Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LE SORPRESE DELL’AMORE” di Desirèe Bravi – 13 Settembre 2017

TITOLO: Le sorprese dell’amore
AUTORE: Desirèe Bravi
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
EBOOK: Si
PAGINE: 134
PREZZO: € 2,99 su Amazon
DATA USCITA: 13 Settembre 2017
LIVELLO DI SENSUALITA’: Basso
LINK PER L’ACQUISTOLe sorprese dell’amore

TRAMA: Sam è un ragazzo che bada molto alle apparenze, vuole diventare un avvocato famoso e sposarsi con una bellissima ragazza.L’incontro con Riccardo, un avvocato bisex, gli farà cambiare idea su varie cose, facendogli capire che l’amore può anche avere il naso lungo e la pancetta.

ATTENZIONE SPOILER!!!

 

Devo essere sincera: ho iniziato ad apprezzare questo libro solo dalla seconda metà in poi e nemmeno allora proprio completamente per una serie di ragioni, prima fra tutte i due protagonisti.

Sam, diminutivo di Samuele, è un quasi avvocato che, in attesa di laurearsi, viene assunto come stagista in uno studio legale, di quelli non proprio d’eccellenza, e qui incontra una serie di personaggi un po’ troppo stereotipati per i miei gusti, tra cui Riccardo, suo collega e superiore, che lo prende sotto la sua supervisione.

Tutta la storia gira attorno alla loro professione, con casi più o meno seri, e già qui ho trovato delle imprecisioni che potevano essere evitate semplicemente facendo una rapida ricerca su google, anche per i non esperti del mestiere come la sottoscritta. Ma questo non voleva certo essere un manuale tecnico, quindi non ci ho badato più di tanto, ma d’altro canto anche i due protagonisti principali sono caratterizzati in modo maldestro e risultano più caricature che persone in carne ed ossa.

Samuele è molto poco avvocato e molto più ragazzino che non si sa imporre su niente, nemmeno sul proprio lavoro ed è volontariamente succube della fidanzata Patrizia, una ragazza che da sola incarna tutti i cliché della donna avida e manipolatrice che vuol fare la bella vita sulle spalle di Samuele, che è troppo cieco per accorgersene.

Un Samuele debole che riesce a tirare fuori il coraggio solo da metà libro in poi e infatti da quel momento la lettura risulta più coinvolgente, anche se non riesce mai a “spiccare il volo”. Riccardo è, tra tutti, il personaggio più apprezzabile, ma di lui alla fine sappiamo poco o nulla a parte rimarcare sul fatto che abbia un po’ di pancetta. Un modo diverso di caratterizzare un personaggio, ma poco funzionale poi alla storia.

Un’altra cosa che si nota è l’assenza di qualsivoglia interazione tra i due e non parlo di sesso: spesso del sesso nemmeno c’è bisogno perché i sentimenti si sentono anche senza una vera vicinanza fisica; qui quello che manca è proprio l’emozione, che si riduce nelle ultime poche righe in cui i due si rendono conto di amarsi dopo che, per più di 100 pagine, Samuele era prima fidanzato con una donna e nella seconda metà del libro ne cercava un’altra.

Ho trovato questa narrazione troppo sbilanciata e di conseguenza poco credibile. Riccardo risulta più verosimile, si dichiara fin da subito bisessuale e sono praticamente solo suoi i deboli tentativi di approccio, che però vengono sistematicamente respinti da un Samuele che nemmeno per un attimo si pone dei dubbi sulla propria sessualità, se non proprio alla fine.

Purtroppo ho notato anche, per quanto riguarda la forma, alcune imprecisioni e dimenticanze che non ne hanno compromesso la lettura, ma che risultano comunque visibili in un testo non così lungo. Una lettura molto semplice che purtroppo non mi ha colpito.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 ottobre 2017 da in Contemporaneo, Recensione, Romance, Suspence con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: