Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LA PRIMA ESTATE” di S.L. Arche – 7 Marzo 2018

TITOLO: La prima estate
AUTORE: S.L. Arche
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 1,99 su Amazon
PAGINE: 119
USCITA: 7 Marzo 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
 LINK PER L’ACQUISTOLa prima estate

TRAMA: Dopo un inverno difficile, Lukas può finalmente godersi l’estate in Toscana prima di iniziare l’Università.
Lo attendono il mare, notti all’insegna di alcool e divertimenti e Andreas, il suo migliore amico di sempre.

I piani di Lukas però prendono una direzione inaspettata quando conosce Luca, improvvisamente entrato a far parte della sua famiglia.
Odio, rabbia e desiderio si mescolano in una estate fatta di tuffi, baci e segreti.
Un irragionevole amore per il suo sangue contrario che cambierà Lukas per sempre.

 

Lukas è un giovane diplomato italo tedesco che, dopo un difficile anno scolastico, arriva sulle coste toscane per la consueta vacanza estiva nel paese di origine del padre; la sua esistenza è stata facile grazie a un alto tenore di vita, è spensierato e viziato, e ha avuto un unico intoppo: la ripetizione dell’ultimo anno dovuta a un non ben specificato “incidente”, che lo ha messo nei guai con la scuola e con i suoi genitori. Al primo sguardo non attira molto le nostre simpatie: viziato, farfallone, strafottente verso i genitori e il prossimo, ma non tutto è come sembra.

I suoi genitori non sono certo i migliori del mondo, intrappolati in un matrimonio non voluto a causa di una gravidanza imprevista, e non hanno creato un ambiente famigliare fermo e amorevole, anzi, hanno viziato in modo vergognoso il loro unico figlio, per compensare il distacco e l’indifferenza che in fondo gli hanno propinato per tutta la vita. Separati da tempo, ormai hanno voltato pagina e mentre la madre si dedica alla carriera in Germania, il padre è ritornato in Italia e si è risposato con il suo primo e unico amore, Linda.

La nuova famiglia allargata è composta da padre, madre, nonno arcigno, Lukas e…Luca, una sgradita sorpresa che il tedesco non apprezza per nulla, forse anche per la gelosia che il ragazzo innesca in lui, vista l’intesa tra il fratellastro quasi perfetto e suo padre, situazione aggravata dalla decisione di quest’ultimo di far loro frequentare insieme l’università in Italia, cosa che per Lukas è inaccettabile.

Luca è un ragazzo timido e chiuso che indispone e affascina Lukas, ma inizialmente lo detesta e lo tiene lontano, architettando anche un piano, di non certo onorevole, per screditarlo. Naturalmente le cose non hanno gli sviluppi sperati perché frequentare il ragazzo cambierà Lukas per sempre, nell’animo e negli affetti, sia per l’attrazione inaspettata che nasce tra di loro, che per l’esempio dato dal ragazzo, umile e buono, ottimo studente e gran lavoratore, come certo Lukas non è.

Ultimo personaggio, ma non meno importante, è Andreas, il miglior amico di Lukas e quasi un fratello ma, durante questa estate, tutti i nodi vengono al pettine, cosa che potrebbe dividerli o unirli in modi inaspettati, mentre la solitudine e il dolore nascosti nel suo cuore di Lukas non potranno più essere negati.

Colpi di scena, amore e sesso, segreti svelati e inaspettate ribellioni scandiscono l’estate, fino al naturale compimento di una travagliata e romantica storia d’amore e di formazione.

Ottimo esordio per questi autori, trama originale e ben sviluppata come anche i personaggi, sfaccettati e ben strutturati e le scene d’amore sono sensuali e adeguate al romanzo. L’ho letto in una notte e l’ho molto apprezzato: consigliato.

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 aprile 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: