Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

TI RICORDI DI… Bear, Otter e Kid de “LA NOSTRA IDENTITA'” – Serie Un insolito triangolo – di T.J. Klune

TITOLO: La nostra identità
TITOLO ORIGINALE: Who we are
AUTORE: T.J. Klune
TRADUZIONE: Rebecca Traduce
COVER ARTIST:Paul Richmond
CASA EDITRICE: Dreamspinner Press
GENERE: Romance
SERIE: Un insolito triangolo #2
EBOOK: Si
PAGINE: 400
PREZZO: $ 6,99 sul sito dell’Editore
DATA USCITA: 20 Maggio 2014
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTOLa nostra identità (Bear, Otter e Kid Vol. 2)

TRAMA: Bear, Otter e Kid sono sopravvissuti all’estate appena trascorsa con i cuori e le anime intatte. Si sono trasferiti nella Mostruosità Verde e Bear è finalmente capace di ammettere il suo amore per l’uomo che l’ha salvato da se stesso.

Ma non è la fine della loro storia. Come potrebbe esserlo?

I ragazzi scoprono che la vita non si ferma solo perché hanno avuto il loro lieto fine. C’è ancora la battaglia legale per la custodia di Kid. Il ritorno dei genitori di Otter. La prima serata in un locale gay. Kid va in terapia e la signora Paquinn decide che Bigfoot esiste davvero. Anna e Creed fanno… beh, qualsiasi cosa facciano Anna e Creed. Ci sono nuove gelosie, il ritorno di vecchi nemici, pessime poesie e gabbiani misantropi. E in tutto questo, Bear lotta per comprendere come sua madre abbia abbandonato lui e Kid, solo per ritrovarsi a scavare ancora più a fondo nel loro passato condiviso. Quello che trova cambierà le loro vite per sempre e lo aiuterà a capire cosa serve per diventare ciò che sono destinati a diventare.

La famiglia non sempre è definita dai legami di sangue. È definita dalle persone che ci rendono completi, che contribuiscono a costruire la nostra identità.

 

E’ passata un’estate dalla fine del primo romanzo e Bear, Otter e Kid vivono insieme nella “mostruosità verde”, ma la strada per avere una normale vita famigliare è ancora lunga: i genitori di Otter non sanno ancora nulla, Creed e Anna sono lontani, l’iter per l’adozione di Kid lungo e complicato e non si sa dove sia la madre, di nuovo scomparsa.

Mentre nel primo romanzo c’era la scoperta di un amore e le difficoltà da superare per diventare una coppia, ora Bear e Otter devono affrontare la normalità di una famiglia anomala: due ragazzi che si amano, che vivono con un bambino particolare e di cui devono prendersi cura, la novità e gli assestamenti di una convivenza, la spada di Damocle della madre di Bear e Kid, ancora latitante.

Kid ha ormai nove anni, ma è sempre un ragazzino unico e complicato, animalista implacabile ma anche bambino tenero e insicuro, intransigente e tenace nelle sue convinzioni, ma capace di affascinare tutti e soprattutto il suo nuovo taciturno amico Dominic, un personaggio che mi ha conquistato dal primo istante, commovente nella sua dolente solitudine.

Bear è sempre il complicato ragazzo che abbiamo già conosciuto, le sue improvvise “esposioni” mentali, dove la sua mente elabora pazzesche visioni del futuro, sono sorprendenti e divertenti, come pure i duelli tra lui e il suo diabolico fratellino; Otter a prima vista sembra quasi un personaggio secondario, una spalla amorevole e di supporto, e a volte la storia d’amore con Bear è messa in ombra da nuovi e vecchi personaggi che interagiscono con loro, nell’intreccio di molte vicende che costituiscono la ricca trama di questo libro.

L’alternarsi di risate e commozione è il tratto caratteristico di questa serie e dell’autore in generale, un ottovolante emotivo che ha reso questa lettura un’esperienza per me indimenticabile; i personaggi sono unici ed è impossibile non innamorarsi di Kid, come dell’impareggiabile coppia Bear e Otter, ma come non rimanere colpiti anche dall’amicizia e dalla lealtà di Anna e Creed, dall’eccentrica amica-quasi-nonna signora Paquinn o da Enrica, la sarcastica avvocato.

Da leggere assolutamente anche solo per lo stile e la bravura dell’autore, per l’inventiva spiazzante del primo capitolo o per le complicazioni inevitabili e geniali che Klune semina senza esclusioni di colpi.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: