Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “MORBIDO” – Serie University in love #1 – di Samantha M. – 3 Febbraio 2018

TITOLO: Morbido
AUTORE: Samantha M.
CASA EDITRICE: Self Publishing
SERIE: University in love #1
GENERE: Contemporaneo 
EBOOK: Si
PAGINE: 209
PREZZO: € 2,49 su Amazon
DATA USCITA: 3 Febbraio 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto
LINK PER L’ACQUISTOMorbido (University in Love Vol. 1)

TRAMA: Chi non ha qualche complesso riguardante il proprio corpo? Beh, Eric ne ha uno. Grosso.
Quando il suo ragazzo lo pianta, sparando a zero proprio su quel difetto, Eric ne ha la certezza. I suoi chili di troppo sono e saranno sempre un problema.
Nessun ragazzo vedrà mai oltre la sua ciccia e a niente valgono le rassicurazioni del suo migliore amico Jed che lui non è grasso. No, Eric è solo… morbido. 
Purtroppo anche Jed ha le sue belle gatte da pelare con il suo ragazzo Cade, ma, per fortuna per Eric, c’è anche qualcun altro che è disposto a fargli vedere che la bellezza non è solo un fatto puramente esteriore.

 

I lettori affezionati di Samantha M. sanno quanto sia creativa e poliedrica. La sua ultima fatica s’intitola “Morbido” ed è il primo volume di una trilogia ambientata nel mondo universitario.

Eric è il protagonista principale della storia: un giovane studente con una bassa autostima (crede di essere insignificante e di non apparire né bello né speciale) e con qualche chilo di troppo, cosa che si rivela un tasto particolarmente dolente nel momento in cui il suo ragazzo lo pianta, offendendolo in modo vile. A consolarlo ci pensa il suo migliore amico e coinquilino, Jed, ma ancor più un nuovo studente che gli chiede ripetizioni di matematica.

Terence è un sogno ambulante per chiunque: non solo è un ragazzo bellissimo, ma è anche educato e gentile. Pertanto, Eric crede che sia sicuramente fuori dalla sua portata. Eppure fra i due si instaura un bel legame, un’amicizia che cresce e potrebbe diventare qualcosa di più, se Terence riuscisse a infrangere le paure di Eric e a confessare un segreto scomodo che lo rende un po’ meno perfetto.

Ad affiancare questi due protagonisti ci sono anche Jed e il suo ragazzo Cade, che ci raccontano la loro storia fra presente e passato. La narrazione alterna le due coppie e i vari punti di vista, arricchendo la trama di azione e introspezione.

È una storia molto dolce, romantica e piacevole da leggere. Non mancano scene sensuali esplicite e coinvolgenti. Si toccano anche temi delicati, ma senza morbosità o toni troppo cupi.

Il libro non è molto lungo, ma ha un buono sviluppo e mi ha regalato qualche ora di gradevole intrattenimento. Ora, però, sono curiosa di leggere il prossimo volume, visto che Peter qui non fa una bella figura, e spero che ricompaiano anche i personaggi di questo libro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 febbraio 2018 da in Contemporaneo, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: