Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “LETTERE DI UN LIBERTINO” di Cathlin B. – 20 Agosto 2018

TITOLO: Lettere di un libertino
AUTORE: Cathlin B.
CASA EDITRICE: Self Publishing
GENERE: Storico
E-BOOK:
PAGINE: 128
PREZZO: € 1,99 su Amazon (disponibile su Ku)
USCITA: 20 Agosto 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio
LINK PER L’ACQUISTO: Lettere di un Libertino

 

TRAMA:Ogni tanto il passato ci restituisce storie dimenticate o volutamente cadute in oblio.
Le lettere segrete di Casanova, che avrebbero dovuto essere bruciate dalla marchesa a cui erano destinate, casualmente ritrovate da un rigattiere, svelano ciò che il seduttore più famoso al mondo tenne nascosto durante la sua vita.
Ora potrete leggere alcune avventure inedite, restaurate per quanto possibile, della vita del famoso Casanova, che non si dilettò solo con ricche dame e attraenti fanciulle ma anche con avvenenti uomini.
Nella prefazione della sua “Storia della mia vita” Casanova scrisse: “Non si troveranno in queste Memorie tutte le mie avventure: ho omesso quelle che potevano dispiacere alle persone che vi presero parte”.
In questo libro l’autrice ha immaginato le storie che lui, per riserbo, non trascrisse.

 

Interessante ed originale incipit: il ritrovamento di alcune lettere del famoso libertino Casanova, lettere sconosciute e inedite in cui si esplora una parte della sua sessualità mai rivelata: relazioni gay con giovani e affascinanti uomini in giro per l’Europa del settecento, tra inseguimenti e pericoli senza fine (soprattutto per le leggi dell’epoca, spietate contro gli omosessuali).

Tramite questo racconto epistolare tra Casanova e una maliziosa marchesa sua amica e confidente, l’autrice inanella una serie di racconti tra l’erotico e l’avventura, un pizzico di romanticismo e sesso puro e semplice, come lo stesso libertino avrebbe approvato.

Come sempre Casanova è in fuga, inseguito da genitori infuriati e gendarmi decisi a incriminarlo per sodomia, ma anche in fuga non rinuncia alle sue avventure spericolate, in un carosello infinito di sesso e seduzione: giovani seminaristi, soldati, monaci, nobili e tenutarie di bordelli “sorprendenti”; tramite queste lettere segrete e destinate alla distruzione, Casanova ripercorre la sua storia già nota, aggiungendo storie inedite e pericolosamente trasgressive, inventate dall’autrice ma pur sempre credibili e degne di cotanto libertino.

“Un libertino è distratto, allegro, piacente, dissipatore, dolce, compiacente, audace, galante, amico di ogni piacere, pieno di indulgenze per i propri difetti. Ha più spirito e una maggiore conoscenza dell’animo degli uomini e delle donne. I libertini incarnano tutto ciò che le persone serie non osano essere. Amo il piacere.”

La prosa è credibile e accurata, i racconti pepati da un pizzico di umorismo e avventura. Ho trovato questo libro una lettura piacevole e interessante ma un po’ ostica per i consueti lettori di romance m/m, non essendoci una vera e propria storia d’amore.

Quindi una lettura inconsueta e gradevole, ma che non mi ha conquistata come altri precedenti libri di questa brava autrice; forse l’essere in bilico tra il romanzo storico e l’erotico (purtroppo un lato accennato ma non sviluppato fino in fondo) non ha giovato, o forse utilizzare un personaggio così conosciuto, almeno nell’immaginario comune, predispone il lettore a una visione poco oggettiva del protagonista, dato le cose che sappiamo su di lui o che pensiamo di sapere.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 ottobre 2018 da in narrativa, Recensione, Storico con tag , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: