Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “ENTANGLEMENT IN DOPPIO GIOCO” di Le Maschere del Corvo – 5 Giugno 2017

TITOLO: Entanglement in doppio gioco
AUTORE: Le Maschere del Corvo
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
EBOOK:
PREZZO: € 3,99 su Amazon (disponibile su KU)
PAGINE: 423
DATA DI USCITA:  5 Giugno 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Molto Alto
LINK PER L’ACQUISTOEntanglement in Doppio Gioco

TRAMA: Sasha è un sicario abituato a svolgere qualsiasi tipo di incarico, tuttavia, quando la famiglia Valenti gli invia il fascicolo del suo nuovo obiettivo con apposta una clausola che cita: “5 giugno. Non prima, non dopo”, un cattivo presagio si fa largo in lui. Gli era capitato di avere una scadenza massima o una procedura d’azione da rispettare, ma mai una data precisa e lo straniamento era andato aumentando quando le ricerche riguardanti la vittima designata lo avevano portato davanti ad un tecnico informatico dall’aspetto mediocre. Con dei termini così inusuali, non si era aspettato di trovarsi dinnanzi a un uomo tanto ordinario e semplice da leggere, ciononostante – quando il conto alla rovescia termina – Sasha capisce che nulla è come sembra e che il tecnico nasconde un segreto.

ATTENZIONE: la storia tratta di tematiche forti, contiene scene descrittive di torture e omicidi, sesso esplicito e linguaggio volgare che possono urtare la sensibilità dei lettori.

 

Nonostante la trama originale e interessante, devo essere sincera: ho fatto molta fatica a finire questo libro a causa, soprattutto, di un editing quasi totalmente assente che ne ha fatto un testo poco curato.

Ma partiamo dall’inizio: come dicevo la trama sembrava interessante e infatti l’ho trovata originale, non inedita, ma comunque diversa dal solito e apprezzabile da chi preferisce il genere.

I due personaggi, Sasha e Filippo, sono all’apparenza molto diversi tra loro ma in realtà si scoprono molto più simili di quello che potrebbero immaginare. Il primo, un sicario russo sul libro paga di una potente famiglia mafiosa italiana, viene assoldato per uccidere Filippo, un tecnico informatico, tanto capace nel suo lavoro quando goffo e imbranato all’infuori di esso.

Un compito apparentemente molto semplice che invece si rivela una vera e propria sfida e che metterà in pericolo entrambe le loro vite. Una storia particolarmente violenta, con scene di tortura e omicidi a sangue freddo che mi hanno turbata, ma essendo segnalate lo considero un mio limite personale.

Una cosa che ho apprezzato poco, proprio nella trama, è la caratterizzazione dei due protagonisti: confusa, altalenante, e anche alcuni comportamenti che entrambi adottano li ho trovati spesso eccessivi o, all’opposto, poco credibili. Alcune situazioni, oltre che ad essere estreme, sono anche fuori contesto, inserite solo per turbare il lettore.

Sasha in particolare, che ci viene descritto come estremamente letale e pericoloso, affronta alcune situazioni in maniera tutt’altro che ponderata e razionale, almeno secondo me; in alcuni punti sembra più un dilettante allo sbaraglio che un pericoloso assassino, mentre un minuto dopo affronta un omicidio a sangue freddo come se niente fosse.

Non essendo un romance classico chiaramente non aspettatevi scene d’amore, ma troverete invece tanto sesso, brutale e violento.

Come dicevo all’inizio però, al di là della trama che può piacere o meno a seconda dei gusti, la poca cura non mi ha fatto apprezzare questo libro. Anzitutto ho trovato molti refusi e parole attaccate tra loro, oltre che a errori grammaticali e di sintassi e in particolare, quello che più mi ha infastidita, è stata l’esagerazione delle virgole; molte sono messe a caso, specialmente tra soggetto e verbo, e veramente esagerate in tutto il testo, posizionate proprio senza criterio. Anche la scrittura troppo artificiosa e poco chiara ha contribuito a rendere la lettura poco scorrevole.

Consiglio questo libro agli amanti del genere, ma con molte riserve e, personalmente, avrei preferito una maggiore cura e una revisione accurata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 settembre 2017 da in Recensione, Romance, Storico con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: