Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “INFINITO STUPORE – Serie Lara Haralds – The Strange Matchmaker” #5 – di S.M. May – 7 Febbraio 2018

 

TITOLO: Infinito stupore
AUTORE: S.M. May
SERIE: Serie Lara Haralds – The Strange Matchmaker #5
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
EBOOK: Si
PAGINE: 182
PREZZO: € 2,99 su Amazon
DATA USCITA: 7 Febbraio 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTOINFINITO STUPORE (Lara Haralds – The Strange Matchmaker Vol. 5)

TRAMA: Lara Haralds, la Matchmaker più strana in circolazione: dove arriva lei qualunque maschio sexy scopre l’amore… per un altro maschio sexy.

In principio ci fu Lara Haralds, ghost writer sconosciuta, in cerca di ispirazione per scrivere il suo primo gay romance. Il lieto fine arrivò grazie a un provvidenziale guasto all’auto, a un meccanico affascinante e a un manager introverso che necessitava di un CAMBIO GOMME.

Poi Lara venne mandata a stanare tra i ghiacci canadesi un celebre scrittore che non voleva essere trovato, e che preferiva macerarsi tra alcol e tanta NEVE FRESCA. Così tutto sembrò procedere per il meglio, grazie a un intrepido boscaiolo, per quanto ci fosse un ultimo strato di GHIACCIO SALATO da sciogliere. Fino a giungere, passando per tradimenti e intrighi, a un incredibile matrimonio in DOPPIO VELO.

Ma poi? Eh, poi la vita prosegue, le famiglie si allargano, e anche l’adulto più lucido e tranquillo si ritrova a fare i conti con quelle indecifrabili sorprese chiamate “figli”.

Stavolta Lara e Morgan senior, Nathan e Kean, Sebastian e Terence, si troveranno di fronte a una sfida imprevista, scoprendo di essere del tutto impreparati: perché il cuore si tende, si gonfia e raggiunge ampiezze che nessuno avrebbe immaginato; perché si può amare all’ennesima potenza e avere ancora tanta energia per farlo sempre di più; perché si può ricevere amore ogni giorno e avere comunque spazio per immagazzinarne per sempre…

… e tutto diviene un INFINITO STUPORE.

Il quinto episodio di una serie eroticamente ironica, che vi farà sorridere e sospirare.

 

A due anni dagli eventi che hanno chiuso Doppio velo, ritroviamo le tre coppie dei libri precedenti felici e alle prese ormai con le “grane” quotidiane e con i loro sogni per il futuro.

Lara e il suo Morgan sono i felici e apprensivi genitori del piccolo Will, e sono ora in partenza per una lunga vacanza da soli, con Nathan e Kean come balie designate ma, mentre il primo è entusiasta dell’opportunità di fare pratica per eventuali figli loro, il secondo, nonché fratello maggiore di Wll, è nervoso e riluttante, non amando i bambini e non avendoli mai desiderati.

Nella loro deliziosa baita nei boschi, anche Terence e Sebastian sono alle prese con il desiderio di allargare la famiglia, molto marcato in Seb ma meno nell’egocentrico scrittore, però tutti i loro tentativi si scontrano con un’assistente sociale ambigua e, di fatto, reticente ad aiutarli, fino al punto di rifilargli un adolescente, Bernie, che certo non incarna il loro primo pensiero di un tenero frugoletto.

L’intero romanzo si divide, alternando abilmente le due storie, tra le vicissitudini più o meno tragiche o divertenti di queste due coppie, alle prese con le difficoltà genitoriali che, seppur in modo totalmente diverso data l’età dei pargoli, mettono alla prova la loro stessa stabilità, scoprendo debolezze e fragilità di ognuno.

I due “pargoli” sono adorabili e irresistibili, terribili e stressanti, e la storia si dipana in un’altalena di sentimenti forti e non tutti positivi, ma è appunto l’insieme che costituisce una famiglia, e sia i gelosi ed egoisti Kean e Terence, che Nathan e Sebastian (in cui però ho trovato forti punte di insicurezza) devono venire a patti con loro stessi, accettare le proprie fragilità e quelle del partner, se vogliono realizzare i propri desideri nel rispetto dell’altro.

Ottimo finale per questa bella e divertente serie, superiore alle mie aspettative. Troviamo una trama valida con personaggi già conosciuti ma con ancora qualcosa da svelare, e altri interessanti, come la sempre unica zia Rose e la new entry Bernie. Consigliato.

 

Un commento su “RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “INFINITO STUPORE – Serie Lara Haralds – The Strange Matchmaker” #5 – di S.M. May – 7 Febbraio 2018

  1. S.M. May
    5 febbraio 2018

    Grazie come sempre per leggermi! Un grazie da Lara e dai suoi ragazzi :))))
    S.M. may

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: