Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LA RICERCA DELLA FELICITA'” di Manuela Chiarottino – 18 Marzo 2018

TITOLO: La ricerca della felicità
AUTORE: Manuela Chiarottino
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Confemporaneo
EBOOK:
PREZZO: 2,99 € su Amazon
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
 LINK PER L’ACQUISTOLa ricerca della felicità

TRAMA: Lorenzo è un timido insegnante di educazione fisica con un sogno nel cassetto: trovare l’amore e avere un bambino. Sa che non sarà semplice e che dovrà andare incontro a molte difficoltà, ancor più pesanti per una coppia arcobaleno, ma non è intenzionato a rinunciare a quella parte di sé che lo renderebbe davvero felice e completo: un marito e un figlio.
Quando incontra Simone e si innamora di lui, però, si rende conto che il destino sa essere beffardo e anche un po’ crudele. Il ragazzo è un libertino, pensa solo al divertimento e non vorrebbe mai impegnarsi. E così il sogno di Lorenzo diventa all’improvviso un’utopia, perché lui sa che Simone è l’uomo della sua vita, che sotto quell’aria da duro si nasconde un animo fragile. A unirli c’è un filo rosso invisibile, come quello della leggenda, e Lorenzo non è intenzionato a rinunciare al vero amore.
Ma cosa ne sarà dei suoi sogni?

 

 

Non è la prima volta che ammetto di amare i romanzi m/m che parlano di figli, ma questa storia mi ha conquistata e mi ha tenuta incollata per tutto il pomeriggio, fino alla fine.

Il testo è medio corto, ma la trama è avvincente e ben sviluppata, mi ha fatta ridere, piangere, commuovere, arrabbiare, spasimare e non sono mancati neppure i sorrisini ebeti.

Lorenzo, la voce narrante, è un giovane trentenne che fa l’insegnante e ama il suo lavoro con i ragazzi, ha una predisposizione naturale verso i bambini e il suo sogno di sempre non è vivere spensieratamente la gaya vita (locali alla moda, sesso anonimo e divertimento), ma trovare invece l’uomo perfetto a cui donare per sempre il suo cuore e metter su famiglia, con un figlio a coronare il tutto.

Peccato che l’uomo dei suoi sogni sia allergico alle relazioni, spaventato dalla monogamia, contrario al matrimonio e niente affatto propenso a produrre prole. Simone ha un passato famigliare doloroso, che lo ha segnato in vari modi, rendendogli i legami affettivi un terreno minato.

Anche se questi due uomini sembrano agli antipodi, si amano sinceramente. Eppure hanno caratteri, aspirazioni, bisogni ed esperienze molto diversi e l’arte del compromesso non sempre è possibile. A volte, amare non basta e neppure mettere da parte le proprie esigenze per favorire quelle altrui, perché prima o poi la vita ci presenta il conto. A volte, gli sbagli più grandi si fanno con le migliori intenzioni. Sarà possibile un lieto fine anche per Lorenzo e Simone?

Oltre ad essere un romanzo d’amore m/m, questo è anche un assaggio del mondo LGBT, delle famiglie Arcobaleno in Italia, delle difficoltà e delle discriminazioni da affrontare e superare, da parte delle coppie gay, che vogliono un figlio da madre surrogata.

Dopo un prologo un po’ criptico, che però trova piena spiegazione entro la fine della storia, la trama scorre via in modo veloce, ma non frettoloso né scontato, perché anche nella quotidianità gli imprevisti non mancano e i sentimenti vanno maneggiati con cura: c’è tempo per l’amore, il dolore, la tensione, le recriminazioni e le scelte, giuste o sbagliate che siano. Non aspettatevi solo cuoricini e fiocchi, perché anche l’angst pretende la sua parte, rendendo la trama ancor più coinvolgente.

Il libro contiene diverse scene d’amore, piacevoli, descrittive nelle emozioni, ma non particolareggiate. L’autrice ha uno stile gradevole e curato, con buoni personaggi principali – molto umani e imperfetti, perciò ancor più veri – e dei secondari che sono preziose spalle.

Il mio consiglio è di leggerla, perché è una storia che merita davvero.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 aprile 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: