Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “L’INVERNO DEL TEXAS” – Serie Texas #2 – di R.J. Scott – 13 Novembre 2018

TITOLO: L’inverno del Texas
TITOLO ORIGINALE: Texas winter
AUTORE: R.J. Scott
TRADUZIONE: Rita Demaria
CASA EDITRICE: Triskell Edizioni
GENERE: Contemporaneo
SERIE: Texas #2
EBOOK: Si
PAGINE: 176
PREZZO: € 3,99 su Amazon
DATA USCITA: 13 Novembre 2018
LIVELLO DI SENSUALITA‘: Medio
LINK PER L’ACQUISTOL’inverno del Texas

TRAMA: Il passato di Riley torna a dargli la caccia, sia professionalmente sia nella vita privata.
La morte del fratello si è lasciata dietro ben più degli odiosi ricordi con cui Riley dovrà fare i conti. Quando entra in gioco l’FBI, tutto d’un tratto il giovane rischia di perdere qualcosa di molto più prezioso del suo buon nome.
Jack è sempre al suo fianco, ma per quanto ancora riuscirà a essere comprensivo?
Specialmente quando, durante una luna di miele troppo a lungo rimandata, Riley scopre di avere una figlia di otto anni di cui non conosceva neanche l’esistenza…

 

Ritroviamo Riley e Jack in luna di miele, a rilassarsi dopo tutti i problemi affrontati nel capitolo precedente, ma come da copione una telefonata riporta di prepotenza alla realtà i due innamorati, interrompendo il loro viaggio. La scoperta per Riley di avere una figlia di otto anni gli riporta alla mente tutti i brutti ricordi legati a suo padre e suo fratello e non sa quanto suo marito, che gli è sempre stato vicino a ogni passo, possa ancora sopportare.

Oltre ai cambiamenti a cui dovranno andare incontro per fare spazio nelle loro vite a una bambina, si aggiunge l’FBI che inizia a investigare su vecchi contratti che potrebbero coinvolgere Riley, poi la sorella che sembra avere una simpatia per un giornalista, categoria per la quale nessun componente delle famiglie Campbell-Hayes ha una gran simpatia, e infine la relazione della mamma di Jack della quale lui non è per nulla felice, tutto questo contribuisce a rendere la loro vita stressante e complicata. Ci saranno forti tensioni tra loro, soprattutto per la paura di Riley di avere troppe situazioni difficili da affrontare che possano mettere in pericolo il legame che ha con Jack, e che suo marito possa rendersi conto che non vale la pena di stare con lui.

Jack vedendo il marito così sotto pressione si sente impotente ma cerca di stargli vicino in ogni modo, cercando di facilitare la loro vita quotidiana e allo stesso tempo di gestire il suo ranch, provando a non dare di matto per sua madre e il suo spasimante.

Come nel libro precedente l’atmosfera alla Dallas è rimasta, con intrighi e nemici che spuntano appena tutto sembra calmo e pacifico. Infatti, dopo tutto quello che è già successo nel primo capitolo, pensavo che questo sarebbe stato più concentrato sullo sviluppo del rapporto tra Riley e Jack, invece ci sono novità a non finire a ogni pagina.

Insomma un libro decisamente movimentato, senza punti morti, con un continuo sali scendi di emozioni che rende la lettura scorrevole e intrigante, per arrivare poi alla fine anche troppo in fretta e lasciando la voglia di sapere ancora molto su questa famiglia allargata, in cui quello che conta è l’amore e l’affetto che unisce i suoi componenti.

Mi sono divertita ed emozionata leggendo questa nuova avventura della famiglia Campbell-Hayes, i dubbi e le insicurezze che Riley rivela per il suo ruolo di padre mi hanno intenerito, come la sua risolutezza nell’accettare una bambina di cui non conosceva l’esistenza e per la quale non esita a fare tutto il possibile per renderla felice e serena. Nonostante l’amore tra questi due uomini non sia nato nel più convenzionale dei modi, si è rivelato forte e maturo, capace di sostenerli nelle tante situazioni difficili che devono continuare ad affrontare.

Libro consigliato a chi ama gli intrighi che spuntano come funghi degni di ogni soap opera, i colpi di scena e i bei finali felici, che lasciano soddisfatti quando si chiude il libro.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 novembre 2018 da in Contemporaneo, Cowboy, Recensione, Romance con tag , , , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: