Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “SOLO UN BACIO” di Francesca Preziosi – 7 Marzo 2018

TITOLO: Solo un bacio
AUTORE: Francesca Preziosi
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 2,99 su Amazon
PAGINE: 128
USCITA: 7 Marzo 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto
 LINK PER L’ACQUISTOSolo un bacio

TRAMA: Il giorno di San Valentino si sta rivelando un disastro per Justin Cooper. Aveva pensato a tutto: un mazzo di fiori e una cena a “Lo Chalet”, uno dei ristoranti più ambiti di Seattle. Ma ciò che non aveva programmato, era trovare il suo ragazzo a letto con un altro. 
E adesso? 
Justin non vuole di certo mollare tutto e scappare, ma in sostanza è proprio ciò che fa. Ma i guai non sembrano finiti e, ben presto, si ritrova sul ciglio di una strada buia con la macchina del suo ex in panne. Poteva mai andare peggio di così? E pensare che a Justin la festa di San Valentino non era mai piaciuta! Almeno fino a quando un affascinante sconosciuto si ferma per prestargli soccorso e tutto sembra, improvvisamente, acquistare di nuovo un senso.
Eric Reed è un neurologo. È gentile, simpatico e alla mano. Potrebbe essere la compagnia giusta per trascorrere una serata iniziata male? L’importante è non lasciarsi coinvolgere troppo. Ma le parole corrono veloci, e ben presto, i due si ritrovano a condividere ben più di una cena a cinque stelle. Ce la faranno a resistere all’attrazione che sembra averli stregati? 
Un bacio. Forse è solo questo che potranno concedersi. O forse no…

 

Salva

Quando si dice la sfortuna… proprio nel giorno di S.Valentino, Justin viene tradito dal proprio compagno a cui aveva pensato di fare una bella sorpresa, con dei fiori e una cena in un ristorante esclusivo.

La sorpresa gliela fa invece lui facendosi trovare a letto col suo capo e Justin, in preda alla rabbia, “prende in prestito” la sua costosissima macchina per fare un giro e sbollire la rabbia. La sfortuna però è ancora in agguato perché a causa di una pioggia torrenziale e delle buche finisce fuori strada con una gomma squarciata. Proprio una serata terribile per Justin, fino a quando un automobilista accosta per aiutarlo; da quel momento la serata si risolleva in un incontro casuale ma pieno di promesse.

Quella raccontata dall’autrice è una storia semplice, niente di inedito, ma carina e che si svolge in un arco temporale molto breve, nemmeno un giorno, e le cose si evolvono in maniera molto veloce. Conosciamo i due personaggi solo attraverso gli occhi di Justin, tradito e deluso dalla piega che hanno preso gli eventi; invece di una bella sorpresa per la sera di S.Valentino si trova senza più un compagno e senza casa, ma con una cena a dir poco costosa già prenotata.

Justin è un ragazzo sfortunato, ma che aveva già notato delle avvisaglie di un rapporto non proprio idilliaco e nelle cose che doveva sopportare, cose che per anni lo hanno fatto sentire inferiore, non all’altezza del suo compagno, benestante e di successo.

Quando conosce Eric, un affascinante dottore che scopre essere molto vicino alla sua vita e al suo lavoro, è indeciso se buttarsi in un flirt e godersi la serata o rimanere arrabbiato per quello che ha perso.

Eric è un medico neurologo, di una decina di anni più grande di Justin, e lo conosciamo solo attraverso i suoi occhi. Eric lo soccorre sul ciglio della strada e si offre come accompagnatore per la sua cena, dimostrandosi un uomo affascinante non solo esteriormente ma anche interessante e gentile, e i due scoprono di avere molte cose in comune.

La situazione, come dicevo, si evolve e si sviluppa abbastanza velocemente e ammetto che avrei preferito qualche pagina in più per approfondire non solo i due protagonisti ma anche la loro storia. Altre cose, dettagli soprattutto, non mi hanno convinto fino in fondo, forse perché poco approfonditi ma solo accennati e lasciati poi all’immaginazione del lettore.

È comunque una novella che si legge velocemente, dolce e adatta agli amanti dei colpi di fulmine.

 

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 marzo 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: