Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “IL DILEMMA DEL NEGROMANTE” – The Beacon Hill Sorcerer #2 – di SJ Himes

TITOLO: Il Dilemma del Negromante
TITOLO ORIGINALE: The necromancer’s dilemma
AUTORE:  SJ Himes
TRADUZIONE: Emma Donati
SERIE: The Beacon Hill Sorcerer #2
CASA EDITRICE: Quixote Edizioni
GENERE: Urban Fantasy
E-BOOK:
PAGINE: 307
PREZZO: € 3,99 nei maggiori store
LIVELLO DI SENSUALITA’: Alto

TRAMA: Anche l’amore può morire senza la fiducia.

Il fratello di Angel, Isaac, è tornato a casa, e i due cominciano a compiere lenti e imbarazzati tentativi per riavvicinarsi. Imparare a essere un fratello anziché una figura paterna, costringe Angel a correggere i propri comportamenti, ma Isaac rimane ancora un mistero. È stato semplicemente entrare nell’età adulta che ha allontanato Isaac da un Angel troppo protettivo, o forse il ragazzo porta con sé un segreto che impedisce loro di essere finalmente una vera famiglia?

Daniel Macavoy, il nuovo apprendista di Angel, è diviso tra il suo legame con il negromante e le avide macchinazioni di suo padre. Trattandosi di un apprendista traumatizzato, con pericolosi buchi nella propria educazione magica, salvarlo potrebbe rivelarsi più difficile di quanto Angel pensava all’inizio, specialmente se il problema più grosso non è la vendetta, ma il senso di colpa.

L’unico sole nella sua vita è Simeon, vampiro Anziano dell’unico Clan di vampiri di Boston. Vecchio di quattrocento anni e seducente come il peccato, Simeon è un guerriero e un saggio, paziente e astuto. La forza che Angel trae dalla sua devozione è immensa e il legame di compagni appena nato è saldo e sincero. Ma la fonte di magia nera che anima il signore dei non-morti, mette Angel nel bel mezzo di una battaglia per il potere tra il controllo su se stesso, il suo amante e la sua famiglia. In tutto questo, Angel è tormentato dalle attenzioni indesiderate di un mezzo-troll, le avventure di un drago in città, e un assassino che ha deciso di infestare i sobborghi e i vicoli notturni di Boston.

 

Aspettavo con ansia questo secondo capitolo sul nostro Negromante e il suo vampiro Anziano, e le attese sono state ampiamente superate, cosa non facile viste le numerose cose che succedono in questo nuovo capitolo.

Avevamo lasciato Angel con il suo compagno Simeon, alle prese con il loro legame nuovo e delicato, un fratello scontroso da gestire e un apprendista traumatizzato da educare; a tutto ciò si aggiunge il suo famiglio, un draghetto senziente con un caratterino tutto particolare.

Dopo poche righe ci troviamo subito catapultati nella vita piena di azione e situazioni pericolose di Angelus Salvatore, e iniziamo a conoscere meglio sia lui che Simeon in particolare, come il loro amore e il nuovo legame stia crescendo e apportando cambiamenti inaspettati e sorprendenti. L’autrice ha sapientemente amalgamato situazioni e scoperte tra i vari personaggi creando una storia avvincente e senza pause, appassionante e fluida, che tiene avvinti alle pagine per sapere cosa succederà dopo. Nonostante sia un po’ corale, c’è spazio per tutti, anche se in primo piano ci sono sempre Angel e Simeon, che sono il collante tra tutti i personaggi.

Una cosa che ho apprezzato molto, e che qui ho amato in particolare, è la caratterizzazione del famiglio: Eroch il drago è una chicca, simpatico e sarcastico, è il degno compare dell’irascibile negromante e come lui è feroce e protettivo con chi ama… avrete voglia di averne uno tutto per voi.

Mi sono goduta immensamente anche la strapazzata che Angel dà a Batiste, il Signore di Simeon e soprattutto di Boston, dopo il suo discutibile comportamento nel libro precedente; speravo proprio in una resa dei conti, anche se è per un motivo diverso. Un susseguirsi di azione, di incantesimi, azioni eroiche e investigazione ben calibrate fanno di questa una lettura adrenalinica e passionale, un urban fantasy da cui non avrete voglia di staccarvi.

Mi fermo qui perché non voglio fare spoiler nella foga dell’entusiasmo, lascio a voi il piacere della scoperta perché il libro merita di essere assaporato e scoperto pagina dopo pagina, per godersi un viaggio tra incantesimi, indagini, amore fraterno, sincera amicizia e passione bollente. Consiglio vivamente questa bellissima lettura, scritta in modo superbo e ben equilibrata in tutte le sue parti, che alla fine lascia soddisfatti e intrigati.

Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro della serie.

 

Salva

2 commenti su “RECENSIONE IN ANTEPRIMA: “IL DILEMMA DEL NEGROMANTE” – The Beacon Hill Sorcerer #2 – di SJ Himes

  1. Silva
    22 novembre 2018

    Purtroppo continua a non essere disponibile per l’acquisto. Speriamo lo “sdoganino”presto😄

    Mi piace

    • selvaggia
      22 novembre 2018

      Sì purtroppo ci sono stati problemi con Amazon, ma speriamo lo rilascino presto. Un abbraccio

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: