Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “IN UN BATTITO” – Serie Heart #1 – di Nala Key – 18 Settembre 2017

TITOLO: In un battito
AUTORE: Nala Key
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
SERIE: Serie Hearts #1
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99 su Amazon (Disponibile su KU)
PAGINE: 135
USCITA: 18 Settembre 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTO:  In un battito (Heart series Vol. 1)
TRAMA: Andrea è un cardiochirurgo, un playboy, un uomo ferito. Nick è un barman, uno spogliarellista, un sex symbol, un uomo ferito. In una Milano dai contorni sfocati, due uomini non così diversi incrociano i loro sguardi facendo nascere scintille di desiderio e lussuria. Ma Nick non può – non vuole – permettere di farsi incastrare dai modi sfacciati e arroganti di Andrea. Mentre il brillante cardiochirurgo sta giocando una partita che forse, questa volta, è destinato a perdere.
Si può salvare la vita di una persona in tanti modi… in quanti di questi sei pronto a rischiare?

“In un battito” è il secondo libro che leggo di quest’autrice e, visto che la sua trama mi incuriosiva, ho voluto dargli una possibilità.

Andrea e Nick vivono entrambi a Milano, ma in apparenza non hanno molto in comune. Nicholaus – questo è il suo vero nome, perché sua madre ha origini greche – è un giovane bellissimo che si ritrova a fare due lavori, fra mille sacrifici e difficoltà, pur di sbarcare il lunario.

Andrea, invece, è un affermato medico che non ama i legami e si diverte a collezionare avventure di una notte. Con l’andar delle pagine, capiamo che entrambi sono uomini feriti dalla vita, anche se per motivi diversi, e che lo stare insieme gioverà a tutti e due. Ma, fin dal loro primo incontro, le cose non sono affatto semplici.

Devo ammettere che, all’inizio di questa storia, avrei voluto prendere a ceffoni Andrea, perché i suoi modi sono irritanti e, per quanto mi riguarda, Nick ha ceduto anche troppo in fretta. Arrivata a un terzo del libro, però, ho scoperto che la trama virava verso la dolcezza e i sentimenti, che sono molto più nelle mie corde, e da lì in poi – grazie all’evoluzione dei personaggi e delle loro emozioni – la storia mi è piaciuta decisamente di più. Anche se la trama generale scorre in maniera abbastanza prevedibile, abbiamo anche un colpo di scena a complicare la vita dei protagonisti.

Andrea e Nick sono molto dolci assieme, ma sarà sicuramente il piccolo Gabriele – di cui non dirò molto, per non rovinarvi la sorpresa – a conquistare il cuore dei lettori, perché è impossibile non affezionarsi a quest’angioletto. Ti fa venire voglia di riempirlo di coccole!

Ad affiancare i protagonisti ci sono Roberto e Michele, i migliori amici di Andrea, che si ricavano il loro spazio all’interno degli avvenimenti e sono delle buone spalle per i nostri eroi.

La storia, nel complesso, è carina e piacevole per qualche ora di intrattenimento, senza eccessive pretese. La trama ha un buon sviluppo, peccato per i diversi refusi e le imprecisioni che ‘sporcano’ il testo. Questo è il primo libro di una serie e, benché abbia una corretta chiusura, ci fa capire che non è ancora tempo di dire addio a questi personaggi, e spero di leggere presto il seguito.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 ottobre 2017 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: