Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

OGGI TI RIPROPONGO: “ERI COME SEI” di Erin E. Keller – 12 Dicembre 2013

TITOLO: Eri come sei
AUTORE: Erin E. Keller
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Romance
E-BOOK: Sì
CARTACEO: Sì
PAGINE: 202
PREZZO: € 2,99 su Amazon
LIVELLO SENSUALITA’: Medio
DATA DI USCITA: 12 Dicembre 2013
TRAMA: Alex percorre,apparentemente senza scossoni,la strada della vita. Una strada che ha costruito da un certo punto in poi, transennando per bene una parte del passato. Ha un lavoro, degli amici, un bell’appartamento e un’amica che soddisfa i suoi bisogni. Una vita lineare per una strada lineare.
Quando Daniel si presenta alla sua porta, Alex incontra il primo sassolino – che si rivela più simile a un macigno- sul suo tragitto. Un intoppo che lo costringerà a voltarsi indietro e tornare sui suoi passi per affrontare ciò che è successo anni prima e che lo ha portato a essere qualcosa di diverso da ciò che realmente è.
E quando finalmente si rende conto che l’unica cosa che ha transennato veramente non è altro che il suo vero io, inizia la parte più difficile del viaggio, quella che potrebbe condurre a Daniel e alla parte più nascosta di se.
Chi di noi non ha vissuto, almeno una volta nella vita, un episodio che ci ha segnato nel profondo dell’anima? Ci sono persone che nonostante tutto riescono ad andare avanti per la propria strada a testa alta, altre, invece si nascondono, o meglio, nascondono il loro vero io, anche a rischio di vivere una vita fatta di bugie, una vita forse a parer loro perfetta, ma che è pur sempre una recita, costante e stancante.
Lo sa bene Alex, non è vero, splendido brontolone? Alex, fisico perfetto, carattere… beh… credo che dovresti lavorarci un po’ su! Dico bene Daniel? Sì, Daniel dice che ho ragione! E detto da lui che è la causa dello sconvolgimento  emotivo di Alex, quasi mi viene da ridere.
Comunque sia, il pessimo carattere di Alex, non diminuisce il suo fascino. Provate a guardarlo quando indossa quegli occhiali che gli danno un’aria così… adorabile. Scopriremo che sotto sotto, il ragazzo non è poi così male, anzi… tutt’altro. E che forse Alex non è poi così irraggiungibile come Daniel crede.
Se inizialmente è decisamente odioso, c’è un motivo, c’è un perché, ma non preparate i fazzoletti, perché non è assolutamente lacrimevole. Gabriel, musicista che vive in un mondo tutto suo (capirete ben presto di che pasta è fatto), non ve lo permetterà, decisamente no! Sappiate che è spalleggiato da Kevin (beh, non sempre), delizioso, saggio e sempre pronto ad ascoltare…
Avere questi due tizi come coinquilini, ve lo immaginate? Penso proprio di no, ma siete fortunate/i perché in realtà è solo Alex che ha a che fare con loro. E poi vediamo, oh sì… come dimenticare Matt? Non si può, la sua piccola partecipazione è indispensabile, ma forse Alex, non vuole che ve ne accenni.
“Eri come sei” è semplicemente la storia di un ragazzo che finalmente ritroverà sé stesso. Con il suo stile inconfondibile, ironico, giocoso, brillante, Erin E. Keller tratta un argomento che al giorno d’oggi è purtroppo ancora  presente, il bullismo, e a farne le spese sono soprattutto gli adolescenti. Ma se erroneamente pensate che non lo faccia nel modo giusto sbagliate.
Forse dovreste pensare che è un inno alla speranza, che un’esperienza traumatica non deve cambiare quello che siamo, che per primi dobbiamo accettarci per come siamo, e che nella vita, quando meno ce lo aspettiamo, incontriamo qualcuno che sa… chi in realtà siamo e quanto valiamo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 gennaio 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: