Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “UN’ANIMA DA SFAMARE” – Serie Souls of Chicago #1 – di Annabella Michaels – 8 Febbraio 2018

TITOLO: Un’anima da sfamare
TITOLO ORIGINALE: Feeding Soul
AUTORE: Annabella Michaels
TRADUZIONE: Alex Krebs
SERIE: Souls of Chicago #1
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
COVER ARTIST: Jay Aheer
GENERE: Contemporaneo 
EBOOK: Si
PAGINE: 290
PREZZO: € 4,10 nei maggiori Store
DATA USCITA: 8 Febbraio 2018
LIVELLI DI SENSUALITA‘: Medio Alto

TRAMA: Giovanni Romero ha avuto la sua buona dose di dolore già prima dei trent’anni, inclusa la perdita dei genitori in un orribile incidente d’auto. Dopo aver subito un’altra perdita devastante, ha deciso di seguire il suo sogno di aprire un ristorante, diventando così il fiero proprietario del Romero’s, un ristorante italiano di grande successo e acclamato dalla critica, immerso nel cuore di Chicago. Consapevole che un altro colpo al cuore potrebbe distruggerlo, Giovanni ha innalzato delle pareti intorno a sé per proteggersi. Si è dato regole rigorose sugli uomini con cui va a letto, incluso il divieto di scambiarsi i nomi e il divieto inderogabile di un secondo incontro con la stessa persona, almeno fino a quando non incontra un ragazzo impossibile da dimenticare.

Dopo aver passato gli ultimi anni in Europa, nel bacino del Mediterraneo, lavorando come apprendista per alcuni dei migliori cuochi del mondo, il ventitreenne Caleb Greene ritorna finalmente a casa. Mentre seguiva i suoi studi non vedeva l’ora di riunirsi alla sua grande, pazza e adorabile famiglia, soprattutto al suo fratello gemello Carter. Inoltre, Caleb sperava di iniziare finalmente la sua carriera come capo chef per il ristorante italiano più prestigioso di Chicago, il Romero’s. Dopo una notte di festeggiamenti con Carter, Caleb si ritrova a fare qualcosa di insolito: andare a casa con uno sconosciuto, strano e sexy. Caleb non aveva mai avuto avventure da una notte, ma qualcosa in quell’uomo lo ha attirato. Purtroppo però, l’uomo gli ribadisce che si sarebbe trattato di una notte e basta.

 Incapace di scacciare quel giovane affascinante dalla sua mente, Giovanni è sconvolto quando scopre che si tratta di Caleb, il ragazzo che è stato assunto come suo nuovo capo chef. Lavorando insieme, l’uno accanto all’altro, Giovanni sarà in grado di mantenere erette le sue barriere o Caleb avrà la forza di abbatterle, liberandolo?

 

Giovanni, ferito e amareggiato dalla vita, ha chiuso le porte del suo cuore per non soffrire più, accontentandosi della famiglia composta dagli amici e dai dipendenti del suo ristorante, soddisfatto di quello che ha e senza desiderare di più, con ferree regole che applica ai suoi incontri amorosi.

Caleb invece, giovane ed entusiasta della vita, torna dopo anni di studio all’estero, per realizzare il suo sogno, diventare capo chef del più rinomato ristorante italiano di Chicago, il Romero’s, e riunirsi così alla sua amata famiglia e in particolare al fratello gemello Carter.

Durante una serata di festeggiamenti, Caleb conosce un intrigante e sexy sconosciuto con il quale accetta di passare la notte, anche se questo non è il suo solito comportamento. Sarà quindi un’enorme sorpresa per Giovanni quando scoprirà chi è il suo nuovo capo chef, il ragazzo cioè che continua a rispuntare nei suoi pensieri e che non riesce a scacciare, e col quale dovrà lavorare a stretto contatto, mettendo alla prova i propri limiti.

Nonostante la trama non sia delle più complicate, è una bella storia sulla crescita emotiva di un uomo ferito dalla morte dei genitori, che non si è mai pronti ad affrontare a nessuna età, e da un episodio doloroso avvenuto in passato che ha minato la sua sicurezza e la sua fiducia nell’amore.

Sarà un percorso in salita per tutti e due ma dettato dai tempi di Giovanni, che rende le cose un po’ difficili a entrambi, ma con l’aiuto di amici fidati e la dolcezza di Caleb, inizierà ad abbassare i muri che aveva costruito per difendersi dal dolore. Avvengono molte cose in questo libro, alcune divertenti e altre più dolorose, ma tutte funzionali alla storia e piacevoli da leggere, inoltre le scene sensuali sono molte e accattivanti.

Una lettura scorrevole e carina, incentrata sull’importanza del supporto che gli amici e la famiglia possono darci e che ci rendono le persone sicure e fiduciose che siamo. I personaggi di contorno sono spiritosi, interessanti e ben delineati, in particolare i genitori di Caleb, che mi hanno conquistata con la loro simpatia e generosità.

Sono molto curiosa di leggere i prossimi capitoli, in particolare quello del fratello di Caleb, Carter, che dimostra un caratterino tutto pepe.

Consigliato sicuramente a chi piacciono le storie con un bel mix di amore e simpatia, eventi disastrosi seguiti da riappacificazioni sdolcinate e famiglie affettuose.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 febbraio 2018 da in Contemporaneo, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: