Tre libri sopra il cielo

Blog dedicato alla letteratura M/M e Lgbt in tutte le sue sfaccettature

RECENSIONE: “BRUCIA L’INVERNO” – Serie How to disappear completely #2.5 – di Elle Eloise – 10 Ottobre 2018

TITOLO: Brucia l’inverno
AUTORE: Elle Eloise
CASA EDITRICE: Delrai Edizioni
SERIE: How to disappear completely #2.5
GENERE: Contemporaneo
E-BOOK:
PAGINE: 59
PREZZO: € 0,99 su Amazon (disponibile su Ku)
USCITA: 10 Ottobre 2018
LIVELLO DI SENSUALITA’: Medio Alto

TRAMA:  Alle ragazze ho sempre raccontato puttanate sul significato di quelle cicatrici: un incidente in motorino, una brutta caduta dalla bici, ne inventavo sempre una diversa. Ma con Michele sono stato sincero fin da subito, quando ho visto lo shock sulla sua faccia appena mi ha tolto la maglietta. Ho provato a mentire di fronte a quei bellissimi occhi scuri, colmi di onestà e sofferenza per una vita vissuta nel rifiuto, ma non ce l’ho fatta. Lui mi stava dando tutto se stesso quella notte e io volevo dimostrargli di essere altrettanto coraggioso.

Che cos’è la normalità? Marco se lo chiede ogni giorno, combattendo i fantasmi del passato e quelli del presente. Un uomo, un vero uomo,non si farebbe abbattere così facilmente dalle difficoltà, non farebbe soffrire le persone a cui è legato, invece lui non è capace di farlo, nasconde la verità, cela il fatto di provare attrazione per gli uomini, perché, sì, un vero uomo dovrebbe volere una famiglia, vita e abitudini normali, non essere una delusione anche per se stesso. Michele invece infrange tutto ciò che Marco ha sempre cercato di combattere, lo fa sentire virile, vivo, è il suo tutto, ma questo sembra non bastare per ridargli indietro ciò che lui più cerca.

Un nuovo racconto della serie How To Disappear Completely, dalla penna magnetica di Elle Eloise, Brucia l’inverno è la storia di un ragazzo che cerca dentro sé la forza di amare, ma non sa che per farlo si deve accettare di essere amati.

 

Libro nato da una serie f/m, Brucia l’Inverno purtroppo non ha catturato positivamente la mia attenzione. Ha pesato forse anche il non avere letto i precedenti volumi (tutti f/m) perché si entra direttamente nella storia e nelle vicende dei protagonisti e si sente la mancanza di un approfondimento.

I protagonisti sono, e lo dico senza malizia o cattiveria, Marco e Vanessa quando invece teoricamente, essendo un m/m, avrebbero dovuto essere Marco e Michele.

Questa cosa è stata quella che ha pesato maggiormente sul mio giudizio finale perché, forse per la brevità, non si è riusciti a creare un feeling con i veri protagonisti che sono stati messi completamente in ombra dalla relazione d’amicizia e sessuale del protagonista con la sua amica.

Buono l’intento dell’autrice di trasmettere il messaggio per cui il primo coming out che una persona omosessuale deve fare è con se stessa; purtroppo però si scontra con una storia raccontata in maniera superficiale, stereotipata, con molti cliché che mi hanno fatto storcere il naso, una storia abbozzata e poco approfondita che inoltre finisce proprio sul più bello.

Il protagonista a conti fatti è solo Marco, un ragazzetto insulso che ho trovato egoista e superficiale che si nasconde dietro delle scuse e che non è riuscito a riscattarsi ai miei occhi nemmeno alla fine. Di Michele non sappiamo niente, il personaggio è inserito quasi per caso e a cui viene rubata la scena da Vanessa, l’amica con cui Marco intrattiene una relazione di tipo sessuale e che dice di amare per tre quarti di libro, salvo poi accorgersi di volere invece Michele, a tre pagine dalla fine.

Complessivamente né i protagonisti veri o presunti, né la storia come è stata presentata mi sono piaciuti, il poco approfondimento della storia tra Marco e Michele e la superficialità della scrittura sono stati gli elementi che hanno pesato di più.

Sono sfuggite inoltre alcuni imprecisioni e alcuni refusi che, anche se alla fine rappresentano poca cosa, in poco più di 50 pagine si notano lo stesso.

 

 

 

Salva

Salva

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 dicembre 2018 da in Contemporaneo, Novella, Recensione, Romance, Suspence con tag , , .

Seguiteci su Twitter

Follow Tre libri sopra il cielo on WordPress.com

Categorie

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: