Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “AL MOMENTO GIUSTO” – Serie All Saints #2 – di A.M. Arthur – 31 luglio 2018

TITOLO: Al momento giusto
TITOLO ORIGINALE: Say it right
AUTORE: A.M. Arthur
SERIE: All Saints #2
CASA EDITRICE: HarperCollins Italia
GENERE: Contemporaneo 
EBOOK: Si
PAGINE: 287
PREZZO: € 5,99 su Amazon
DATA USCITA: 31 luglio 2018
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Medio Alto

TRAMA: Marc Villegas è riuscito a superare un passato carico di problemi e ora ha tutta l’intenzione di sfruttare la seconda chance che gli viene offerta, occupandosi a sua volta di persone in difficoltà. Ma un nuovo ostacolo si presenta sulla sua strada e ha il nome di Anthony, un vecchio amico che ha bisogno di aiuto per uscire dai guai in cui si è cacciato. Tra il dare una mano e innamorarsi il passo è breve e Marc capisce che deve compiere una scelta importante, prima che sia troppo tardi: stare con Anthony significherebbe infatti per lui venir meno ai propri principi, stargli lontano potrebbe costargli il cuore.

 

Dopo aver apprezzato il primo volume, ero curiosa di ritrovare i personaggi dell’All Saints House, il rifugio per ragazzi LGBT senzatetto, che viene gestito da persone splendide. Tutte loro hanno toccato con mano il dolore e la disperazione, ma si sono rialzate e ora vogliono aiutare ragazzi bisognosi cercando, per quanto possibile, di migliorare le loro vite.

Anche se questo volume si può leggere autonomamente, mi piace pensarlo come una specie di seguito, che riparte poco dopo la fine del primo, in cui abbiamo già avuto modo di conoscere Marc, il migliore amico di Tate e suo socio nel gestire il rifugio. Di lui si era intuito che avesse un passato difficile, fatto di sofferenza e scelte sbagliate, e qui abbiamo modo di scoprire il suo drammatico vissuto e il coraggio che ha avuto nel risollevarsi.

L’altro nostro protagonista è Anthony, suo amico d’infanzia e primo amore, dal quale Marcos è costretto a separarsi bruscamente, ancora adolescente, dopo esser stato cacciato di casa per il suo orientamento sessuale ed esser finito a vivere per strada.

Tony non fa una gran figura nelle prime righe; a un passo dalla morte per overdose, viene salvato da sua sorella e da Marc, a cui lei aveva chiesto aiuto. La strada della disintossicazione non è semplice né indolore, intanto che i due giovani hanno modo di riscoprirsi e di chiarire dei malintesi del passato, ma mentre un amore mai morto torna a farsi sentire, ci sono mille dubbi e obiezioni su una possibile relazione fra loro.

Questo libro tocca nuovamente tematiche delicate e sofferte, dall’abuso fisico alla prostituzione, passando per dipendenza da droghe, alcol e per molti altri argomenti che, seppur narrati, non sono descritti in modo eccessivo, pertanto non dovrebbero urtare la sensibilità dei lettori, anche se – lo ammetto – alcuni accenni mi hanno fatta indignare e poi intristire, perché la vita è davvero ingiusta e a volte il destino è crudele anche con gli innocenti.

Pur toccando il fondo con i protagonisti, questa è soprattutto una storia di rinascita, un lento percorso di guarigione e un inno ai sopravissuti, alle seconde possibilità e alle realizzazioni personali.

È una storia d’amore sofferta, ma anche dolce e delicata, fatta di piccoli gesti premurosi e affetto. Non sono presenti molte scene esplicite, ma quelle lette sono piacevoli e coinvolgenti, ed è tutto parte di un percorso che trova il giusto coronamento.

Ad affiancare questi protagonisti ci sono i precedenti, Tate e Jonas, innamorati più che mai, con tutta la loro adorabile famiglia di zii e sorelle che abbiamo già apprezzato. In aggiunta, conosciamo altri preziosi, nuovi personaggi, pronti a sostenere e ad aiutare chi è in difficoltà.

Anche se questo volume ha toni un po’ più cupi del primo, mi è piaciuto altrettanto e lo consiglio. Non è una storia da ‘passatempo’, ma fa riflettere e arricchisce il lettore, non solo per la storia d’amore, ma per gli altri messaggi che dà.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 agosto 2018 da in Contemporaneo, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: