Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

BLOG TOUR: “QUELLO CHE NON AMI” – Serie Da nemici ad amanti #4- di Anyta Sunday – 3 Ottobre 2017

Buongiorno amici e amiche del blog, eccoci alla penultima tappa del blog tour dedicato al quarto capitolo della serie “Da nemici ad amanti“, di Anyta Sunday, con un gustosissimo estratto tratto da “QUELLO CHE NON AMI“, quarto episodio della serie.
In fondo all’articolo troverete anche il link per partecipare all’estrazione di una copia digitale del libro e inoltre, dal 2 al 6 Ottobre, potrete scaricare gratuitamente anche il primo libro della serie, “Quello che non sai“, nel link che troverete più avanti.
Ringraziamo Judith, di A Novel Take Pr, per la disponibilità e la gentilezza e, ovviamente, anche Anyta Sunday per aver messo a disposizione la copia per il giveaway.
Buona lettura e a presto con la nostra recensione.
TITOLO: Quello che non ami
TITOLO ORIGINALE: The F Words
AUTORE: Anyta Sunday
CASA EDITRICE: Self Publishing
SERIE: Da nemici ad amanti #4
GENERE: Contemporaneo
EBOOK: Si
PAGINE: 252
PREZZO: € 4,99 su Amazon (Disponibile su KU)
DATA USCITA: 3 Ottobre 2017

TRAMA: Rory A. Phillips è stanco di essere tormentato dai fantasmi del passato. Stanco di soffrire come un cane. Stanco di sentirsi sperduto. Ogni volta che “vede” William, il suo migliore amico, fa i bagagli e fugge via in sella alla sua moto. Esisterà un posto in cui scappare per essere libero da lui? Un posto in cui potrà imparare ad amare? Un posto da poter chiamare casa?

Dopo aver perso l’ultimo parente rimastogli, Eric Graham si trasferisce a Wellington per cominciare un nuovo lavoro e una nuova vita. È solo, se si escludono le ceneri di suo nonno che non si convince a disperdere in mare. L’unica persona che conosce in città è uno stronzo omofobo con cui preferirebbe non avere nulla a che fare, ma non fa altro che imbattersi in lui.

Rory ed Eric, entrambi soli e in lutto, cercano la maniera di andare avanti. Forse il modo migliore è farlo insieme.

 

ESTRATTO:

«Vieni,» lo invitò Eric.

Lui lo fece e si fermò ai piedi del letto. L’altro ragazzo era spaparanzato sopra le coperte, con Pigolo accoccolato nell’incavo del braccio. «Ti sta facendo le fusa contro l’ascella, eh?»

Lui ghignò. «Ha iniziato dall’ombelico.»

Rory gli lanciò il mazzo di chiavi. «Spero che non ti dispiaccia.»

«Dispiacermi?» Eric le esaminò fino a trovare la sua. La strinse così forte che gli sbiancarono le nocche. «Dev’esserci un errore. Non può essere come dicono.»

«Un errore? Con la chiave?»

«No. Lascia perdere. La chiave è… esattamente dove dovrebbe essere.» Fece per puntellarsi sui gomiti ma lui lo fermò.

«Non ti muovere. È così che voglio ritrarti.» Posò lo zaino sul pavimento, recuperò il suo regalo dal salotto e tornò in camera. Sbatté le palpebre alla vista che lo accolse. «Credevo di averti detto di non muoverti.»

«Mi sono ricordato che volevi disegnare i miei tatuaggi.»

Fece scorrere lo sguardo sul torso ben proporzionato, con l’inchiostro che luccicava sotto il riflesso della luce. Aveva una gran voglia di mollare l’album e salire a cavalcioni su di lui per godersi il calore del suo corpo. Resistette all’istinto e andò ad aprire le tende per far spiovere ancora più luce aranciata sul suo soggetto.

Seduto sul davanzale, con il blocco sistemato sopra alle ginocchia piegate, cominciò a lavorare. Ignorò il piano troppo stretto che gli si conficcava nel sedere, del tutto concentrato sull’immagine che aveva davanti. Un silenzio confortevole li avvolse, interrotto soltanto dal rumore della matita sul foglio.

Quando ebbe finito – o ne ebbe avuto abbastanza per il momento –, appoggiò la testa alla cornice della finestra e lo studiò. «Non ti rende per niente giustizia.» Spostò lo sguardo su Eric, gli sorrise e lo riportò sul disegno. Era di nuovo nervoso, ma fanculo: non avrebbe lasciato che i palmi sudati e la pelle d’oca lo tenessero lontano da ciò che voleva davvero.

Ripose l’album accanto allo zaino e si voltò verso il letto. Si sfilò la maglietta e i pantaloni. Eric, che non gli aveva scollato gli occhi di dosso, trattenne il fiato per un istante e subito dopo cominciò a respirare affannosamente.

Rory si stese accanto a lui e spostò Pigolo sul cuscino. Chinò il capo, senza smettere di guardarlo, e baciò il solco che conduceva all’ascella. Eric inspirò forte dal naso. Lui gli catturò i peli con le labbra e tirò piano, poi tracciò una scia di baci giù lungo il fianco.

Esplorò ogni centimetro di pelle esposta, facendolo gemere e inarcare.

Dopo una buona dose di carezze strazianti, Eric non riuscì più a stare fermo. Si tolse a fatica il resto dei vestiti e si affrettò a sfilargli anche i boxer.

«Dio, sei bellissimo,» gli mormorò all’orecchio mentre si strusciavano uno sull’altro.

Il complimento lo colpì nel profondo e lo fece sospirare di piacere. Cazzo. Era meraviglioso sentirsi così vicino a lui. Così al sicuro. Così apprezzato.

Lo attirò sopra di sé, perché era stupendo avere il suo peso a schiacciarlo sul materasso, a proteggerlo.

«Voglio che…» Non riuscì a finire la frase. «Voglio…» Chiuse una mano sull’erezione di Eric e lo baciò, augurandosi che capisse che lo voleva dentro.

«Lo voglio anch’io,» gli assicurò lui, labbra sulle labbra.

 

PER PARTECIPARE AL GIVEAWAY: a Rafflecopter giveaway

oppure http://www.rafflecopter.com/rafl/display/88d45f0328/

 

LINK per scaricare gratuitamente il libro “Quello che non ami“:  https://www.amazon.it/dp/B01MRKDKPN

 

NOTE SULL’AUTRICE

 

Sono una grande, GRANDISSIMA fan dei romance a “cottura lenta”. Amo leggere storie dove i personaggi si innamorano pian piano. Alcune delle situazioni di cui preferisco leggere e scrivere sono: da nemici ad amanti, da amici ad amanti, e ragazzi che proprio non vogliono saperne di cogliere i segnali.

Scrivo storie di vario genere: romance contemporanei con una buona cucchiaiata di angst, romance contemporanei spensierati e, a volte, persino storie con una spruzzata di fantasy.

 

Non dimenticatevi di seguire l’ultima tappa del blog tour e buona fortunaaaaa.

 

M/M e Dintorni, l’altro lato del romance 10/2
Reading Rainbow Books 10/2
Queer as a Book 10/3
romanceandfantasyforcosmopolitangirls 10/3
Emozioni fra le pagine 10/3
Letture Sale & Pepe 10/4
Testa e Piedi tra le Pagine dei Libri 10/4
Tre libri sopra il cielo 10/5
LoveLiveLifeBook 10/6

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: