbraccia il suo nuovo ruolo come compagno del bel Zack, ma se l’alpha crede che quel giovane così irrequieto possa sistemarsi docilmente farà meglio a ripensarci.

 

Gabe da qualche è tempo diventato un vagabondo solitario. Solo pochi mesi prima era un giovane come tanti, orfano di padre ma con una madre amorevole, desideroso di continuare gli studi e occuparsi della fattoria di famiglia.

Purtroppo in una tragica notte un “mostro” gli ha cambiato la vita, uccidendogli la madre e ferendolo gravemente, rendendolo a sua volta un mutaforma, e per questo ora è un fuggiasco impaurito e senza amici. Nel suo vagare, entra involontariamente nel territorio di Zach, Alpha di un branco proprio di mutaforma, che lo riconosce come compagno designato e, senza tanti complimenti, se lo porta a casa e lo convince a legarsi a lui, nonostante Gabe sia ignaro di tutto ciò che concerne i mutaforma: rituali, gerarchie e usanze.

Gabe è intrigato dal bellissimo Alpha, ma accettare di essere il suo compagno sottomesso non è facile, come non è facile per Zach cambiare le usanze del branco e accettare il desiderio di indipendenza del suo compagno; quando Gabe sembra accettare la dominazione di Zach (non senza fatica), una serie di oscuri attentati sembra sconvolgere tutto, mettendo in pericolo sia il loro rapporto che le loro stesse vite.

In questo quarto romanzo della serie conosciamo un altro branco di mutaforma lupini, che spero ritornino nei prossimi libri (anche se una bella comparsata la fanno anche i precedenti protagonisti), ma come già abbiamo visto nei precedenti libri, questi mutaforma sono praticamente divisi in due caste: gli Alpha, i beta e i gamma sono i dominanti del branco, lo difendono e lo governano, e i pet, umani o mutaforma trasformati, sono i sottomessi del branco, difesi e curati dal gruppo dominante, ma non presi quasi mai in considerazione nelle decisioni e in molti branchi trattati quasi come schiavi (anche se qui, Alpha Zack rivelerà un dettaglio molto importante, circa la gestione dei Pet, che non vi svelerò).

Ammetto di esserne rimasta perplessa nel primo libro e anche ora, arrivata al quarto, questa premessa ancora non mi ha convinta del tutto: non ho mai gradito nei romanzi m/f il maschio dominante e la femmina schiava, riluttante ma in fondo felice di cedere al dominio del suo vero amore.  Nei romanzi m/m non mi dispiace avere personaggi dominanti, ma non apprezzo molto il sottomesso predestinato; capisco che sia un paranormal, ma questo elemento per me rende il tutto meno realistico e i personaggi meno gradevoli. Comunque, la storia è buona e le scene di sesso bollenti, la lettura è stata piacevole e la consiglio agli amanti del genere.

P.s.: personalmente detesto i vezzeggiativi pucciosi, di solito mi fanno togliere stelline, ma se a voi piacciono qui li troverete.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 13 settembre 2017 da in Paranormal, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: