Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “CLUB BLUE ORCHID” di Cristina Bruni & Leah Weston – 27 Maggio 2018

TITOLO: Club Blue Orchid
AUTORE: Cristina Bruni e Leah Weston
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PREZZO: € 3,99 su Amazon
USCITA: 27 Maggio 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTO: Club Blue Orchid

TRAMA:  Benvenuti al Club Blue Orchid, dove ogni vostro desiderio verrà esaudito!

Un animo pieno di cicatrici è ciò che Ruben, giovane barista del Club Blue Orchid, nasconde alla gente. Ha una meta da raggiungere e lo vuole fare senza mai voltarsi indietro.

Un fantasma, un sicario che si muove tra le ombre della vita è ciò che Tristan vuole dimenticare di essere, ogni volta che entra in quel locale a luci rosse parigino. Gli bastano poche ore, pochi attimi per evadere dalle sue prigioni.

Un “desiderio” a cui non si può dire di no, ballerine e spogliarellisti pronti a donare piacere e una Parigi di peccati. Questi sono gli ingredienti che condurranno i due protagonisti tra le mura di un passato che non perdona.

Se solo quelle ali fossero fatte per volare…

 

Tristan e Ruben, i due personaggi principali di questo libro scritto a quattro mani, si incontrano al club Blue Orchid; Ruben lavora come barista, per pagarsi le bollette in attesa di tempi migliori, mentre Tristan è un cliente abituale del club.

Dopo mesi di assenza, Tristan punta lo sguardo proprio sul barista e chiede di poter “spendere un desiderio” con lui. Il club Blue Orchid in effetti è un club abbastanza singolare: sobrio, elegante a una prima vista, ogni sera vi si esibiscono discretamente ballerine e ballerini, ma i clienti, tutti ben abbienti, possono “spendere dei desideri” e dietro una (consistente) somma possono passare del tempo proprio con uno di loro.

Questo è quello che chiede anche Tristan ma invece di rivolgersi a uno dei ballerini, punta la sua attenzione su Ruben, che da una parte si sente attratto da quell’uomo misterioso ma è comunque molto timoroso di dover fare cose per cui non è pronto e che in realtà non fanno parte nemmeno del suo contratto al club.

Il primo incontro tra i due è un vero e proprio disastro e iniziamo a intravedere le crepe nella vita di Ruben, un ragazzo sfortunato con un passato di abusi che si riflette ancora nel suo rapporto con gli altri. Grazie però all’insistenza di Tristan ma anche alla sua delicatezza, Ruben riesce a fidarsi di nuovo e quello con Tristan diviene ben presto qualcosa di più che un mero rapporto occasionale.

Anche Tristan però ha il suo passato difficile da dimenticare, ma anche un presente fatto di bugie e sotterfugi per nascondere un mestiere estremamente pericoloso, che già una volta ha preteso il sacrificio della persona che amava.

Tristan e Ruben sono due personaggi che hanno dovuto affrontare numerosi ostacoli, hanno perso delle persone che amavano e si sono fidati di chi invece li ha traditi nel peggior modo possibile. Grazie all’incontro al Blue Orchid, e nonostante il suo ruolo di certo non positivo che ricopre, questi due uomini hanno la possibilità di riscattarsi, offrendosi sostegno e amore a vicenda.

Visto però che la storia è praticamente quasi tutta incentrata su questi due soli personaggi, avrei preferito un maggiore approfondimento, specialmente nel momento dell’innamoramento. Ho avuto l’impressione, assolutamente personale sia chiaro, di passare da 0 a 100 con troppa fretta, senza avvertire un reale coinvolgimento emotivo, che ho trovato un pochino impersonale.

Complessivamente però la considero una buona lettura, inaspettatamente dolce e con due personaggi deliziosi.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: